Microsoft lancia il TouchWall

Gates: “Ogni parete diventerà un computer”

In occasione dell’ultimo Ceo Summit di Microsoft tenutosi questa settimana presso il campus di Redmond, l’architetto Bill è invece salito sul palco per “giocare” con l’ultima creatura di Microsoft, il TouchWall, un prototipo di computer a muro con mega schermo touchscreen. Arringando nel suo classico stile la folla presente all’evento, Gates ha aperto una nuova frontiera tecnologica, attraverso la quale le pareti di casa e degli uffici possono trasformarsi in computer. La logica del TouchWall è di fatto la medesima che ha ispirato la nascita di Surface, il pc integrato in un tavolino (tabletop) che si comanda con lo sfioramento delle dita e che entro il 2011 dovrebbe diventare un oggetto di uso individuale. Un prodotto consumer a tutti gli effetti, queste almeno le intenzioni ribadite a più riprese da Microsoft, quando i costi di produzione e dei materiale scenderanno (oggi questo innovativo sistema viene venduto a esercizi commerciali di vario genere, negozi, locali, shopping center) con prezzi nell’ordine dei 10.000 dollari.

Continua qui [ilsole24ore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: