Bloom Energy – Energia pulita dalla sabbia.

image 1.jpegBloom Energy ha sviluppato grandi celle a combustibile capaci di alimentare abitazioni e uffici. L’azienda, analizzata da 60 Minutes, ha accumulato ben 400 milioni di dollari e vende le proprie batterie a colossi del calibro di GoogleeBayWalmart.

Il problema è realizzare celle a combustibile che siano sicure, efficienti ed affidabili nell’arco di molti anni. Molte aziende sono oggi impegnate nella sfida: la ricerca dei materiali giusti. A causa delle sue caratteristiche

(durezza, resistenza ai graffi e durabilità), Liquidmetal potrebbe dimostrarsi il materiale ideale per la nuova generazione di celle a combustibile.

Il collettore di piatti descritto nel brevetto agisce come un catalizzatore della reazione chimica che separa gli elettroni dall’idrogeno per produrre elettricità. I suoi unici prodotti di scarto sono acqua e calore. Finché le celle vengono ricaricate con l’opportuno materiale, continueranno a generare energia. Il processo è pulito, silenzioso e molto efficiente (almeno 3 volte più di quello che utilizza la combustione di carburante).

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: