NASA conferma Tempesta Solare nel 2012

Ricercatori confermano che la tempesta solare in arrivo sarà la più intensa degli ultimi 50 anni. La previsione è stata annunciata dal team leader Mausumi Dikpati del National Center for Atmospheric Research (NCAR). Sarà del 30-50% più forte dell ultimo cliclo (1958).

Alcuni fanno notare una strana coincidenza con il calendario Maya
21/12/2012 – Dicembre 21, 2012 (13.0.0.0.0 nel calendario Maya)

dettagli su solar storm qui
dettagli sulla strana coincidenza qui

Annunci

538 responses to “NASA conferma Tempesta Solare nel 2012

  • s

    insomma la fine del mondo è vicina!!!

  • 2012: larriva la conferma dalla NASA - CoseNascoste Forum

    […] 2012: larriva la conferma dalla NASA NASA conferma Tempesta Solare nel 2012 fascox.weblog […]

  • rick

    la fine di questo mondo, di questa Era di dementi, non del mondo

  • andrea

    Non male come notizia. Ci sono pero’ due cose che non capisco. Ad oggi non ci sono modelli predittivi validati sull’intensita’ dei cicli solari e poi i cicli durano 11 anni e da 58 di anni ne sono passati ben 50. Possibile che nel 58 ci sia stato il ciclo precedente ?

  • Jonny2012

    bo strana coincidenza…. vedremo questa tempesta solare / magnetica avrà sul nostro pianeta… c’è chi dice potrebbe mandare in tilt parecchi apparecchiature …… puo essere visto con il famoso cambiamento del calendario Maya del famoso 2012…praticmanete tutti a piedi e a lime di candela !!!

  • federica

    particolare come notizia..se si considera che popolazioni maya,inca,indiani,addirittura le sibille di platole l avevano gia predetto!..a me fa riflettere…nn so voi…

  • manuel

    no in verita la nel 2012 accaderano 3 cose!: si fermerà la terra per 72 ore al quale poi ci sarà la tempesta solare è poi la terra girerà all’ incontrario è verrano gli ufi io sono italoamericano ma so + l’ itlalinao dell’ americano vivo in america è mi infomo ohgni giorno di quetse cose quindi ciao!by!hello!

    • Roz

      Quindi tu ti senti dio vero?
      Concordo con te.
      ps(ti hanno mai detto di buttarti dalla finestra? )

    • doker

      Manuel cosa ci puoi dire di piu’ preciso sull’inversione della rotazione terrestre, grazie per le tue notizie americane,

    • SuperDreaker

      Ciao Manuel
      Scusami ma tu leggi troppe fantasticherie a riguardo.
      Che la terra si possa fermare per 72 sono solo emerite cazzate, scritte da gente che non ha un briciolo di informazione fisica ne’ astronomica.
      Inoltre non potrebbe avvenire una cosa del genere tu immaginati quanta Energia dovrebbe essere trasmessa e di quanta dovrebbe convertirsi,
      Fonte di quella energia impressa inizialmente all’inizio dei nostri 4,98miliardi di anni di vita della Terra.

      Inoltre la forza inerziale e’ impressa inizialmente e non e’ proprio possibile quello che dici !
      Tu ti confondi con l’inversione dei poli mnagnetici, cosa fattibile e non inversione dei poli terrestri …. sono cose ben divere.
      Ti invito gentilmente a non scrivere stronzate, perche’ di gente ignorante che fa’ cattiva informazione purtroppo esiste e tu mi sa’ che sei uno di quelli.

      Quindi informati meglio, del resto cambia siti dove giri dammi retta. !

  • Chicco-ufologo

    a me sembrano tutte ostiate anche se molte cose i Maya le azzeccano…io voglio vivere oggi e nn domani…è inutile pensare a cosa ci riserverà il futuro della terra nn lo sapremo MAI! quindi se fosse vero voglio vivere al mio meglio cn la donna che amo..fate altrettanto miraccomando ciau a tutti

  • Fuffola

    Bravo fuffolino!!!!! anchee se la cosa mi spaventa un po’… bacini

  • anarchico66

    spiegatemi allora gli esperimenti che vediamo nel cielo quasi tutti i giorni,nuvole provocate a forma di x che sistematicamente provocano un cambiamento nell’aria.voi o studiosi meteorologici cercate di convincermi che sono casuali.ma il combusto del gasolio non dovrebbe sparire quasi subito visto che è vapore?

  • PIPPO

    MA PERCHE NON VI FATE UNA CURA!!!!!!!!!!!
    INVECE DI PENSARE A STE CAZZ…
    PENSATE A LAVORARE BAMBOCCIONI!!!!!

    • pierluigi

      …e a te, pippo, chi te la fa fare di perdere il tuo tempo a scrivere per consigliare altri su cosa fare.?
      Pierluigi

  • andrea volta

    Con difficolta’ riesco a crederci, ma si sa che tutto ha un inizio ed una fine. Mi sto aggiornando su quello che potrebbe accadere e vi posso garantire che molte cose che ho letto, si avvereranno. Ne ho parlato anche con persone che in questo campo studiano e se ne stanno occupando. Spero comunque che non sia cosi’ catastrofico come dicono, ma se cosi’ fosse auguro a tutti voi buona fortuna e che Dio ci protegga.

  • gian

    Ciao a tutti , la fine dei tempi e’ arrivata, pentitevi peccatori, e pregate, qualcuno ci salvera’ (forse) in bocca al lupo…

    un alieno

  • jheremia

    pippo, vacci a tu a lavorare per tutti noi

  • D4RK3V174NG37

    il futuro è adesso! risiede nel confluire degli eventi ke predicono un cambiamento radicale così come sul piano astrale ke in quello spirituale…chi rimarrà abbarbicato al vecchio obsoleto sistema non potrà proseguire il suo cammino in un pianeta stanco di esseri non idonei all’evoluzione…l’aria che si respira da qualche anno non è piùla stessa tutto vibra ad una frequenza + elevata! o segnali parlano chiaro sta a noi essere pronti o meno anke alproprio sacrifice…ke Rà sfoghi le sue sacre nergie su di noi come ci ha datola vita può anke togliercela ma ke il grande pianoavanzi con o senza di noi l’inizio della fine è alle porte la fine di questo tempo è vicina il trapasso dimensionaleavverrà come già è accaduto nellastoriadi gaia ke si compia il grande atto

  • premiata

    Che il sole si spegnerà almeno per un pò, che andavo sotto terra dove qualcuno aveva organizzato città di accoglienza ( probabilmente è già vero), che vedremo contemporaneamente sole e luna e che arriveranno gli et con navicelle color oro e aspetto di antichi egizi TUTTO QUESTO L’HO SOGNATO GIA’ ED ERA TUTTO VERO. SOLO QUANDO NON SO. MA NON HO PAURA PREFERISCO ESSERCI. I MAGGIORI NEMICI DEL GENERE UMANO SIAMO NOI STESSI. DOPO AVERE AFFRONTATO GUERRE, ODI RAZZIALI, MALATTIE,TERREMOTI, MAREMOTI FAME ED OGNI GENERE DI AFFRONTO, L’UMANITA’ NON DEVE TEMERE I CAMBIAMENTI EPOCALI. LI DOBBIAMO INVECE EVOCARE E FARE TUTTO CIO CHE POSSIAMO PER FAVORIRLI. RINASCENDO NATURALMENTE.

  • valter

    in fondo siamo pseudo tranquilli xche’ di al lupo al lupo sulla fine del mondo ce ne sono stati tanti negli ultimi tanti, ma un po’ di disagio c’e’ sempre.. cmq la verita’ e’ che questo mondo avrebbe davvero bisogno di un cambiamento drastico e repentino, i valori sono sempre meno e il menefreghismo regna. mi spiacerebbe che la razza umana cessasse di esistere ma uma bella ramazzata ci vorrebbe..

  • dav

    grande pippo fatte ucazz………………tua e senti celai messenger voglio sapere quanti anni hai

  • Rrcris83

    Beh… non credo che i Maya fossero dei gran veggenti, se lo fossero stati, avrebbero previsto un’ondata di europei invasori che li avrebbero sterminati (scusate i termini), e in ogni caso, ricordo a tutti che il 2012 non è la fine del calendario Maya, ma la fine di un ciclo, un po’ come il nostro 31 dicembre.
    In quanto a etica, se l’uomo continua così, non arriveremo al 2012!
    Gli alieni? Per arrivare fin qui, dovrebbero essere di gran lunga più intelligenti di noi, quindi, non percorrerebbero mai milioni di anni luce per fare una guerra.
    Cmq,a chi è veramente convinto della fine del mondo nel 2012,suggerisco di farsi un bel mutuo bancario nel 2011 e di divertirsi un po’… magari gli alieni, pur di non pagargli i debiti, lo lascerebbero in vita 😀

    • Pietro

      Ha ragione! Perché sono stati scoperti pianeti simili alla terra e disabitati! Quindi perché gli alieni dovrebbero percorrere milioni di anni luce per fare una guerra (come ha detto “Rrcris83”)?

  • michele

    ragazzi,prima di morire,fatemi vedere la Juve…. comunque nn c voglio pensare, ke dici miki? – se servequalcuno per andare su quel cazzo di meteorite io ci sono

  • Alessandro

    Sperando che Goku salvi il pianeta Terra ,ancora una volta, con l’aiuto delle sette sfere del drago

  • rastametal

    Ciao pipel,
    Io, rasta, e un mio amico, metal, da cui rastametal pensiamo ke sara una figata assurda!!!!!!! Rimanere senza energia elettrica sara una delle cose piu belle ke ci potrebbero succedere, finalmente ci accorgeremo di quanto siamo schifosamente dipendenti da quest’ultima e magari riscopriremo una vita piu sana e piu rispettosa del nostro pianeta.
    Consigliamo a chi vuole sfruttare questa meravigliosa opportunita offertaci dalla natura di fare scorta dei seguenti beni di prima necessita:
    -almeno 20 kg di pasta: noi consigliamo di pfrendere diverse marche per evitare di stufarsi
    -legna, tanta legna
    -erba,moltissima erba, anzi di piu
    strumenti musicali: tutti quelli ke riuscite a trovare..
    – libri
    -accendini, fiammiferi e altro per accendere fuochi di fortuna
    – allevamento di polli o conigli
    – una mucca: il latte e sano, bevetelo!
    – alcol, ma solo come ripiego se eventualmente nn trovate o finite l erba

    Se segiurete i nostri consigli saranno i mesi piu belli della vostra vita 😉

  • Marco

    Almeno spero vi sentirete stupidi quando arriverà il 2012 e saremo tutti ancora qui. Prima di pensare al peggio questa notizia va confermata più e più volte da diverse voci. E credo comunque, che se anche non succederà, molti di voi avranno comunque difficoltà a stare al mondo se pensano veramente certe cazzate che ho letto.

  • Azza88

    Guardate che voi confondete la profezia con la scienza! qua si parla di una cosa provata che avverrà sicuramente, non si sa solamente l’impatto che avrà sulla società umana in quanto è prevista una quasi totale inagibilità delle linee elettriche e degli apparecchi elettronici…quindi non sarà la fine del mondo, ma se succederà qualcosa a ste benedette linee elettriche faremo semplicemente un passo indietro e ci riabitueremo a essre senza troppa tecnologia intorno…vi dirò di più, lo vedo solo come un bene!!!

  • rino

    ragazzi.questa cosa che succedera si sa perche ve l anno lasciato dire (nasa). la cosa peggiore e che ci potrebbe succedere cose piu gravi e non fate intempo a scoprirlo. perche noi persone comuni ma no stupiti siamo gli ultimi a sapere quando ormai non c e niente da fare. un saluto a tutti. chi vuole Scrivermi.gregory67@libero.it

  • Giuseppe

    Intanto cisiamo beccati il terremoto in Abruzzo, le scosse continuano…e chissà in quanti vedremo la tempesta solare!!!

  • domenico

    …si ci sarà …forse…. una tempesta solare …ma il 2012 arriverà e passerà come qualunque anno senza tanto rumore…

  • pippo ti stimo

    grande pippo ti stimo un casino

  • pippo ti stimo

    si la gente che nn lavora tende a inventarsi ste gagate perchè nn c’ha una bega da fare come chiara inzoli……vai ceschiiii!!!!

  • Mr.egg

    hi guys I have serious reason to think the storm will be worst than you human could think in your limited brain…remember the end is near to come…the salvation is in the eggs…remember the EGGS…the red of the eggs is inside you, little pigs…

  • Mr.egg

    respond! stupid limited monkeys!!!
    is better for you and for your pen-friends

  • enzo

    :-)))))…tanti commenti mi sembrano proprio frasi fatte o copiate da altri siti. Girando sul web vedo che le fonti e le frasi sono sempre le stesse e pochi cercano di fare delle analisi critiche…o si crede a tutto come cretini o si nega tutto altrettanto da cretini. Io non lo so che succedera’… certo leggendo sul web c’e’ poco da stare tranquilli, pero’ consiglio a tutti di approfondire un po’ di piu’ e riflettere!

  • mao

    oh grandi lavoratori, aprite gli occhi, se la vita è finalizzata al lavoro che cazzo di senso ha vivere?
    ha senso apparire invece che essere?prendere la macchina veloce, il computer bello i vestiti di marca ecc?
    se anche fosse finalizzata all’amore, varrebbe la pena lavorare 8h per poi tornare in famiglia e non riuscire nemmeno a godersi il suddetto amore?

    io spero nel cambiamento perchè così non si può andare avanti…

    una bella tempesta solare che ci riporti al medioevo potrebbe essere la soluzione e spero che lo sia.
    @ rastametal: peccato per le megastronzate che hai detto riguardo a marche di pasta e sballo alla base della vita, l’idea di fondo di rendersi indipendenti da questa società non era male.

    se si creassero società indipendenti dal denaro e più legate alla natura ci sarebbe più felicità nel vivere, un esempio sono i paesi poveri, felici fino a quando non sfruttati o costretti a emigrare

  • simongl81

    Ci mancava anche questa. Così rimarrò disoccupato… vabbè tanto se succede davvero andrò a lavorare la terra.

  • cosimo

    ……….secondo me non e molto vera sta cosa perche nel famoso 2012 dovrebbe esserci la fine del mondo,e l’arrivo degli ufo.Ba secondo me non e vero…

  • Zazi

    Evviva! Dai che sarà la volta buona che impariamo ad usare l’energia solare…. O magari finiamo nello spazio 😀

  • '

    Abbiate l’anima in pace,fate fin che potete del bene alle persone a voi care e non solo,l’8 dicembre 2012 fate l’albero di natale e giovedi 20 dicembre 2012 andiate a letto con il sorriso sperando di fare tanti bei sogni,perchè quei sogni saranno con voi per tutta l’eternità.
    Vogliatevi bene gente,perche quel giorno sarà la fine della terra ma la nascita della nostra anima.
    in fede
    piero.

  • lol

    ma vaff…brutti becchini ricordatevi ke una persona nata 2009 anni fà DI NOME GESU ha detto ke NESSUNO RIPETO NESSUNO SAPRA L’ORA IL GIORNO E IL SECONDO DELLA NOSTRA FINE NEANCHE LUI AFFERMò DI SAPERLO!!! APRITE GLI OCCHI!
    PACE RASTA

  • Mr.egg

    I’m used to eat you with bacon

  • max

    ….quando? 2012?……no,non si può fare mi dispiace,ho impegni tutto l’anno quindi non ci sono,ma poi mandano la replica?….no perchè stronz.te del genere non posso mica perderle…….gesù ha detto…..gesù ha fatto…..ammazza che branco di mentecatti…..io stimo profondamente gesù per essere stato il primo vero rivoluzionario che in quel tempo aveva capito la mega ignoranza che dilagava fra la gente ed ha sfruttato il suo sapiente cervello per ingannare tutti e portarli ad essere rispettosi e comprensivi l’uno con l’altro,ha sacrificato addirittura la sua vita quando ha visto che nulla poteva cambiare la popolazione ma…nemmeno quello è servito,perchè anora c’è gente che uccide,violenta o altro che dopo va in chiesa a pregare……ma fatemi il piacere,tutti schiavi della chiesa cattolica,che addirittura contesta i terroristi….ma come….i primi terroristi sono stati proprio uomini di fede cristiana “CROCIATE” sveglia gente,altro che 2012-fine del mondo o min..hiate del genere,qui serve un po di TESTA!!!!!!!! la tempesta solare colpirà solo i satelliti dato che sono fuori dall’atmosfera

  • alessandro

    ma andate tutti a dv dovete!! tempesta solare! ahahah e secondo voi se ci fosse qualkosa di cosi catatrofico non girerebbero notizie uffiali in tv? e nn si dica ke servirebbero solo ad allarmare poike si sa ke internet ha piu diffusione della tv ormai!! se i giornalisti sfruttano il primo caso di “febbre suina” per fare scalpore e far vendere i farmaci , secondi voi nn si attiverebbero altrettanto per vendere dei super ombrelli anti luce solare??? è tutta questione di business…se davvero ci fosse qualke problema nn verrebbero a raccontarlo in giro per internet ma cercherebbero di risolverlo in silenzio!! ( mi fa ridere uno dei primi post ke ha scritto ” coincidenze cn i maya…qsto m fa riflettere….” se davvero conosceste la storia sapreste ke hanno azzeccato poko e nnt delle catastrofi naturali, e ke secondo i loro calcoli il 2012 sarebbe il termine di un Era particolare….per loro il terminare di un Era risultava essere un momento di gioia e prosperità, non di catastrofe! informatevi invece di indurre la gente a riflettere su ca**ate)

  • robby

    roz sei un grande! cmq penso che nel 2012 accadrà sicuramente qualcosa, magari (e spero) non catastrofico come dicono, ma le polarità si invertono e qualcosa succede sicuramente. cmq se ne volete sapere di più nella repubblica (quotidiano) del 10/05/2009 c’è un articolo dedicato a quest’argomento.

  • Emanuele

    Una tempesta elettromagnetica di entità tale da interferire con le apparecchiature elettroniche sarebbe solo un fenomeno passeggero che genererebbe un blackout di tutte le apparecchiature che utilizziamo ogni giorno (anche negli ospedali!). Ora, di qui a parlare di fine del mondo ce ne vuole un bel po’… riscontri anche catastrofici nelle economie mondiali ci sarebbero sicuramente e il ripristino concatenato delle apparecchiature varie sarebbe ovviamente complicato ma non impossibile. Poi c’è da dire che esistono metodi FISICI per salvaguardare ciò che DEVE essere salvaguardato.
    Se la notizia fosse vera e reali fossero le conseguenze, al mondo non manca certo il potenziale mediatico per mettere in allarme le singole persone ma soprattutto quelle competenti in campo scientifico. Lasciamo perdere, per favore, le storielle stile studio aperto su una prevista fine del mondo associata alla notizia del vecchietto che ruba la pasta in drogheria perché non ha soldi causa crisi. Smettiamola un po’ di essere creduloni e utilizziamo quel cervello che l’evoluzione ci ha permesso di utilizzare.
    “Posso trovare mille esperimenti per affermare che ho ragione. Ma un solo esperimento può dimostrare che ho torto.” A. Einstein

  • federica

    COME DICE IL BUDDISMO NON IMPORTA QUANTO SIA LA DURATA DELLA VITA LA COSA IMPORTANTE, E’CREARE VALORA IN TUTTE LE COSE CHE FACCIAMO!!!
    E DARE UN SENSO ALLE COSE CHE SI FANNO POI PER QUEL CHE NE SO TUTTO CIO CHE NASCE E’DESTINATO A MORIRE!!
    QUINDI ANCHE IL MONDO ANCHE SE NESUNO E’IN GRADO DI PREVEDERE IL FUTURO TANTO MENO I MAYA!!

  • federica

    E POI VIVIAMO TRANQUILLI MANCANO ANCORA 3 ANNI!!

  • lol

    x emanuele,se vogliamo citare una frase di einstein direi una cosa che ci casca a puntino:”2 cose sono infinite ,l’universo e la stupidità umana.”!!!

  • Pietro

    Chi sa cosa succederà non lo so, ma sono sicuro che…SONO TUTTE CA***TE!!!!! Se si verificherà questa STRAMALEDETTA TEMPESTA SOLARE influenzerà solo gli oggetti elettronici, non vi friggerà le cervella, non vi farà esplodere la testa, non vi farà sciogliere, non vi farà vomitare le budella, e soprattutto… (lo spero proprio) non vi farà più dire CA***TE!!!!!! Informatevi e lo saprete! Se proprio volete friggervi le cervella perché non lo fate voi da soli, “se le cervella non c’è le avete già fritte, e la cosa mi sembra molto probabile!” Brutti Becchini, Ingannatori e Corvacci del Malaugurio! Chiudo!!!!!!!

  • Pietro

    Ho guardato il 4° video e sono rimasto senza parole! Non ho mai visto una simile pazzia, il tipo stà schlerando!!! Ma di che religione è? Non è Cattolico! Dice cose insensate e cavolate madornali: l’Infinito scorrerà negli atomi o qualcosa del genere… Scusa ma di che religione sei tu? Chi è il Creatore per te? Perchè dici che esistono gli alieni? Rispondi

  • Bestia

    bè in teoria non dovrebbe essere pericoloso, basta prendere qualche contromisura per tutelare noi e i nostri cari..

  • Pietro

    ma dai! Lo sapevo che hanno trovato i batteri su altri pianeti! Ma che esistono degli alieni con sembianze umanoidi è quello il problema! Poi nessuno può dire quando il mondo finirà! Non l’ha detto nemmeno Gesù, ha detto che lo sapeva Dio!

  • TheEnd

    Vi preuccupate tutti di quello che succederà tra tre anni mmmm,io andrei a fare la spesa e attenzione che si può rimanere sotto una macchina e non partecipare a questo magnifico evento di reincarnazione,mi dicono che sono presuntuoso ma da qui a dire certe cose ne passa,visto che nessuna fonte ufficiale ha mai detto niente a riguardo, a parte ai santoni, io eviterei di parlare di cose che nessun uomo può realmente capire o prevedere,ah giusto voi siete speciali,però smettete di creare panico nella mente delle persone cosa ci guadagnate, e quel che sarà sarà e che caxx,è facile confondere la gente mescolando realtà e finzione vero?,ma vi paga il governo per rompere il caxx ?Un consiglio non cercate di trovare qualche fonte credibile perchè la credibilità miei cari non è mai stata di questo mondo e occio al sol levante più che al sole.

  • area

    I calcoli della presunta NASA (ma siamo sicuri? I documenti ufficiali dove sono?) mi sembrano un po’ avventati. Le periodiche tempeste solari qualche guaio lo creano: mai niente di irrimediabile. Mi preoccupa di più la tempesta economica, che rischia di lasciarci al buio molto prima del 2012 (per mancato pagamento bollette).

  • miki

    Sono ricerche vecchie:
    secondo le ultime previsioni NASA stiamo andando verso il ciclo più debole degli ultimi 200 anni, quindi….
    Aggiornatevi prima di commentare, e per chi non ci credesse basta collegarsi al sito delle NASA o osservare quanto è profondo l’attuale minimo di attività.

  • ANDREA

    se sono campati milioni di anni senza elettricità non vedo perche dovremmo preoccuparci noi a stare per un po senza energia…

  • Area

    La tempesta sta facendo effetto

  • VAL

    RISPOSTA…. AAA PIPO!!! VA A LAVORARE VA..

  • stefano costanzo

    nel frattempo.mi preparo per resistere un’anno,,nel caso che sia più lieve risparmierò dopo non comprando cio che avevo scansato,,prima formica e nel caso poi cicala..

  • discepolo di Cristo

    Leggete e intendete;

    Dal Vangelo secondo Matteo:

    I falsi profeti

    [15]Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci. [16]Dai loro frutti li riconoscerete. Si raccoglie forse uva dalle spine, o fichi dai rovi? [17]Così ogni albero buono produce frutti buoni e ogni albero cattivo produce frutti cattivi; [18]un albero buono non può produrre frutti cattivi, né un albero cattivo produrre frutti buoni. [19]Ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco. [20]Dai loro frutti dunque li potrete riconoscere.

    E ancora:

    2. DISCORSO ESCATOLOGICO
    Introduzione

    [1]Mentre Gesù, uscito dal tempio, se ne andava, gli si avvicinarono i suoi discepoli per fargli osservare le costruzioni del tempio. [2]Gesù disse loro: «Vedete tutte queste cose? In verità vi dico, non resterà qui pietra su pietra che non venga diroccata».

    [3]Sedutosi poi sul monte degli Ulivi, i suoi discepoli gli si avvicinarono e, in disparte, gli dissero: «Dicci quando accadranno queste cose, e quale sarà il segno della tua venuta e della fine del mondo».
    L’inizio dei dolori

    [4]Gesù rispose: «Guardate che nessuno vi inganni; [5]molti verranno nel mio nome, dicendo: Io sono il Cristo, e trarranno molti in inganno. [6]Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine. [7]Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi; [8]ma tutto questo è solo l’inizio dei dolori. [9]Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a causa del mio nome. [10]Molti ne resteranno scandalizzati, ed essi si tradiranno e odieranno a vicenda. [11]Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti; [12]per il dilagare dell’iniquità, l’amore di molti si raffredderà. [13]Ma chi persevererà sino alla fine, sarà salvato. [14]Frattanto questo vangelo del regno sarà annunziato in tutto il mondo, perché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora verrà la fine.
    La grande tribolazione di Gerusalemme

    [15]Quando dunque vedrete l’abominio della desolazione, di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo – chi legge comprenda -, [16]allora quelli che sono in Giudea fuggano ai monti, [17]chi si trova sulla terrazza non scenda a prendere la roba di casa, [18]e chi si trova nel campo non torni indietro a prendersi il mantello. [19]Guai alle donne incinte e a quelle che allatteranno in quei giorni. [20]Pregate perché la vostra fuga non accada d’inverno o di sabato.

    [21]Poiché vi sarà allora una tribolazione grande, quale mai avvenne dall’inizio del mondo fino a ora, né mai più ci sarà. [22]E se quei giorni non fossero abbreviati, nessun vivente si salverebbe; ma a causa degli eletti quei giorni saranno abbreviati. [23]Allora se qualcuno vi dirà: Ecco, il Cristo è qui, o: E’ là, non ci credete. [24]Sorgeranno infatti falsi cristi e falsi profeti e faranno grandi portenti e miracoli, così da indurre in errore, se possibile, anche gli eletti. [25]Ecco, io ve l’ho predetto.
    L’avvento del Figlio dell’uomo sarà manifestato

    [26]Se dunque vi diranno: Ecco, è nel deserto, non ci andate; o: E’ in casa, non ci credete. [27]Come la folgore viene da oriente e brilla fino a occidente, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. [28]Dovunque sarà il cadavere, ivi si raduneranno gli avvoltoi.
    Dimensione cosmica di questo avvento

    [29]Subito dopo la tribolazione di quei giorni,

    il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce, gli astri cadranno dal cielo e le potenze dei cieli saranno sconvolte.

    [30]Allora comparirà nel cielo il segno del Figlio dell’uomo e allora si batteranno il petto tutte le tribù della terra, e vedranno il Figlio dell’uomo venire sopra le nubi del cielo con grande potenza e gloria. [31]Egli manderà i suoi angeli con una grande tromba e raduneranno tutti i suoi eletti dai quattro venti, da un estremo all’altro dei cieli.
    Parabola del fico

    [32]Dal fico poi imparate la parabola: quando ormai il suo ramo diventa tenero e spuntano le foglie, sapete che l’estate è vicina. [33]Così anche voi, quando vedrete tutte queste cose, sappiate che Egli è proprio alle porte. [34]In verità vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo accada. [35]Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

    [36]Quanto a quel giorno e a quell’ora, però, nessuno lo sa, neanche gli angeli del cielo e neppure il Figlio, ma solo il Padre.
    Vegliare per non essere sorpresi

    [37]Come fu ai giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. [38]Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè entrò nell’arca, [39]e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e inghiottì tutti, così sarà anche alla venuta del Figlio dell’uomo. [40]Allora due uomini saranno nel campo: uno sarà preso e l’altro lasciato. [41]Due donne macineranno alla mola: una sarà presa e l’altra lasciata.

    [42]Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà. [43]Questo considerate: se il padrone di casa sapesse in quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. [44]Perciò anche voi state pronti, perché nell’ora che non immaginate, il Figlio dell’uomo verrà.

    Invece di fare supposizioni su cosa sarà, leggete il Vangelo e credete. Almeno provateci. Leggere non costa nulla e se crederete tutto andrà per il meglio.

    In quanto a quelli che deridanno queste parole e insulteranno, sappiate che non leggerò i vostri insulti e se anche se fosse, qualsiasi sia il vostro insulto, non mi toccherà.

    Pace e bene a voi tutti.

  • Area

    @discepolo di Cristo
    Conosco il Vangelo e sono più o meno cattolico (come tutti). Non mi sembra, però, il caso di scomodare Nostro Signore per rispondere alla classica bufala da internet.

  • barbara

    La tempesta solare si verificherà dalle 14:30 alle 14:35
    saranno i 5 minuti piu’ tremendi che avete mai visto.

    dopo quei 5 minuti il mondo cambierà.

    l’elettronica non avrà più fini malvagi che è come ora si sta usando e quindi questa è una punizione della mente suprema che con la luce ci ha dato il suo calore e non invece vogliamo sfruttare la luce in maniera immonda.

  • Area

    Anche l’ora e il minuto precisi. Manca soltanto la data e poi siamo a posto.

  • barbara

    L’eternità di B
    Belli ,Poveri,Ricchi e Brutti nella bara ci vanno tutti.
    Tu Scienzato o Zappatore nella bara sempre andrai.
    Una cosa certa sai che nella bara tu ci andrai.
    Se tu fossi un po’ sensato penseresti quindi a
    “NON andare nella bara”
    perché vita eterna avrai.
    La tua vita un senso ha!
    Il trovare lo spiraglio per l’eterna eternità.

  • barbara

    Se un Evento è sicuro, solo lo spiraglio possono trovare e se non c’e’ lo devono aprire loro, contro natura,perche’ Unica Strada Di Salvezza.

    Aprire lo spiraglio puo’ significare varie possibilita’:

    1.Nel vero senso della parole aprire un varco.
    2.Creare una barriera perche’e’ il mezzo piu’ antico per bloccare.

    Come ci sono barriere per gli elettroni ci saranno barriere per le onde.

    Concetto fondamentale è la barriera , il piu’ antico mezzo per bloccare il passaggio di oggetti o enti non desiderati.

    Il loro obiettivo principale è quindi trovare “il Tipo di Barriera” , se esiste.

    Creare un corpo artificiale “succhiatore di onde” che se le assorbe tutte comporta la creazione di un nuovo sole perche’ tutta la radiazione assorbita diventerà calore.

    Il sole in passato doveva essere stato un succhiatore di onde elettromagnetiche ed ora vediamo l’energia che assorbi’ in forma di energia emessa.

    Quindi potrebbero creare con tutta quella energia un sole se avessero a disposizione un corpo succhiatore di onde.

    Comunque una cosa e’ vera:

    ” Ad ogni senso corrisponde un senso contrario che blocca il senso.”

    Questa e’ sempre la chiave della soluzione , ed è il principio base della barriera.

    Ua stada alternativa è quella di carcare di guarire il sole ovvero fornendo quello che perdo concetto che si base sempre sui due sensi perso(-) aggiunto(+)

    La vita di 2 cose e’ fatta mettetevelo nel cervello
    c’e’ l’elettrone e c’e’ il protone
    c’e’ il bello e il brutto
    c’e’ il ricco e il povero
    c’e’ il malato e il sano
    c’e’ il lato positivo e il lato negativo
    c’e’ l’azione e la reazione
    c’e’ l’uomo e la donna
    c’e’ il bene e il male
    il senso e il senso opposto
    Quindi il fatto che uno sia ricco e uno sia povero sono solo due lati diversi di uno stesso fenomeno perche’ sono sempre 2 i lati,e la natura vuole che ci siano sempre i due lati.
    In questo senso il povero ha la stessa dignità del ricco perche’ è come il protone che ha la stessa dignita’ dell’elettrone.
    D’altra parte se fossero tutti ricchi non si potrebbe piu’ fare il confronto e non avrebbe significato la parola ricco.
    Quindi
    Affinche’ uno abbia senso deve esistere pure l’altro.

  • barbara

    Dio ci vuole infinitivamente bene, non vuole il nostro male.

    Se noi andiamo nella bara ha vinto il male.

    Il Male tende sempre a ucciderti
    Il Bene tende sempre a darti forza

    Vale anche per il tuo Spirito
    quando ti senti ucciso denro ha vinto il male
    quando ti senti forte dentro ha vintoil bene

  • barbara

    Lo spirito

    Lo spirito ha le sue tonalità come i colori dell’arcobaleno.
    Le tonalità dello spirito sono sfumature di 2 toni principali:il bene e il male
    Lo spirito col male attacca sempre lo spirito buono per farlo diventare male.
    Uno spirito è buono perchè è riuscito a farsi buone barriere al male.

    “Scappa da uno spirito col male,ti rovinerà la vita.”

    Uno spirito senza barriere al male, lo ha fatto entrare, ed è diventato male.

    Se allo spirito col male si riesce a estrarre il male ritorna buono.

    Uno spirito buono può sempre diventare male e uno spirito col male può sempre diventare buono.

    Scopo degli spiriti col male e’ diffondere il male negli spiriti buoni.

    Scopo degli spiriti buoni è estrarre il male dagli spiriti col male

  • barbara

    Il numero 2
    Il numero 2 è il numero scienziato.
    La scienza è il numero 2.
    Ci vuole il 2 per riprodurre(biologia)
    Le forze sono a coppie(fisica)
    C’e’ l’esempio e il contro esempio(matematica)
    C’e’ il male e c’e’ il bene
    C’e il ricco e c’e’ il povero
    C’e il bello e il brutto
    C’ il malato e il sano
    C’e’ l’azione e la reazione
    C’e’ la vita e c’e’ la morte
    C’e’ l’elettronica digitale quindi il bit che è la base della nostra moderna attività tecnologica.

  • barbara

    L’universo

    Ci sono 2 fonti la fonte della vita e la fonte della morte.
    Noi nasciamo perché lo vuole la fonte della vita e moriamo perché lo vuole la fonte della morte.
    Il bene alla fonte della vita.
    L’odio alla fonte della morte.
    Noi ogni giorno scegliamo se alimentare la fonte della vita o la fonte della morte.
    Alimentare la fonte della vita significa farci del bene.
    Alimentare la fonte della morte significa che arriveremo al suicidio.
    Tutto quello che abbiamo di buono c’e’ lo ha dato la fonte della vita.
    Tutto quello che abbiamo di marcio c’e’ lo ha dato la fonte della morte.
    Il riflesso che vi sono 2 fonti è che il 2 è il numero scienziato.
    Il numero 2 è un riflesso della loro esistenza.
    La fonte della vita vorrebbe che noi NON morissimo proprio è spera che troviamo l’eterna eternità.
    La fonte della morte ogni giorno ci minaccia perché vuole che moriamo il prima possibile.
    Il nostro obiettivo è quindi alimentare la sola fonte della vita e cercare di sfuggire alla fonte della morte.
    L’intelligenza c’e’ la dà la fonte della vita, la stupidità la fonte della morte.

  • barbara

    le onde e la perfezione
    Noi siamo onde.

    Siamo composti di toni elementari.
    Alcuni toni sono permanenti e dicono la nostra personalità per esempio l’intelligenza e la stupidità.
    Altri toni sono mobili e dipendono da cause esterne come la tristezza e la felicità.
    Altri tu li puoi manipolare tu , come dire la verità o mentire.
    I toni vanno guadagnati
    E’ ovvio che anche se una persona nasce intelligente se non studia diventa stupida.
    E’ ovvio che una donna nata bella che non si cura diventa brutta.
    D’altra parte tante persone nate brutte sono riuscite a diventare belle e tante persone nate stupide sono riuscite ad avere il tono dell’intelligenza.

    IL TONO quindi si’ puo’ guadagnare.
    La riflessione è fonte dell’intelligenza
    Il poltrire è fonte della stupidità.

    Per ogni tono vi è un tono opposto cosi’ puo’ esistere la persona con la personalità opposta.

    l’essere perfetti significa Portar i Toni alle Frequenze Giuste.

  • barbara

    Il pensiero

    Se noi nascessimo nel vuoto e non avessimo mai nessuno stimolo ai nostri sensi, noi non penseremmo.

    Il pensiero è il risultato (l’output) che i nostri sensi forniscono all’impatto con l’ambiente esterno.

  • barbara

    La Morte

    La fonte del bene e la fonte del male ora stanno in uno squilibrio che ci porterà alla morte assicurata.
    Sulla terra ci sono piu’ esseri immondi che esseri sani.
    Le persone di buona volontà sono bloccate dagli esseri immnondi per cui la fonte della vita non c’e’ la fa con le sue risorse a annientare la fonte della morte.

    La Malvagità predomina sulla terra e ora tiene sempre la meglio.
    Le persone malvagie vanno avanti le persone buone rimangono indietro.

    Questa sara la causa della nostra morte.

  • barbara

    La Morte

    La fonte della vita e la fonte della morte ora stanno in uno squilibrio che ci porterà alla morte assicurata.

    Sulla terra ci sono piu’ esseri immondi che esseri sani.

    Le persone di buona volontà sono fermate dagli esseri immnondi per cui la fonte della vita non c’e’ la fa con le sue risorse a annientare la fonte della morte.

    La Malvagità predomina sulla terra e ora tiene sempre la meglio.
    Le persone malvagie vanno avanti le persone buone rimangono indietro.

    Questa sara la causa della nostra morte.
    La fonte della vita non riesce a bloccare la fonte della morte.

    La fonte della vita e la fonte della morte sono come due persone che si tirano la corda e ora la fonte della morte sta avendo la meglio.

  • Pietro

    Cosa stai dicendo? Cosa vai sparando? Ma quanti becchini si trovano su internet. Moriremo tutti è? La prima a morire sarai tu allora! Tu e gli altri becchini che non i vostri messaggi mistici non lasciate in pace il cuore della gente! fate parte di qualche setta di maniaci della morte? Bha, che scempiaggini!

  • barbara

    La malvagità

    una cosa che mi penso è

    la malvalgità è funzione di quello che mangiamo

    che mangiare la carne alimenta la nostra MALVAGITA’

    che nessuno di noi è completamente buono o completamnete malvagio tranne le due fonti

  • barbara

    Per gli stupidi che fraintendono ripeto il mo messaggio.

    L’eternità di B

    Belli ,Poveri,Ricchi e Brutti nella bara ci vanno tutti.
    Tu Scienziato o Zappatore nella bara sempre andrai.
    Una cosa certa sai :nella bara tu ci andrai.
    Se tu fossi un po’ sensato penseresti quindi a
    “NON andare nella bara”
    perché vita eterna avrai.
    La tua vita un senso ha!
    Il trovare lo spiraglio per l’eterna eternità.

  • barbara

    il messaggio di sopra è dedicato all’entità scientifiche:

    che ce la mettessero tutta per trovare lo spiraglio

    avercel messa tutta implica nel caso peggiore morire in pace e con dignità

  • barbara

    io sono sempre convinta che

    il volere è potere

    se non vogliamo morire noi non moriremo

  • barbara

    che il caso peggiore si verifichi e’ a nostra dipendenza.
    E’ ovvio he il fare nulla lo alimenterà
    Quindi cominciassero a riflettere …..
    Riflerttere è il minimo che possono fare.

  • barbara

    Se dovesse accadere
    io non temo il tornare al medioevo ma la malvagità che con sè porterà.
    Entrerà il male quindi entrerà la malvagità.

    Ci vogliono barriere sicuramente.
    Il problema è la lro esistenza.

  • barbara

    Non rallegratevi di un ritorno alm medio-evo come speranza di una nuova vita.
    Sarebbe un controsenso prima usare la ricerca scientifica per soddisfare i nostri bisogni e poi ce li tolgono.
    Sicuramente il tornare indietro sarà fonte di morte
    e quelli che pensavano che era una fonte di pace vedranno una grossa illusione e troveranno la morte

    sai quel che tieni ,quindi tienitelo stretto.

  • barbara

    a me piacciono i computer non ci voglio stare senza ,come il telefonino e l’ipod

  • barbara

    D’altra parte a quelli che odiano i computer nessuno li costrine a comprare e se vogliono le candele in casa e non le lampade non sono obbligati a metterle ,quindi sono sempre liberi di vivere come l’età della pietra

  • bestia

    dio mio che palleeeee!!!!bastaaaaa!!!! non se ne può più di queste puttanate mistiche! ma leggete ciò che scrivete o siete ubriachi cristo!!??!
    mi sono iscritto all’avviso tramite mail, non voglio piu ricevere commenti come faccio!?
    non se ne può più!

  • barbara

    sta al buonsenso usare le’elettronica nella maniera giusta o no’
    e’ come il controllo del peso sta al tuo buon senso averne il controllo

  • barbara

    Ripeto il messaggio cha auguro alla NASA
    L’eternità di B
    Belli ,Poveri,Ricchi e Brutti nella bara ci vanno tutti.
    Tu Scienziato o Zappatore nella bara sempre andrai.
    Una cosa certa sai :nella bara tu ci andrai.
    Se tu fossi un po’ sensato penseresti quindi a
    “NON andare nella bara”
    perché vita eterna avrai.
    La tua vita un senso ha!
    Il trovare lo spiraglio per l’eterna eternità.

  • barbara

    I Maya era un popolo Matematico.
    La probabilità che lo sbagliano è quasi nulla.
    Per loro Dio e la Matematica erano la stessa costa.
    Per averne la certezza basta vedere i simboli che usavano per i numeri barre e punti.
    Loro erano all’avanguardia della tecnologia.
    Il fatto che la data sia finita nel 2012 non implica certamente la fine del mondo ma se non è la fine del mondo sarà qualcosa che ci sorprenderà e sarà di grande meraviiglia.

  • barbara

    I Maya esatti perchè Matematici

    I Maya erano Grandi Matematici.
    Loro della Matematica ne facevano un culto.
    Quindi la loro esattezza nel predire è tutta Matematica.
    Se il 2012 hanno segnato implica speriamo una nuova
    era.
    Che arrivassero i Marziani sulla terra?
    Perché il calendario termina in quella data?

  • barbara

    Il motivo è ovvio naturalmente

    Accadrà qualcosa per cui il calendarionon ha piu’ senso
    Perciò pensano tutti alla fine del mondo.

    Io andrei a vedere cosa può togliere significato a un calendario.

  • barbara

    secondo me accadrà qualcosa di fenomenale
    qualcosa per cui il tempo nonha piu’ senso
    e il secondo non sarà come prima.

    rispetto al precedente sarà o piu’ grande o pi’ piccolo
    questo puo’ essere o meglio o peggio perche’ implica la durata della nostra esistenza che potrà essere o piu’ grande o piu’ piccola.

  • barbara

    Loro erano grandi amanti del tempo.
    quel giorno il tempo non avrà senso quindi neanche il loro calendario.
    il seocndo andrà più velocemente rispetto al loro.
    o più lentamente rispetto al loro.
    l’orologio non si troverà.

    il tempo non ha senso –> il calendario non ha senso

    “il tempo non ha senso quel giorno”

    Ci fosse dietro la teoria di Einstein,la teoria della relatività?

  • barbara

    Solo chi conosce la teoria di einstein potrebbe arrivare la soluzione
    Einstein è la strada guida

  • Pietro

    Basta con tutti questi messaggi del cazzo! Che Palle! Ma quanto scrivi? Vai a aprirti un nuovo argomento se vuoi scrivere così tanto, ma non scrivere tutte sté cazzate qui! Mi arrivano 250 messaggi al minuto, e sono tutti tuoi! Porca puttana basta! Ho capito che non vuoi ritornare al medioevo e che sei sicura che i Maya non sbagliano mai, però BASTA!

  • anonimo

    tu pietro se fossi intelligente ti riscriveresti e leveresti l’opzione avvisami via e-mai

  • anonimo

    Questa è l’area dei commenti

    Ognuno è libero di dire la propria

    Se non le volevi i commenti non facevi la stronzata di barrare la casella,per farteli arrivare
    Prova a non barrare la casella e vedi che non ti arrivano

  • fascox

    E’ vero questa è l’area dei commenti ma la moderazione è sempre consigliata. Postare commenti ogni 5 min. non è sensato. Pertanto invito Barbara a essere più concisa nei commenti e magari raggruppando il suo pensiero in un unico post. Mille Grazie.
    fascox

    p.s.
    molti pensano che tutto l’interesse per questo post è dovuto all’uscita imminente del film “2012”…questo articolo è stato pubblicato molto prima della produzione dello stesso film.

  • Pietro

    Allora “Anonimo”: Vorrei chiarire una cosa, io voglio ricevere informazioni e messaggi da questo sito e non 250 messaggi che parlano di proverbi sulla malvagità! Quindi questa Barbara si deve dare una regolata! Io voglio ricevere messaggi a proposito della tempesta solare, imbecille, e non sulle misticità di sette religiose di nativi africani! Grazie! E datti una regolata anche tu, pensa prima di sparare scemenze per difendere chi ha torto!
    Pietro Chiude!

  • Area

    Domanda da un milione di dollari: “Cosa cavolo ha detto barbara in tutti i suoi interventi?”. (riassumere in poche parole, se possibile).

  • irene

    mio consiglio-andate tutti quanti vivere in campagna,comprate candelle, biceclette,un po le bestie(mucchi,galine maiale),scordate per sempre compiuter, telefono, tv,portate anche i libri,vecchi foto,colori per dipingere i vedrete che la vita migliorera.odesso viviamo in un scifo mondo.no ne grave cominciare tutto da zero.la vita deve essere cambita-siamo arrivati in capo linea.ciao

  • Area

    Toto Cotugno è un genio! Ha previsto, con molti anni di anticipo, la feroce tempesta e la conseguente necessità di andare a vivere in campagna.

  • barbara

    io sono sentimentalmente legata ai maya.
    il mio compleanno e’ il 21 12
    mia mma ha il compleanno il 13 08
    coincidono con l’inizio e la fine del ciclo

    ci sono alcuni eventi che si sostengono a vicenda
    io sono correlata con l’evento dei maya

    mia mamma e’ morta
    quando io moriro’ si avra’ la fine del ciclo

  • iluvi

    A divertirse entonces porque el mundo està terminando.

  • barbara

    che vuol dire?

  • Pietro

    Dice: “UN momento divertente perché il mondo sta terminando”. Ma io non ci credo. Insomma abbiamo davvero le prove che si scateneranno grandi fenomeni che faranno cessare la vita sulla terra oppure e tutta una cose uguale a quando nel medioevo si pensava che nell’anno 1000 ci sarebbe stata la fine del mondo?

  • Pietro

    Ora riporto un commento da un altro sito dove l’argomento è lo stesso:

    “La mia risposta è sempre la stessa.
    Allora per l’ennesima volta, la fine del mondo sta a dire che ce la fine del calendario dei maya ovvero loro hanno un calendario limitato che finisce esattamente il 21 dicembre 2012.
    Quindo loro prevedono una nuova era ovvero dopo l’eta del ferro che stiamo percorrendo ora ci sarà l’eta dell’oro ovvero l’ultima delle 5 ere.
    La fine del mondo non vuol dire che il mondo esploda o che ci saranno come dice certa gente stupida invasione aliena.
    Pero ad una ci credo e questa cosa è la diminuziuone dellla velocita di rotazione terrestre, ovvero la terra sta rallentando su se stessa.
    Infatti negli ultimi anni hanno scoperto che la rotazione della terra sta cambiando.
    In questo modo ci sarà l’inversione dei poli ma noi italiani siamo fortunati perche ci troviamo verso il meridione di greenwich e bisogna stare tranquilli.Siamo sempre allo stesso punto.
    Non avere paura che la terra vivra per oltre 6 miliardi.
    Infatti il sole è quasi a metò cammino.Esso infatti è nato 4,5 miliardi di anni fa.
    Tutti quei video di youtube che fanno vedere il meteorite o l’invasione aliena sono tutte cavolate non ci credere e dormi sonni tranquilli.
    Io non ho paura perche anke nell’anno 1000 si pensa che ci fosse la fine del mondo ed erano proprio i maya a dirlo. Questo si ripete nel 2000 sempre da parte dei maya.
    Pero una cosa che ha sbalordito di loro è che sono queasi sempre precisi. Ovvero presumono avvenimenti fra 100 o 1000.
    Infatti loro hanno sbagliato un eclissi solare di 27 secondi.Sono rimasto cosi =O a bocca aperta.
    Comunque non vi preoccupare la terra vivra per moooolti anni”

  • Area

    Non crediate che il diavolo si presenti con le zampe di capra, le corna e il deodorante a base di zolfo. Non dimenticate neanche che la strada dell’inferno è lastricata di buone intenzioni. La speranza sarà comunque l’ultima a morire (il 22 dicembre 2012, suppongo).

  • Pietro

    Hai ragione! LA speranza è l’ultima ha morire!

  • barbara

    Non esageriamo con la speranza
    esiste anche

    “chi di speranza vive disperato muore”

  • Area

    Se la speranza è l’ultima a morire nessuno può morire disperato.

  • barbara

    Ipotesi migliore

    Come ha detto Pietro dato che la rotazione della terra sta cambiando e dato che il secondo e’ definito come 86400 parte che impiega la terra per girare…

    mo non mi ricordo esattamente ma una cosa simile

    quello che “attendo” e’ che il calendario non ha senso quindi il secondo non ha piu’ senso.

    Probabilmente perche’ cambia di molto la velocita’ della terra.

    Cambiera’ il secondo quindi cambierano i ritmi della vita

    Questa e’ l’ipotesi migliore che non si ha la fine del mondo

    Acadrà qualcosa che sconvolge le stelle che altera i tempi , a cui i maya dedicavano la vita

  • Pietro

    Si invertiranno i poli e basta. Non ci saranno invasioni aliene! Avete mai sentito parlare di tutti i cannoni laser che stanno costruendo? Se per lontanissimo caso esistessero gli alieni, si potrebbero colpire le navi prima che entrino nell’atmosfera!

  • barbara

    Ipotesi peggiore

    L’ipotesi peggiore e’ che ci sia la fine del mondo

    ” Gli ing lavorano sempre per l’ipotesi peggiore. ”

    Penso che l’ipotesi peggiore + plausibile sia la tempesta solare.

    Ci vuole comunque l’azione che contribuisce ad alimentare le speranze .

    Bisogna contribuire al suo sostentamento.

    D’altra parte le tempeste solari sono avvenimenti che sicuramente si verificheranno ,quindi comunque devono cercare la soluzione.

    L’ideale sarebbe che la trovino prima del 2012.

  • barbara

    Comunque noi possiamo fare solo ipotesi.

    Il problema vero e’ sapere se la notizia è attedibile.

    Il mio intuito dice che è attendibile.

    Secondo voi Berlusconi , e il resto dei politici se ne preoccupano o lo ignorano o si fanno un covo nascosto segreto sotto terra.

    I giornalisti ce lo direbbero?

    noi ci nutriamo della vita degli altri animali.

    Probabilmente loro di noi se ne freago e pensano

    “Morte tua via mia” (1)

    Questa:la (1) si puo’ interpretare come l’equazione della razza umana.
    La dimostrazione sta in quello che mangiamo la vita degli altri animali.

    Per cui dubito che veniamo a sapere la verità

  • barbara

    Correggo l’equazione della razza umana
    Equazione corretta

    Morte tua –> Vita mia []
    Ci ho messo pure il numerino

    In base a cio’ che la probabilità che esista una persona onesta sulla faccia della terra è uguale a zero barrato.

    Praticamente le persone sono tutte imbroglione

  • barbara

    Loro i politici comunque ci imbroglieranno

  • barbara

    Io sono convinta che le persone che hanno piu’ imbrogliato e barato nella vita sono diventate ricche e potenti mentre le persone un pochino oneste sono diventate morte di fame.
    Che il prof universitario dice di non copiare ma lui e’ stato il primo a copiare per diventare prof universitario.
    Che anche il nuovo ordinamento e’ il frutto di un grande imbroglio.
    Un imbroglio a lungo termine.
    In media il tempo che impieagano i ragazzi a prendersi la laurea breve corrisponde a quello che si prendevano per prendersi la laurea normale.

    Loro fanno le maschere
    I ragazzi avevano gia’ tanti aiuti grazie alla tecnologia e a internet e ci hanno fatto credere che li avebbero ulteriormente aiutati ,quindi il nuovo ordinamento e’ solo un inganno per la grande invidia dei docenti di fronte a quello che hanno i ragazzi e quindi ci fanno sempre lo sgambetto per farli tornare indietro ci fanno addirittura cambiare i piani di studi in modo che dopo devono fare piu’ esami.
    Se un prof fosse bravi farebbe capire in media a tutti e quindi ci sarebbe un 80% di promossi nelle aule.
    Se il numero dei promossi e’ scarso probabilmente il docente non sa trasmettere l’informazione che sarebbe il suo compito.
    D’altra parte e’ una merda i bocciati ci vogliono apposta perche’ le risorse economiche che offrono i fuori corso e’ induscutibile che vengano a mancare
    E’ smpre una truffa e quello che vanno avanti ci vanne solo per parentela o stretta amicizia con i docenti.

  • barbara

    Ha detto Einstein
    “chi le sa le cose è capace di farle capire alla nonna”

    Loro dovrebbero quindi non avando a che fare con delle vecchiette essere in grado di fornisci subito l’informazioni e farli laureare tutti a 20 anni

  • barbara

    La nostra cultura dipende da enti che fanno completamente schifo.

    Magari chi lo sa nel 2012 è l’anno che spariscono questi enti ed e’ l’inizio di una età migliore.

    L’università e’ un ente che va trovando solo entrate

    -ricerche inutili pur di avere i miliardi
    -studenti fuori corso pur di incassare soldi

    pensano solo al denaro sembrano delle sanguisughe

    il loro scopo non e’ fonire una cultura veloce ma e’ stare a misurare le entrate dai fuori corso

    io li trovo come delle “SANGUISUGHE”

  • Pietro

    Calmati! Gli ultimi 20 messaggi li hai spediti tu! Non c’è bisogno che ripeti che sei contro l’Università! Basta una o due volte, ma non 20! E poi l’Università cosa centra con la Tempesta Solare? Ti sarei grato se scrivessi cose riguardanti l’argomento: la tempesta solare. Certo, ti do ragione sulla questione del lavoro, ma se devo ricevere 20 messaggi, che siano sulla Tempesta Solare! Grazie.

  • barbara

    Pietro , perfavore mi sai dire come mai dei miei 20 messaggi sono rimasti 4.
    L’articolo 21 dice che ognuno e’ libero di esprimere i suoi pensieri.
    Me li potresti mandare che mi apriro’ un blog con i miei pensieri

    GRAZIE

  • guluf

    Barbara fatti una trombata ogni tanto, dici meno cavolate e ti diverti di più ! :))

  • Pietro

    NE sono stati cancellati! Prima erano 20 ora 7. Comunque eccoli qui:

    1)Ipotesi peggiore

    L’ipotesi peggiore e’ che ci sia la fine del mondo

    ” Gli ing lavorano sempre per l’ipotesi peggiore. ”

    Penso che l’ipotesi peggiore + plausibile sia la tempesta solare.

    Ci vuole comunque l’azione che contribuisce ad alimentare le speranze .

    Bisogna contribuire al suo sostentamento.

    D’altra parte le tempeste solari sono avvenimenti che sicuramente si verificheranno ,quindi comunque devono cercare la soluzione.

    L’ideale sarebbe che la trovino prima del 2012.

    2)
    Comunque noi possiamo fare solo ipotesi.

    Il problema vero e’ sapere se la notizia è attedibile.

    Il mio intuito dice che è attendibile.

    Secondo voi Berlusconi , e il resto dei politici se ne preoccupano o lo ignorano o si fanno un covo nascosto segreto sotto terra.

    I giornalisti ce lo direbbero?

    noi ci nutriamo della vita degli altri animali.

    Probabilmente loro di noi se ne freago e pensano

    “Morte tua via mia” (1)

    Questa:la (1) si puo’ interpretare come l’equazione della razza umana.
    La dimostrazione sta in quello che mangiamo la vita degli altri animali.

    Per cui dubito che veniamo a sapere la verità

    3)
    Correggo l’equazione della razza umana
    Equazione corretta

    Morte tua –> Vita mia []
    Ci ho messo pure il numerino

    In base a cio’ che la probabilità che esista una persona onesta sulla faccia della terra è uguale a zero barrato.

    Praticamente le persone sono tutte imbroglione

    4)
    Loro i politici comunque ci imbroglieranno

    5)
    Io sono convinta che le persone che hanno piu’ imbrogliato e barato nella vita sono diventate ricche e potenti mentre le persone un pochino oneste sono diventate morte di fame.
    Che il prof universitario dice di non copiare ma lui e’ stato il primo a copiare per diventare prof universitario.
    Che anche il nuovo ordinamento e’ il frutto di un grande imbroglio.
    Un imbroglio a lungo termine.
    In media il tempo che impieagano i ragazzi a prendersi la laurea breve corrisponde a quello che si prendevano per prendersi la laurea normale.

    Loro fanno le maschere
    I ragazzi avevano gia’ tanti aiuti grazie alla tecnologia e a internet e ci hanno fatto credere che li avebbero ulteriormente aiutati ,quindi il nuovo ordinamento e’ solo un inganno per la grande invidia dei docenti di fronte a quello che hanno i ragazzi e quindi ci fanno sempre lo sgambetto per farli tornare indietro ci fanno addirittura cambiare i piani di studi in modo che dopo devono fare piu’ esami.
    Se un prof fosse bravi farebbe capire in media a tutti e quindi ci sarebbe un 80% di promossi nelle aule.
    Se il numero dei promossi e’ scarso probabilmente il docente non sa trasmettere l’informazione che sarebbe il suo compito.
    D’altra parte e’ una merda i bocciati ci vogliono apposta perche’ le risorse economiche che offrono i fuori corso e’ induscutibile che vengano a mancare
    E’ smpre una truffa e quello che vanno avanti ci vanne solo per parentela o stretta amicizia con i docenti.

    6)
    Ha detto Einstein
    “chi le sa le cose è capace di farle capire alla nonna”

    Loro dovrebbero quindi non avando a che fare con delle vecchiette essere in grado di fornisci subito l’informazioni e farli laureare tutti a 20 anni

    7)
    La nostra cultura dipende da enti che fanno completamente schifo.

    Magari chi lo sa nel 2012 è l’anno che spariscono questi enti ed e’ l’inizio di una età migliore.

    L’università e’ un ente che va trovando solo entrate

    -ricerche inutili pur di avere i miliardi
    -studenti fuori corso pur di incassare soldi

    pensano solo al denaro sembrano delle sanguisughe

    il loro scopo non e’ fonire una cultura veloce ma e’ stare a misurare le entrate dai fuori corso

    io li trovo come delle “SANGUISUGHE”

    Detto questo, ti domando cosa centrano questi messaggi con la Tempesta Solare?

    Spero di essere stato utile… Grazie.

  • barbara

    ma che utile!!!!!

    ne ho scritte molte altre
    -sullo asbarramento
    -sulle selezioni
    -sul futuro
    – sui colpi bassi delle universita’

    e volevo mettere in guardia alla gente di non iscriversi alle uni italiane ma alle straniere

  • barbara

    una cosa strana fino alle 10 del 21 luglio c’erano

  • barbara

    ritorniamo alal tempesta solare

    di nessuno di noi e’ veggente tuttavia uno potrebbe essere sensitivo
    non si possono fare affermazioni ma solo ipotesi.

    voi ci credete nei sensitivi?
    io si -io sonpo una sensitiva quindi al momento giusto riusciro’ ad intuire cosa accadrà

  • barbara

    il mio senso magnetico mi ha fatto dire pure l’ora
    14:30 verso 14:35 del 21-12-2012

  • Area

    @barbara
    I tuoi messaggi sono ben 43, ma ancora non sono riuscito a capire cosa vuoi dire.

  • barbara

    se sono 43 quelli di questa pagina ce ne mancano molti perche’ ne ho scritti altri

    non capisco cosa non capisci sii + chiaro

  • barbara

    avevo scritto dei messaggi
    ma me li hanno cancelati
    forse troppo provocatori
    vuol dire che era la verità
    solo la verità fa male da toglierli

  • barbara

    comunque sono incredula essendo una persona chiarissima che esistono persone tanto ottuse

  • barbara

    essendo una persona sensitiva il mio senso magntico mi dice l’ora della tempesta solare 14:35 del 21-12

    probabilmente inizia alle 14:30 e termina alle 14:35

    sono tanto sensitiva da dirla ad occhi chiusi

    devo ancora sognare come fanno i sensitivi cosa accadrà

  • Pietro

    ceeeeeerrrrttoooo… Sicura di sentirti bene?

  • Aretino Pietro

    Che bello… Ritorniamo indietro! Ma fino dove?

  • Area

    @barbara

    Non sei chiara per niente. Ho letto soltanto una serie di banalità e luoghi comuni, assemblati alla meno peggio. Prima di provare a scrivere si deve leggere, e molto. A quanto pare non ti passa in testa nemmeno di leggere gli altri post del blog. Gli errori di battitura, fra l’altro, non aiutano.
    In quanto alla previsione “sensitiva”: chi vivrà vedrà.
    Nel frattempo permettimi di dire che tale previsione, del tutto campata in aria,non serve a niente.

  • barbara

    nel linguaggio moderno gli errori di battitura sono ricorrenti alcuni lo fnno apposta basta a pensare a non che scrivono nn

  • barbara

    io sono chiara nel linguaggio
    ma poi quale errore ho fatto?
    Non capisco il tuo ruolo
    questo è un sito per inviare i commenti non per sentire le critiche di chi …..d’altra parte non li invia e non si capisce quindi il suo ruolo forse quello di mandare le parolacce.
    praticamente che ci stai a fare?
    tu non hai scritto niente

  • anonimo

    io veramente trovo barbara chiarissima e i suoi messaggi li trovo che mi colpiscono molto la tua e’ solo invidia

  • anonimo

    su internet non contano gli errori di battitura
    il linguaggio e’ qualcosa di universale
    conta quello che si trasmette

  • anonimo

    barbara ti amooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  • barbara

    to’
    tengo pure lo spasimante
    chiunque tu sei posso sapere se mi conosci?

  • barbara

    Veramente io non solo ho letto ma scrivo pure i libri di cui non voglio fare pubblicità.
    Quindi figurati se non so scrivere visto che scrivo i libri.
    E poi chi gli ha detto che non leggo.
    La gente si fa i film
    Che ne sa.
    Per quanto riguarda l’ora :
    ci sono cose che si sentono e si avverrano ma non si possono spiegare scientificamente.
    per cui non obbligo le persone a crederci io cosi’ sento

  • Area

    @barbara
    Hai visto che non leggi? Questo è il mio dodicesimo messaggio (dal 31/05/2009)e, come puoi benissimo controllare, non ho scritto una sola parolaccia.
    Mi sono trovato nel blog mentre cercavo informazioni scientifiche sulla famigerata tempesta del 2012. Non riesco a capire perché dovrebbe essere diversa dalle tante altre che abbiamo già visto (senza nenche avvertirle, pensateci bene). Cosa ha di tanto particolare questo 2012? Finisce il calendario Maya?
    Pensate bene che quel famoso calendario era un ingegnoso ruotone di pietra, che non poteva, per forza di cose, avere dimensioni infinite. Avevano scelto pertanto di far terminare il calcolo in un remoto (per loro) e futuro solstizio d’inverno.
    Questo non significa che avessero anche predetto la fine del mondo in tale data.
    Il famoso cambiamento di era astronomica, poi, potrebbe benissimo non avvenire nel 2012, visto che i relativi calcoli hanno un’approssimazione di + o – 70 anni. Anche ammettendo la data del 2012, i cambiamenti non sarebbero comunque repentini (tipo fucilata), ma sarebbero riscontrabili soltanto nell’arco di diversi secoli. Così è stato sempre per tutti i cambiamenti subiti dall’umanità.
    Gradirei interlocutori concreti.

  • rino

    ciao barbara o letto tutti i tuoi messaggi e mi piaci molto in tutto quello che ai scritto abbiamo molto in comune mi piacerebbe scambiare con te tutte le nostre opinioni riguardo a questa societa falsa ciao risp

  • Pietro

    io invece penso che qui ci sia gente un po pazzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Barbara pensa a parlare della Tempesta Solare e non di altre cose che non centrano niente! Bravissimo “Area”!

  • barbara

    -Per Area
    Questo è il primo messaggio dove parli della tempesta solare.
    •Non condivido le tue idee – che il calendario maya doveva essere finito e quindi terminare.
    •Il valore atteso del 2012 è che ci sia un nuovo ciclo.

    •Anche se sono idee che meritano dignità,in quanto razionali , io sono convinta che i Maya essendo grandi matematici non buttavano un numero per dirlo a caso,ma “un senso speciale” quella data deve averla.
    -Per Rino
    Sono contenta di vedere che esistono persone come me che si accorgono che viviamo in una società falsa e quindi difficile da vivere.
    Quindi anche a me piacerebbe scambiare le opinioni.

    “Io non sopporto le ingiustizie.”

    Sin da piccoli ci insegnano,a non avere comportamenti scorretti e poi i primi scorretti sono quelli che comandano.

    Penso anche che il non fare nulla alimenti le ingiustizie, perche’ se nessuno se ne importa sono liberi di fare i comodi loro.

    -Per Pietro
    Non so che ti importa del resto?

    Perchè tu non condividi le mie idee?

    Comunque una correlazione c’e’ con la tempesta solare.

    L’università è indice di ricerca quindi progresso mentre cone la tempesta solare si vuole tornare indietro, come se tutti gli anni di ricerca fossero stati vani.

    Anche le università cambierebbero se fosse vero quello che dicono.

    Diventerebbero piu’ semplici perche’ non ci saranno più i mezzi per imparare.

    Oppure ci sarà troppo orrore nel mondo che l’università è l’ultima cosa di cui preoccuparsi.

  • Area

    I nostri antenati celebravano la fine di ogni anno in corrispondenza del solstizio d’inverno. A loro modo di vedere il sole moriva in tale data, per poi rinascere e dare inizio al nuovo ciclo. Per favorirne e festeggiarne la rinascita si accendevano molte luci e grandi fuochi e si mangiava e beveva in abbondanza. L’antichissima tradizione si è perpetuata negli odierni festeggiamenti del Natale.
    L’anno finiva dunque in corrispondenza dell’odierno 21 dicembre. Nessuna meraviglia che un calendario terminasse in tale data.

  • barbara

    Tempesta solare

    parlando della tempesta solare possiamo solo fare ipotesi

    -nell’ipotesi peggiore c’e’ la fine del mondo a meno che non trovano la soluzione per deviare le onde e non farle passare.

    -nell’ipotesi migliore è un giorno comune come un altro solo che tutti avranno il brivido di aspettare qualcosa.

    Secondo me accadrà qualcosa, ed è una questione soggettiva crederci o no.

    Io, ad esempio, ci credo che sia un giorno speciale.

    Inoltre, se i politici lo sanno non ce lo vengono a dire anzi addirittura ce lo nasconderebbero.

    Noi persone comuni non possiamo fare niente

    Solo incentivare la ricerca per la tempeste solari perchè comunque sono eventi sicuri e se non riguarderà noi riguarderà i nostri figli o i nostri nipoti.

    Ma a me mi interessano ” i Maya” che sono molto precisi in quanto puri matematici, magari perchè, tenevano conoscenze a noi ignote su come predire i fenomeni.
    La matematica per loro era addirittura un culto ovvero più la studiavano più si avvicinavano a capire Dio.

    Il punto essenziale è per i Maya che

    “Il tempo per loro era periodico e le disgrazie capitavano a intervalli regolari di tempo.”

  • barbara

    Non so di quant’e’ la durata del calendario Maya , se esisteva il 22 dicembre.

    Ma il 21 dicembre se ti informi non è la fine di un mese ma è la fine di un “ciclo” di 5125 anni,che va dal 13/08/3113 a.c sino al 21/12/2012 d.c
    Il ciclo è come un onda.
    L’onda è il senso della vita.

  • barbara

    anzi precisamente 5126 anni
    probabilmente non contano l’anno zero quando lo leggo su internet
    infatti essendo precisa non capisco perche’ non sanno contare

  • barbara

    l’onda è il senso della vita.

    Infatti senza l’onda non ci sarebbe frequenza.
    Lo sapete che un segnale morto ha frequenza nulla e che uno muore quando la sua frequenza diventa nulla?
    Finchè c’e’ frequenza c’e’ vita!
    Ma la frequenza è una variabile che appartiene alle onde.
    Quindi l’onda è la vita.
    I cicli ovviamente sono onde inoltre sono periodiche e con la loro frequenza.
    Quindi i cicli sono la vita.

  • barbara

    Il nostro sistema vive perchè caratterizzato da ondulazione:
    -La terra ruota intorno a se stessa, quindi fa un onda
    -I pianeti ruotano intorno al sole

    la stessa cosa per l’atomo
    l’elettrone ruota intorno al nucleo

    dove c’e’ l’ondulazione c’e’ la vita dove non c’e’ non ci puo’ essere vita

  • barbara

    Comunque con i calendari c’e’ da impazzire ad esempio non mi trova con ladta di wikipedia

    11 agosto 3114 a.c
    io mi trovo con altri siti

    13 agosto 3113 a.c

    per me questo e’ una data importante essendo l’inizio del ciclo.

    Area mi potresti dire dove hai preso le informazioni sulla durata dei mesi

  • Area

    Non ho detto che, in corrispondenza del nostro 21 dicembre, finiva il mese. In tale giorno finiva l’anno solare. La data 21 dicembre è semplicemente frutto dell’attuale modo di dividere l’anno. I Maya, penso per una questione dimensionale dei loro strumenti di calcolo, avevano creato un calendario che iniziava a ferragosto del 3113 a.C. per terminare a Natale del 2012 d.C. (giorno più giorno meno). Significa qualcosa?
    Non lo so. I Maya erano buoni matematici, ma non erano di certo geni e neanche portatori di conoscenze superiori, data la barbarie della loro civiltà. Disponevano semplicemente di una casta sacerdotale ben pasciuta (a carne umana), con niente da fare e molto tempo da dedicare a calcoli oziosi.

  • barbara

    io non la penso come te.
    Per me anche i barbari erano una grande civiltà.
    A me per esempio mi erano simpatici.
    Barbaro significa “straniero”.

    Noi discendiamo dagli stranieri.

    Il 99% della nostra cultura è dovuta agli spagnoli in italia.

    Prima che venissero in barbari ovvero gli stranieri eravamo una ammasso di terroni ignoranti.

    Loro ci hanno dato la cultura.

    Grazie agli “spagnoli” siamo il meglio di quello che siamo.

    A me piacciono pure i messicani.

    Probabilemte la mia origine e’ dai maya.

    Mia mamma di cognome faceva consales una versione modificata di Gonsales che sicuramente è messicano.

  • barbara

    ma siamo arrivati a una stupidità cosi’ grande che io mi chiama barbara e quindi sono barbara.

    a me piace il mio nome

    e’ anche il nome di una bambola che ovviamnete avevo da piccola

    la Barbie

  • barbara

    continuando a parlare della tempesta solare.
    le radiazioni ,anche se sopravviviamo ci porteranno malattie tipo tumore.

    quindi anche se berlusconi e altri sopravvivvono la loro vita sarà senza capelli e malati.

    Inoltre l’effetto delle radiazioni come quella della bomba si farà sentire per un periodo di tempo.

    Allora o vicranno i superstiti sotto terra per sempre ,il che è assurdo , o si ammaleranno di malattie gravissime, e penseranno non potevo morire invece di soffrire cosi’.

    saranno torturati.

    l’unica speranza che non arrivano proprio le radiazioni.

  • daniel

    Barbara mi farebbe piacere conoscerti….

  • Area

    Sui barbari (ho detto barbari, non Barbara) portatori di civiltà mi permetto di dissentire. Le basi dell’odierna civiltà occidentale sono state gettate tre millenni or sono nell’Italia centrale, e di questo dobbiamo essere fieri. L’apporto barbarico agli inizi del Medio Evo è stato importante, ma soltanto perché ha potuto innestarsi sul solido portainnesto costituito da una civiltà evoluta e giuridicamente all’avanguardia (già duemila anni fa).
    Se l’involuzione dei nostri tempi ci ha portato ad ammirare esseri animaleschi che vivevano di brutalità, nutrendo il loro corpo con carne umana ed il loro spirito con riti sanguinari, non so che dire.
    Gonzales è un cognome di origine spagnola, come tanti altri cognomi italiani, e gli Spagnoli sono neolatini.

  • barbara

    Volevo dire solo che la nostra cultura discende dagli spagnoli che essendo “stranieri” sono barbari.

    E’ vero :

    gli spagnoli ci hanno reso colti

    loro quando sono venuti in italia ci hanno insegnato tutto

  • barbara

    comunque cambiamo discorso.
    A me interessa “la tempesta solare”.

    E’ plausibile pensare che i campi elettromagnetici siano analoghi a quelli di una bomba.
    Già si sono avute le tempeste solari.
    Sono eventi rari come l’eruzione del vesuvio ma quando accadono fanno disastri…. da essere ricordati nella storia.
    Dicono che sarà si maggiore intensità ,quindi di potenza e quindi potrebbero anche essere pericolose per le persone

  • barbara

    L’intensità della tempesta solare è importante.
    Sembra che hanno scale graduate come i terremoti.
    Comunque sono sempre fenomeni anomali della natura tipo
    maremoto terremoto eruzione uragani
    Noi sappiamo che quando avvengono questi fenomeni abbiamo danni notevoli e ci vogliono miliardi di euro per ricostruire tutto.
    Secondo me la tempesta solare implica i maremoti
    Quindi se avviene il suffraggio universale?
    Magari il suffraggio universale fu una conseguenza di una tempesta solare?

  • barbara

    cancellate il pezzo col suffragio che voleva dire una preghiera universale visto il grande pericolo

  • barbara

    In fondo di fronte ad un grande pericolo si ha un sufragio universale ,nel senso che vanno tutti d’accordo e quindi sono tutti favorevoli.

    Allora l’unica cosa che ci può unire è un pericolo comune tipo alieni tempeste uragani

  • barbara

    Il senso e il senso opposto come due entità inseparabili.

    Ho detto che il nuero 2 è il numero scienziato.
    Come la vedo io esiste sempre il senso e il senso opposto.
    Da un lato la tempesta solare sarà la causa che ci distruggerà.
    Dall’altro lato la tempesta solare sarà la causa che ci unirà, da arrivare addirittura al suffragio universale.

    Chissà forse è una punizione della mente suprema che ci vede sempre litigare per cose banali.

  • barbara

    Ma come Romani gli spagnoli?
    Ogni straniero è un barbaro in quanto straniero.
    Gli spagnooli ci hanno dominati.

    Per quanto riguarda chi lo ha detto :
    è stata la NASA.
    La NASA ha calcolato tutto in termini probabilistici.
    Calcolare in termini probabilistici significa assegnare un intervallo.
    Quindi il giorno e l’ora precisa non la sappiamo,ma sappiamo che si aggira intorno al 2012.
    In questo senso pure oggi potrebbe venire la tempesta solare.
    Dato che vi erano altri eventi concomitanti come la predizione dei MAYA e dato che i maya hanno dimostrato in passato di essere bravi a predire hanno pensato di dare come data la data predetta dai MAYA.
    Ciò dimostra che loro danno grande dignità alle teorie dei maya e che non li consideravano degli uomini capaci di barbarie.

  • Pietro

    Ehm… i romani avevano sottomesso tutte le popolazioni europee e avevano esteso i loro confini dalla Gran Bretagna all’Egitto. Quindi gli spagnoli erano romani!

  • barbara

    Ma che centra .
    Per le condizioni di quel momento erano barbari.
    Cioè non appartenevano mica all’italia.
    Allora ora noi siamo spagnoli perche’ gli spagnoli ci hanno sottomesso?
    Abbiamo sempre due governi diversi.
    Mica il capo italiano può comandare il capo spagnolo?

  • Pietro

    ha ha ha ha! Ma cosa mi narri! Ho detto che in quei tempi non erano barbari se facevano parte dell’impero romano. Insomma erano spagnoli con il governo romano e le loro usanze furono trasmesse ai romani italiani.

  • barbara

    senti io non me la ricordo la storia
    ma intuitivamente mi sembra assurdo quello che dici
    se erano spagnoli non potevano essere romani
    erano spagnoli prigionieri dei romani che poi li hanno messo a k.o

  • barbara

    Comunque si chiaro che con i romani non c’entra niente

    Io mi riferisco al 1500 d.c

    Gli spagnoli si presero due parti dell’italia
    nell’italia settentrionale si presero la lombardia
    da cui la storia dei promessi sposi
    e nell’italia meridionale si presero dal regno di napoli fino alle calabria e in più anche la sicilia.
    Erano prepotenti e ricchissimi.

    Apparteneva tutto agli spagnoli in quel periodo.

    gli Spagnoli erano potentissimi perche’ avevano conquistato le terre dell’america grazie a Cristoforo Colombo.

    Dopo la scoperta delle terre che Cristoforo Colombo credeva l’india divennero potentissimi.

    Gli spagnoli divennero ricchissimi non perchè erano nati più ricchi di noi,ma grazie alle scoperte di Cristoforo Colombo , a cui gli italiani non vollero dare le navi.

    Amerigo Vespucci completò le scoperte dell’america del nord e quindi si chiamò America.

    Gli spagnoli si presero tutti i tesori come ad esempio l’oro, che avevano raccolto nell’America grazie a Colombo , divennero ricchissimi e potentissimi.

    Grazie al potere dell’oro trovato in america divennero potentissimi e conquistarono delle zone italiane.
    Ci hanno comandato per quasi 2 secoli.
    E’ chiaro che non mi riferisco all’impero romano.

    Pensate che se avessero dato fiducia a Comolombo saremmo diventati noi potentissimi.

  • barbara

    voi per esempio per me siete stranieri,non vi conosco , quindi siete barbari.
    Tutti quelli che non conosco sono barbari.
    Il senso per me è quello.

  • barbara

    comunque basta mi sono seccata siamo fuori tema.
    la parola barbaro deriva da straniero e poichè le cose che fanno gli stranieri non piacciono si usa il termine barbarie ossia cose che fanno i barbari.

    d’altro canto ognuno di noi è barbaro per un altra nazione.

    quindi è un fatto relativo.

  • daniel

    I romani chiamavano “barbari” tutte le persone e popolazioni che non parlavano la loro lingua…

  • Pietro

    Siamo andando avanti con la tecnologia. Abbiamo gli scudi spaziali, i super cannoni, i jet pack, e tra poco anche i robot. E poi a proposito di quelle tempeste e terremoti che certi ipotizzano, non è che avete visto troppo la “Guerra dei Mondi”?

  • daniel

    Si Pietro, però, se fosse vero che queste tempeste solari ci colpiranno, tutte queste prodigiose tecnologie saranno totalmente inutili, e non potremmo prevenire nulla, tipo asteroidi o altro, non avremmo più gli occhi sullo spazio ! Potrebbe accadere di tutto e non saremmo capaci di reagire; se fossero vere anche quelle ipotesi sugli asteroidi, allora, sarebbe un bel problema…io sono convinto che fra qualche anno qualcosa accadrà, ma non mi pronuncio sull’entità della cosa…mmmah…

  • barbara

    Sia chairo che con ibarbari non c’entro niente.
    il mio nome è a doppio senso e vale 1 solo.

    D’altra parte alcuni barbari come asterix e obelix risultano addirittura simpatici.

  • barbara

    allora quelli che si chiamano angelo sono angeli.
    a me sono sempre risultati demoni.
    a volte accade proprio il senso opposta che ti schiami stupido e invece sei un genio.

  • barbara

    tornando alla tempesta solare.

    grazie alla scoperta dell’america gli spagnoli andarono in america e scoprirono i MAYA.

  • barbara

    Non avete capito che se io vengo in questo sito è perchè sono convinta che veramente il 21.12.2012 è una data importante.
    Quindi vengo a cercare nuove informazioni.
    Ora sto cercando le informazioni.
    Ne ho trovate alcune.
    Il 21 Dicembre del 2012 la terra assieme al sole ed al tutto il sistema solare avrà compiuto un ‘anno galattico’ ovvero un giro completo attorno alla galassia della durata di 25625 anni. Ma le coincidenze non finiscono qui, il 21 Dicembre del 2012 l’asse terrestre avrà anche percorso un giro completo attorno al proprio centro di rotazione secondo la ben nota precessione degli equinozi, per farlo occorrono 25560 anni. I Maya conoscevano il fenomeno della precessione e lo identificavano con l’anno galattico definendolo come periodo complessivo di durata di una civiltà.

  • barbara

    Quante coincidenze per il 21.12.2012

    -anno galattico
    -tempesta solare
    -precessione degli equinozi

    Non pensate che il fatto ci siano tanti eventi concomitanti non si avverano.

  • barbara

    3 sicuramente si avverano in quanto sono calcoli
    e perche’ no’
    possiamo aspettarci pure il 4° la tempesta solare?
    La NASA avrà fatto i conti data “la potenza dell’intensità della tempesta solare” da loro calcolata hanno detto subito:

    questa è la fine del mondo!!!!!!

    per cui la hanno fatta coincidere con quella prevista dai MAYA

  • barbara

    quindi AREA lo ha detto la NASA, che è sicuramnete una fonte attendibile.
    E’ ovvio che non puo’ mettere panico nelle persone.

  • barbara

    Mica stiamo parlando dei testimoni di geova e di tutti quei iettatori che puntualmente ti dicono che la fine del mondo si avvicina.
    mi sembra che i testimoni di geova dicevano che nel 2000 c’era la fine del mondo.

    E’ ovvio che se ci sarà la fine del mondo sarà data da una calamità naturale , a meno che non siamo così stupidi da spararci le bombe atomiche e quindi una terza guerra mondiale.

    Einstein diceva “2 cose sono infinite l’universo e la stupidità umana e del primo non sono nemmeno certo”

  • barbara

    Se io fossi sicura della fine del mondo nel 2012 cercherei di divertirmi il piu’ possibile.

    Comunque secondo me non sarà la fine del mondo perchè sono ottimista non mi và di suicidarmi ma sarà qualcosa che comunque ci cambierà.

    Qualcosa di speciale accadrà e sarà grande meraviglia

  • barbara

    Io in genere sono scettica quando dicono
    “arriva la fine del mondo”
    questa è la prima volta che sono un pochino sensibile ma solo perchè la data coincide con il mio compleanno e l’inizio del ciclo coincide con la data del compleanno di mia mamma.
    Anzi mi ritengo coinvolta e penso addirittura che gli enti superiori mi vogliono trasmettere qualcosa
    cioè io come sensitiva devo captare i loro messaggi.
    Veramente io credo nelle entita superiori

  • Pietro

    Staremo a vedere chi ha ragione! Aspetteremo il 2012 e vedremo!

  • ema

    Barbara evita di tirare in ballo gli ingegneri, “l’ipotesi peggiore” è comunque relativa un evento che è già accaduto,e in base a quello si fissa una soglia di sicurezza nei progetti,ma non c’è capacità previsionale in questa affermazione.se le condizioni al contorno cambiano non esiste alcuna “ipotesi peggiore” che tenga
    vedi, ad esempio, le dighe italiane:l’80% delle dighe è stata progettata in un periodo dove non c’erano direttive in materia antisismica,ed i calcoli di stabilità non son una bazzeccola ad esempio:nel 1955 lo studio della stabilità per la diga del Colomber (Vajont), era svolto con un sistema di 400 equazioni, nelle quali non venivano contemplate le sopracitate direttive-o meglio non erano ben definite-ma come ben sai l’italia è ora un paese classificato come totalmente sismico…con tutti gli scongiuri del caso, se una di tali dighe crollasse a seguito di un terremoto non mi stupirei più di tanto (è un’ipotesi remota cmq, verranno giù prima per i tagli alle manutenzioni e per altri problemi tecnici .)

    tempeste solari:
    -se volete provare una tempesta solare:bloccate il sensore del microonde, mettete dentro la testa e accendete il microonde-le cervella in umido sono ottime se condite con un pizzico di limone (sarcastico, dedicato agli scrittori di interventi divini-ufo-logge massoniche-pessimisti-aspiranti suicidi-enti superiori)

    -uva e uvb:chiedete agli australiani che crema solare usano per evitare di avere un cancro alla pelle quando escono di casa

    -elettromagnetismo:c’è chi dorme coi magneti sotto il cuscino,ma rimaniamo nell’ambito tradizional-domestico,un apparecchio telefonico (cellulare) emette radiazioni elettromagnetiche,in media la distanza alla quale sono ininfluenti sul corpo umano è quando l’apparecchio e distante più di 2 metri
    ora i cellulari vengono utilizzati molto più da vicino,diciamo 1, 2 centimetri dal cervello, peggiorano le cose se si usa un auricolare a filo, che fa d’antenna.
    un apparecchio wireless (il modem/router del gestore della vostra ADSL ad esempio) emette radiazioni 1000 volte inferiori al cellulare, e rimane acceso tutto il giorno
    le antenne tv/radio/telecomunicazioni e i tralicci dell’alta tensione ne emettono 1000 volte superiori al cell (di solito son distanti dai centri abitati ma se riuscite a veder la tv ecc significa che vi coprono)

    diciamo che l’uomo sta creandosi la sua piccola tempesta elettromagnetica quotidiana,per quanto riguarda la tempesta del 1859, che fu più potente,provocò pochi danni alle infrastrutture elettriche (non ce n’erano) e nessun morto.
    quella del 2012 si stima provocherà molti danni alle infrastrutture,e un tempo di ritorno alla normalità dai 4 ai 10 anni (conoscendo l’indole italiana e vedendo come affronta la crisi economica attuale direi da noi sui 10 anni)

    -mutazioni genetiche:le mutazioni sono all’ordine del giorno non scandalizzatevi per così poco (e smettetela di guardare gli X-men non avrete la supervista o la superforza e non diventerete bestie)
    han fatto più danni (in senso di mutazioni genetiche) le unioni tra consanguinei che altro e poi l’italia è un paese di meticci per eccellenza, siamo stati invasi un po’ da tutti i popoli (checché ne dica la lega da noi son arrivati nell’ordine: etruschi fenici cartaginesi greci romani celti goti slavi unni vandali germani arabi ispanici in epoche più remote per non parlare dei più recenti francesi e austriaci) il nostro dna è abbastanza vario (e le scimmie son differenti dall’uomo solo per un 1% di dna, quindi non sentiamoci troppo superiori)

    le mutazioni verranno affrontate a livello naturale come tutte le mutazioni subite fin’ora:quelle utili consentiranno all’essere che le ha di sopravvivere, quelle dannose faranno morire il soggetto.
    come è sempre stato dall’alba (letteralmente) del mondo

    mi pare di aver fornito abbastanza materiale per discutere,materiale derivatomi dagli anni di formazione in scuole e università, rielaborato in seguito alle mie esperienze.
    a 25 anni,letti molti dei commenti sopra, mi accorgo come sia comune l’uso di frasi fatte per evitare di formare un proprio pensiero, e di far proprio il pensiero altrui senza soffermarsi a riflettere nel concreto

    aspetterò il 2012 senza troppi patemi (tranne isolare il pc e comprare un generatore diesel)

  • Area

    Mi ripeto.
    Le tempeste solari non sono un avvenimento raro.
    Ne avviene una ogni dieci anni, in media.
    Qualcuno ricorda,o ha mai sentito parlare, di avvenimenti catastrofici provocati da una qualsiasi delle precedenti tempeste?

  • barbara

    La temepesta solare è una conseguenza di altri eventi!!!!!!

    Non avete capito che si ritiene la tempesta solare come una “conseguenza di altri eventi”.
    Il 21.12.12012 è un giorno speciale perchè si ha l’anno galattico.
    La posizione del pianteta terra cambia.
    Mentre prima stavamo da una parte della via lattea il 21.12.2012 la posizione relativa del sole sarà diversa.
    Inoltre andremo a finire nel baricentro della Galassia.
    Il nostro Sole ci influenzerà di più e aumenteranno le eruzioni solari.
    Le flare solari possono colpirci con piu’ probabilità.

    Non solo accade questo ma si ha pure l’inversione dei poli magnetici per cui terra e sole si attraranno di piu’.

    Quindi la tempesta solare è solo una “conseguenza” delle posizioni relative della terra e del sole che cambiano per il passaggio all’equatore Galattico.

    Ovviamente queste notizie le ho lette.
    E non sono nemmeno un esperta,perchè non studio astronomia.

    Volevo solo mettere alla luce che la tempesta solare
    è stata calcolata come conseguenza del fatto che la terra passa per un punto particolare della via lattea (1 volta ogni 5125 anni).
    Questo è un punto anoomalo e pericoloso.

  • barbara

    Ho dimenticato di mettere il link

    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.208

    la tempesta solare è “solo” una conseguenza del movimento dei pianeti

  • Pietro

    ok! Quindi “NIENTE” eventi catastrofici!

  • barbara

    Volevo mettere alla luce che la tempesta solare è stata calcolata matematicamente coem conseguenza di fattori concomitanti che risultano il 21.12.2012

    a-solstizio d’inverno (il chè è comune)
    b-anno galattico
    c-inversione dei poli
    d-mio compleanno

    -il punto a è un punto banale avvine ogni anno anche se speciale perche’ comunque lo particolarizza rispetto agli altro giorni.

    -il punto b è unico nella nostra vita non ne vederemo più solo per questo motivo bisognerebbe festeggiare in massa

    -il punto c l’inversione dei poli ha pure molte conseguenze sulle calamità naturali.

    -il punto d è il mio compleanno perchè io sono sensitiva e non potevo che nascere in questo giorno.

    E’ plausibile pensare che avviene la tempesta solare perche’ le condizioni risultano più favorevoli rispetto agli altri giorni.
    Ma la tempesta solare li fà i danni.

    Comunque la grande meraviglia che si verificherà è che mentre noi siamo abituati al giorno e alla notte e non pensiamo che è una conseguenza del movimento del pianeta non siamo in grado di sapere cosa’ comporterà aver cambiato posizione intorno al sole.

    Avverà qualcosa che ci sbalordirà come il giorno e la notte qualcosa dovuta al fatto che siamo passati al lato opposto.

  • Area

    @barbara
    Il solstizio d’inverno del 2012 avverrà di sicuro. Il tuo compleanno anche, se Dio vorrà (nessuno può essere certo del suo futuro). Gli altri due avvenimenti mi lasciano perplesso.
    Non c’è da preoccuparsi, comunque: potremmo benissimo morire tutti prima del 2012,fra l’altro anche a causa dell’influenza AH1N1. Nota che tale influenza, anche ai blandi livelli di mortalità attuali, provocherà decine di milioni di morti in tutto il mondo (basta fare un semplice calcolo percentuale). Se scamperemo all’influenza potremo essere vittime di un incidente stradale (molto probabile), o di una sparatoria, o di un’alluvione, o essere colpiti da un fulmine, o finire dentro un macchinario, o…
    Se riusciremo a scampare a tutto questo la tempestella ci sembrerà una passeggiata.
    Se

  • barbara

    Area ,ma a te sembra plausibile che il mondo debba finire?
    Oppure pensi che tutto è “Eterno”?
    Da notare che io sono consapevole che prima o poi finirò nella bara come tutti.
    La nostra vita purtroppo è limitata.
    Perchè invece il mondo dovrebbe essere eterno e non finire!(e io invece devo sicuramente morire!)

    “Perchè il mondo deve avere durata infinita mentre la mia esistenza deve essere finita?”

    Io ti ho fornito il sito dove ci sono i chiarimenti

    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.208

    Quindi non è una tempesta comune come le altre
    Ma non solo si avvera dopo gli 11 anni perchè la penultima si è avuta nel 2001 ma le probabilità che essa avvenga sono elevata perchè noi andiamo a finire sul piano galattico.
    Poi inoltre andremo a finire dall’altro lato.
    Lo puoi immaginare cosi’:
    Prima stavamo sopra la superficie del mare a quota zero e quindi a quota maggiore di zero e ora passiamo sotto la superficie del mare a quota minore di zero.

    Comunque è vero che si ha l’anno galattico e da
    questo consegue maggiore probabilità che veniamo colpiti dalle flare.
    Domandalo ad un astronamo!!!!

    te lo confermerà.

    Quindi non è come dici tu che non si verifica perche’ questo è il punto principale.

    Tu invece ti credi che noi siamo eterni e invincibili e saremo sempre qui.

    Non ti faresti capace che potrebbe non essere vero.

    Per te allora dovrebbe essere assurdo che siano esistiti altri mondi e che poi sono terminati!!

    Si dice chi la dura la vince

    ma si vede dal mondo animale che bisogna sempre combattere per rimanere vivi.

    Noi siamo gli animali piu’ cattivi che ci siano facciamo stragi di altri animali.

    Io volevo fare la vegetariana perchè mi fa senso pensare che la mia vita sia la morte di un altro animale.

  • barbara

    tra i vari punti mi ero pure dimanticata del calendario maya.

    I maya la hanno quindi prevista come al solito.

    Un altro sito interessante è
    http://retetre.rtsi.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=2040&Itemid=62

    Allora a voi che pensate che siamo eterni e invincibili,e quindi non credete alla fine del mondo
    ditemi

    “Perche’ la nostra vita ha durata finita mentre il mondo deve essere di durata infinita?”

    Avete mai visto un “immortale”?

    “Rendetevi consapevoli” che ognuno di noi prima o poi ,anche se meglio poi, li va a finire:
    nella bara

    Qundi per esempio io ci credo che sarà una giornata particolarmente “pericolosa”.

    Io spero ovviamente che non moriamo: non sono mica scema che desidero la mia morte.

    Non ci guadegerei niente a diventare il nulla.

    Tuttavia i pericoli ci sono.

    Meglio valutare i rischi per cercare una scappatoia che non valutarli proprio e quindi finire nella bara nel caso avessimo torto.

    Tu mica ti fai un bagno a mare se sai che c’e’ uno squalo.

    Stare sempre a dire

    si! lo dicono tutti è la fine del mondo!!!
    quante volte la ho sentita !!!
    e invece non è successo!!!!

    se si continua a pensare in questo modo è ovvio che quando accadrà rimarremo come idioti se accade.

    Per farsi buone barriere di fronte ai pericoli che ci sono bisogna valutare tutti i rischi e sapere che ci abbiamo tutte le protezioni necessarie.

  • Area

    Non ho detto che siamo eterni, bensì esattamente il contrario. Ho detto che possiamo morire in qualsiasi momento per le cause più disparate. Anche senza incidenti, comunque, verrà il giorno in cui suonerà la campana a morto anche per noi. Il mondo che abbiamo trovato quando siamo arrivati, lasceremo quando andremo via. Amen.

  • Pietro

    Giustissimo… e poi nessuno sa di preciso quando morirà e quantomeno quando giungerà la fine della vita sulla terra!

  • barbara

    Nel caso che moriamo , secondo voi che c’e’ dopo la morte?

    il paradiso e l’inferno?

    secondo me il niente

    ritorniamo al punto di partenza cioè a prima che nascevamo,come un evento ciclico.

    prima eravamo il nulla quindi ritorniamo al nulla.

    il paradiso,il purgatorio e l’inferno sono frutti di un illusione per ingannarsi da soli.

    purtroppo prima che nascevamo eravamo il nulla quindi dopo ritorniamo al nulla.

    tutti ricchi potenti o pii , poveri e atei finisono al punto di partenza è normale.

    Prima che nascevamo che eravamo?

    ………..d’atra parte mettere queste speranze inutili significa suicidarsi che uno si puo’ pensare che dopo la morte sta meglio.
    quindi non vi meravigliate se c’e’ gente che si suicida significa solamente che pensa che va a finire in un mondo migliore e non pensa alla verità nascosta ma alle illusioni che dicono “per fare morire in pace alla gente” mentre non c’e’ niente.

    Se questa illusioni fanno morire in pace d’altra parte fanno vivere male perche’ in condizioni stremanti uno puo’ pensare è meglio che la finiamo proprio.

    pure io vorrei non morire mai
    iO volevo fare incvece l’ipotesi che andiamo a finire in un mondo parallelo,in un altro pianeta.
    che esite un altro pianeta dove rrisnascono chi muore in questo.
    ma la verità non la sapremo mai.

  • barbara

    Nota che il fatto di ritornare al punto di partenza è una cosa buona perche’ come siamo nati una volta possiamo rinascere per la seconda volta.

    quindi
    io credo nella rincarnazione

  • Area

    Io pratico la religione dei padri, tramandata da duemila anni; per convinzione, per tradizione e perché non ho ne ho mai incontrata un’altra di maggiore buon senso. Porci domande più grandi di noi, alle quali non potremo mai dare una risposta, non serve a niente.

  • Anvexis

    Leggendo i vostri commenti ho notato che sottovalutate di gran lunga l’avvento dei cosidetti extraterrestri”..L’argomento inizialmente può parere ironico e paradossale.. ma vi assicuro che se ci si informa adeguatamente, si arriva alla conclusione che le radici dell’uomo provengano proprio da essi… oramai e da parecchio tempo che mi informo e studio questi argomenti.. e le possibilità di un eventuale contatto sono secondo me abbastanza probabili.x cui penso che questa tempesta porti succesivamente un altro evento.. quello appunto dei ritorno dei ”popoli delle stelle”..
    ora io nn obbligo nessuno a credermi.. essendo comunque una mia opionione.. un opionione xrò..che a suo modo a delle basi abbastanza fattibili.. quindi vorrei confrontarmi ascoltando il vostro parere.. intanto lascio questo documentario del 69 che ho trovato su youtube…

  • Area

    Extraterrestri? Sarebbe ora che si fermassero, invece di continuare ad andare avanti e indietro con le loro astronavi truccate e smarmittate (fra l’altro senza bollo e senza assicurazione).

  • barbara

    Come i maia credevano che le calamità erano periodiche da noi si usa che gli bisestili sono periodiche.
    Per me ovviamente è una stronzata!!
    Anche perchè il numero 4 è uno dei miei favoriti.
    Non vedo perchè un numero divisibile per 4 deve portare disgrazia.
    Perchè tutti nel 2012 devono capitare?
    E’ strano
    Quante cose nel 2012.
    Per esempio se gli alieni fossero venuti sulla terra perchè non dovevano dircelo potevamo unire 2 pianeti e fare come star trex.

    Ma perche dovevano tenercelo nascosto?

    Io ci credo che è plausibile che esiste un altra vita e che è la nostra dualità come vita perchè 2 è il numero scienziato però penso che se fossero venuti non si sarebbero nascosti.

  • Anvexis

    io penso che si stiano muovendo … soltanto che noi viviamo nella completa disinformazione.. e questa disinformazione può essere sbaragliata soltanto se noi abbiamo la voglia di cercare risposte.. se avete visto tutte le 9 parti del filmato che vi ho proposto.. potreste secondo me già farvi un idea …io in ogni modo so x certo che tutto quello che ci circonda viene da esseri extraterrestri.. e chiedersi xrchè ce lo tengano nascosto non diventa una loro priorità.. essendo appunto una nostra curiosità e un nostro problema.. xrò so x certo che in questa vita avremo la possibilità di vedere grandi cose.. cmq se vi interessa posso sempre darvi alcune importanti fonti che ho trovato x internet…

  • Area

    Il filmato l’avevo già visto quando ero bambino (nel 1969 avevo 11 anni). Faceva parte di una serie di documentari della “TV dei Ragazzi”. A parte le amare riflessioni sullo scorrere del tempo, non capisco cosa dovrebbero dirmi di nuovo.

  • Anvexis

    Non sò che dirti io apparte quell’importante filmato ho visto e letto svariate cose.. arrivando alla mia conclusione .. e mi sorprendo.. che io che o 17 anni sia uno dei pochi che abbia conosciuto un filo di verità che si cela in questa oscura società.. se nn ti dice niente di nuovo vuol dire che non provi curiosità a sapere se dietro a quel documentario così dettegliato e ben fornito non ci sia una mezza verità… nel senso che dovermi leggere battute ironiche come quella sulle marmitte ecc… mi fa capire che l’argomento non viene ascoltato e neanche minimamente preso in considerazione…

  • barbara

    Anche se ci fosse un altra vita sarebbe tanto distante da noi che non ci influenzerebbe proprio.

    Perche’ loro devono venire da noi e non noi da loro.
    Questo implica che sarebbero più progrediti di noi.

    Noi abbiamo avuto tante ere.

    Ma quando c’erano i dinosauri non sapevamo manco che era un extra-terrestre.

    Quindi se ce’ un mondo questo mondo per contattarci deve essere abbastanza progredito.

    Ogni mondo si evolve con le ere da forme primitive a forme sempre piu’ intelligenti.

    Noi che sicuramente ci evolveremo chissà cosa diventeremo tra 1000 anni.

    Poichè i diversi mondi se esistono sono plausibili che transitano in ere diverse è poco probabile che la vita + vicina sia anche la piu’ evoluta perche’ si dovrebbero verificare due casi favorevoli contro uno.

    Noi dovremo sperare in una vita abbastanza vicina e piu’ evoluta di noi per farci capire a priori del nostro futuro.

    Comunque puo’ essere.

    Loro se ci vogliono contattare possono usare solo segnali di luce.

    Inoltre un segnale di luce che ci trasmettono non arriverebbe istantaneamente e quindi vedrebbero il nostro passato.

  • barbara

    La nostra vita essendo limitata non ci permetterebbe un viaggio lungo senza finire col morire.
    Quindi la scoperta di estraterrestri richiederebbe l’intervento di generazioni.
    Si dovrebbero riprodurre sulla nave e trasmettere tutto a i figli e continuare il viaggio.
    Non so poi se esistono mezzi per mantenere la comunicazione con la terra oppure mezzi che diano energia per molti anni alla navicella senza ritornare alla base ovvero alla terra.

  • barbara

    non so nemmeno se il tempo calcolato dalla navicella sarebbe lo stesso di quello terrestre.

    Il tempo è il “punto cruciale” ed è il punto essenziale per capire se è una cosa possibile o impossibile con i nostri mezzi.

  • Anvexis

    Si condivido molto quello che dici.. secondo me bisogna cercare di trovare un nuovo stato di evoluzione .. in questo caso secondo me l evoluzione che ci apprestiamo a dover percorrere e quella spirituale.. il 2012 secondo me potrebbe essere un anno importante anche x questo.. in ogni modo xrò vedo che alcune cose me le dici più con una tua logica.. giustissimo xrchè rispetto agli altri vedo cmq una logica più aperta .. xrò non conoscendo magari alcune informazioni o temi che si accentrano su esso .. potresti velocemente cambiare il modo di rispondere… magari adesso uno mi chiede cosa dovrei sapere.. ma visto che il discorso e profondamente lungo posso solo dirvi dove cercare.. e come è sucesso a me trovare un proprio percorso che porti a più conoscenza…

  • barbara

    Lo ho sentita questa degli extra-terrestri.
    La cosa che non mi spiego che tutti gli eventi vanno a finire nel 2012.

    -calendario maya
    -pianeta X
    -anno gallattico
    -inversione dei poli
    -extra terrestri sulla terra

    oni persona con buon senso non ci potrebbe credere
    anche perchè la probabilità dell’and degli eventi è inferiore alla probabilità degli or degli eventi.

    ovvero la probabilità che gli eventi si verificano contemporaneamente è inferiore alla probabilità che si verifica almeno un evento.

    ma non pensate che la fine del mondo e l’incontro degli extra-terrestri siano 2 eventi incompatibili.

    ossia noi incontriamo gli extra-terrestri e poi moriamo.
    assurdo , dopo averli aspettati tanto tempo.

    solo 2 solno certi l’anno galattico e l’inversione dei poli gli altri soono solo deviazione dalla verità.

  • barbara

    L’ipotesi piu’ plausibile è che sono stati gli archeologi a iniziare.
    Loro hanno puntato sul fatto che nel 2012 accadrà qualcosa perchè credono neo maia,in quanto non hanno mai sbagliato nel passato.
    Allora tutti fanno la loro ipotesi su cosa accadrà.

    A me sembra plausibile che sia l’anno galattico e l’inversione dei poli.

  • barbara

    Il punto fondamentale

    Il punto fondamentale è che tutti ritengono che accadrà qualcosa in quanto lo hanno previsto i maya.

    Ora noi potremo scartare le ipotesi assurde sulle tante ipotesi .

    Poi il colmo se non la indoviniamo proprio perchè non la abbiamo messa tra le ipotesi

    Io se ho prove concrete credo pure che arrivano gli extra.
    Basta che ho la certezza.

    Ma le uniche prove che ho sono quelle dell’anno galattico.

    L’anno galattico è piu’ palusibile che ci porti alla fine del mondo.

  • barbara

    Secondo me il fatto che la terra fa un giro completo è una cosa certa come pure che passiamo dall’altro lato.

    Poi degli extra nn mi sono mai informata.

  • barbara

    nel 2012 “accadrà qualcosa” perchè i maya la hanno sempre incarrata ora devo riflettere sul pensare che accadrà.
    E’ ancora troppo presto per capirlo.

    Puo’ essere che alcuni dati che otterremo riusciranno ad avvicinarci alla verità.

  • Anvexis

    Guarda la penso come te.. solo che informandomi anche sul tema degli extraterrestri” (odio questo termine ) ho avuto una visione molto più ampia diciamo.. ti passo questo sito.. un sito che può spiegare veramente molto …

    http://noiegliextraterrestri.blogspot.com/

  • barbara

    La questione degli ufo è delicata.
    Io sono lontana dal credere che loro vengono con intenzioni pacifiche.
    Se sono riusciti ad arrivare sulla terra l’ipotesi + plausibile è che ci serve un altro mondo che il loro non ci basta.
    Loro già sarebbero molto + evoluti di noi quindi ci sterminerebbero e si prenderebbero il mondo.
    Perchè noi abbiamo aiutato gli africani o li abbiamo fatto diventare schiavi?
    La legge è morte tua vita mia.
    puo’ essere che il loro mondo non è sufficiente,che hanno finito le risorse e ne cercano un altro.

  • barbara

    se loro sono già venuti sulla terra oppure vengono ogni tanto vuol dire che hanno il comportamento delle sonde ci stanno ispezionando in silenzio per poi fare impulsivamente qualcosa.
    sarà un attacco?
    oppure è un modo per capirci di + e quindi dopo saperci manipolare?

  • barbara

    Comunque io la penso così.
    Loro se sono venuti sulla terra sono piu’ forti di noi quindi piu’ potenti e quindi piu’ pericolosi.
    Se si fanno vedere e poi spariscono da un lato puo’ essere che vogliono abituarci alla loro presenza perchè sapendo che siamo esseri primitivi sanno che agiamo istintivamente quindi impulsivamente.
    Quindi abituarci alla loro presenza puo’ servire a non farci agire impulsivamente.
    D’altro lato potrebbero agire come sonde per studiare il nostro mondo , che sia a nostro buon fine non lo so.
    L’esperienza dimostra sempre che chi la dura la vince

  • barbara

    Ammettiamo che tutto è vero.
    Se spariscono ogni volta lo fanno per essere dimenticati che non vogliono proprio che noi interveniamo come se li disturbassimo quindi sapriscono.
    Probabilemente cercano qualcosa sulla terra e spariscono per non essere disturbati.

  • barbara

    potete fara l’analogia con le persone che vanno visitare un acquario noi per gli alieni siamo l’acquario non vogliono disturbare la nostra vita come se fossero per loro degli animali a cui plausiblmente vogiono bene.

  • barbara

    Il probelema dato che loro sono molto superiori a noi con le conoscenze visto che sono arrivati sulla terra se noi per loro siamo come dei delfini da ammirare e quindi hanno un comprtamento da turista oppure ci considerano dei rivali.

  • barbara

    Poiche’ molte volete l’evoluzione implica dei sentimenti tipo il non desiderare che una specie si estigua forse sono tanto evoluti da capire che per il nostro bene non devono essere un disturbo quindi scompaiono perche’ non ci vogliono arrecare danni.

  • barbara

    Le ipotesi

    Ci sono vari ipotesi.
    Lo avete mai visto il film “ritorno al futuro”
    se fossimo noi nel futuro che siamo riusciti a tornare indietroo nel tempo , quindi a superare il limite della luce.
    Lo sapete che se andate piu’ veloce della luce vi sembra di tornare indietro nel tempo?
    Puo’ essere che hanno migliorato la teoria di Einstein e che sono riusciti a fare cio’ che ora sembra pimpossibile.
    D’altra parte tante cose che sembravano impossibili si sono riuscite ad ottenere.

  • barbara

    io gli extra sulla terra non me li so immaginare,ma al contrario di come fanno gli altri che se li immaginano piu’ brutti io me li immagino bellisssimi in quanto piu’ evoluti

  • Area

    Gli extraterrestri? Sono brutti, sporchi, cattivi ed anche maleducati. Non si entra in casa d’altri senza neanche salutare.
    Battute a parte: i vari voli pindarici fantascientifici hanno portato qualcuno ad affermare che gli extraterrestri siamo noi.

  • barbara

    Ritorniamo alla tempesta solare.
    Quello che penso sugli extra lo ho detto.
    Dicono che vengono nel 2012 (da dove?)
    Pure sulla tempesta solare ho detto quello che penso.
    Ci vorrebbe un astronomo che confermi
    Riporto il collegamento
    http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.208
    Ho detto pure che ormai possiamo fare solo ipotesi.

    Io la visione + ampia sugli extra non ce lo ho.

    Anche se probabilemte è vero che sono venuti.
    Il problema è che scompaiono

  • barbara

    XAvenxis
    Non lo ho visti i filmati perchè sono piu meno lo stesso genere.
    xo’ se ne parla in questo periodo.
    Si diceva che veranno e ci sveleranno un sacco di cose.
    Io penso che navighero’ sulla rete e cerchero’ qualche indizio che susciti su di me interesse.
    A me non che qualcuno non mi dica cose nuove oltre a bestemmiare su di me sulla tempesta solare.
    Ormai quello che c’era da capire lo hanno capito tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Area

    Alcuni studiosi pensano che l’attuale attività solare non faccia prevedere nessuna tempesta, ma addirittura l’inizio di un nuovo minimo di Maunder nel periodo 2011-2013 (i periodi solari sono ciclici, ma non millimetricamente precisi).
    Il minimo di Maunder è il nome dato al periodo che va circa dal 1645 al 1715, quando le macchie solari divennero estremamente rare, come scoperto dall’astronomo solare E.W. Maunder. Il minimo di Maunder coincise con la parte centrale e più fredda della cosiddetta piccola era glaciale, durante la quale in Europa si verificarono inverni estremamente freddi.

  • barbara

    Ma secondo me Maunder è obsoleto.

    “Le ricerche moderne dicono il contrario.”
    Purtroppo ” la verità è che stiamo per morire ”

    che contro la tempesta solare nessuno ci puo’ aiutare.

    chissà forse è una punizione di un entità elevata.

    Io optrei per la ricerca di un rifugio.

    Noi stiamo per morire e ce lo vogliono nascondere per evitare un panico che ci ucciderebbe prima.

  • Area

    @barbara
    Il pensiero sulla morte del filosofo greco Epicuro (morto 2.280 anni fa).

    Epistola a Meneceo, 124-127
    Pensa che nulla è per noi la morte, poiché ogni bene e ogni male è nella sensazione, e la morte è privazione di questa. Per cui la retta conoscenza che niente è per noi la morte rende gioiosa la mortalità della vita; non aggiungendo infinito tempo, ma togliendo il desiderio dell’immortalità. Niente c’è infatti di temibile nella vita per chi è veramente convinto che niente di temibile c’è nel non vivere piú. Perciò stolto è chi dice di temere la morte non perché quando c’è sia dolorosa ma perché addolora l’attenderla; ciò che, infatti, presente non ci turba, stoltamente ci addolora quando è atteso. Il piú terribile dunque dei mali, la morte, non è nulla per noi, perché quando ci siamo noi non c’è la morte, quando c’è la morte noi non siamo piú. Non è nulla dunque, né per i vivi né per i morti, perché per i vivi non c’è, e i morti non sono piú. Ma i piú, nei confronti della morte, ora la fuggono come il piú grande dei mali, ora come cessazione dei mali della vita la cercano. Il saggio invece né rifiuta la vita né teme la morte; perché né è contrario alla vita, né reputa un male il non vivere. E come dei cibi non cerca certo i piú abbondanti, ma i migliori, cosí del tempo non il piú durevole, ma il piú dolce si gode. Chi esorta il giovane a viver bene e il vecchio a ben morire è stolto, non solo per quel che di dolce c’è nella vita, ma perché uno solo è l’esercizio a ben vivere e ben morire. Peggio ancora chi dice: “bello non esser nato, ma, nato, passare al piú presto le soglie dell’Ade”.
    Ancora, si ricordi, che il futuro non è né nostro, né interamente non nostro: onde non abbiamo ad attendercelo sicuramente come se debba venire, e non disperarne come se sicuramente non possa avvenire.

    (Epicuro, Opere, Einaudi, Torino, 1970, pagg. 62-63)

  • Peppe

    Sto cominciando ad interessarmi a tutte queste voci sul 2012 (tempeste solari, rotazione terrestre, ricerche scentifiche che confermano molte cose, calendario Maya, etc). Io credo in Dio, provate a leggere le profezie di Gesù a Padre Pio, vi verranno i brividi!!! Troppe coincidenze! Pregate!

  • Area

    @Peppe

    Quali sarebbero le profezie di Padre Pio? Non ne ho mai sentito parlare.

  • Peppe

    Le trovi anche su internet.

  • Area

    Ho letto quelle che vengono spacciate per profezie di Padre Pio (in realtà ricevute, tramite fax paranormale, da una presunta sensitiva). Ricordo una “veggente” fattucchiera di un paese vicino che diceva le stesse cose, soltanto riferite al 2000. La “veggente” è morta nel 2004, ricchissima, grazie ai soldi dei tanti gonzi che prendevano per oro colato le sue parole.
    Ti invito a visitare, e leggere con attenzione, il seguente sito, da cui traggo qualche frase che riporto di seguito:

    http://alieniemisteri.altervista.org/

    “Tra le leggende che circolano, le più ridicole sono quelle sul 2012. È comunque incredibile come la gente abbia la memoria corta e si dimentichi delle innumerevoli bufale riguardo a alle tante cose clamorose che dovevano accadere e che non sono accadute, come tutto quello che ruotava intorno all’anno 2000 su cui, da parte di studiosi di ogni tipo, sono stati scritte tantissime cose riguardo a catastrofi, fine del mondo, cambiamenti importantissimi che dovevano avvenire, avvenimenti religiosi/paranormali, fatti eccezionali positivi e negativi, ecc. Nulla di quanto predetto è accaduto nell’anno 2000! E lo stesso vale per le altre predizioni simili riguardo ad altre date…. Intanto però molti hanno potuto lucrare su questi predizioni bufala, e continueranno a farlo per le inevitabili predizioni bufala future.
    Eh si, la gente ha proprio la memoria corta…”
    “E come non ricordare ciò che è certo: non è possibile prevedere il futuro.
    Le presunte profezie dichiarate avverate, sono sempre tarocche, manipolate e corrette dopo l’evento.
    O certe son talmente vaghe che si possono adattare a qualsiasi evento.
    Considerando che sono millenni che sciamani, veggenti, astrologi ed imbroglioni (l’ultima parola racchiude le precedenti) sparlano a vanvera di futuro, ed in maniera volutamente fumosa ed incomprensibile a priori (vedi Nostradamus, caso classico), per semplice calcolo delle probabilità qualche ‘profezia’ la avranno pure beccata….
    Il problema è che, facendo previsioni fumose, sfruttano il “difetto” innato nel nostro cervello di “adattare” la previsione ai fatti realmente accaduti, quindi ci sembra che il grado di accuratezza sia molto superiore al reale.
    In più, noi tendiamo a ricordare le prove “positive” (quello che ci sembra azzeccato) e non quelle “negative”, e quindi…….”

  • Anvexis

    io credo di aver scoperto abbastanza.. oramai non mi faccio puù ingannare dalla società,.x cui adesso sono cosciente di cosa credere..

    X cui ci tocca solo che attendere altri 3 annetti …

    poi si vedrà..

  • Area

    Non succederà niente. L’effetto “venturi” di internet ha mandato in “overclock” la bufala della tempesta, surriscaldandola e bruciandola. I soliti “furbetti del quartierino” hanno già capito che la tempesta non tira più. Adesso cominciano a parlare del “minimo di Maunder”. Diamoci dentro con la tastiera e vediamo quanto regge.

  • barbara

    Si dice che questo è un sito per pubblicizzare il film e basta.
    Pure il film parla della tempesta solare.
    Troppe coincidenze ci sono.
    Sarebbe troppo strano che il giorno della fine del mondo ci hanno fatto il film.

    • angel

      vorrei rispondere a Barbara riguardo al 2012..il discorso e molto più complesso di quello che sembra..e avrei talmente cose da dire che non saprei da dove comminciare.. intanto scrivo subito che l’inversione magnetica ha lasciato traccia sulle vecchie roccie ..c’è una possibilità che coincidano con l’ ere glaciali del passato… ho molte altre informazioni , ma sto per partire per altri scavi archeologici ..al mio ritorno se vi interessa vi dirò cose più precise

  • Area

    Bentornata barbara! Devo scusarmi perché non ho risposto al tuo saluto in un altro blog, ma non avevo proprio visto il post.
    La pubblicità a film, pubblicazioni ecc. non è da escludere.

  • Area

    E allora ha detto, io parto
    ma dove vado se parto,
    sempre ammesso che parto?

    (Cochi & Renato)

  • brendabi

    Ciao ragazzi. Dopo aver letto tutti i vostri pareri,alcuni scettici, altri credenti, altri grammaticamente disastrosi,altri divertenti, altri atterriti,altri ignoranti…consiglio un comportamento epicureo. Credo sia stato uno dei pochi uomini ad aver vissuto e goduto pienamente della vita in totale serenitá ed allegria, senza nuocere al prossimo e tantomeno a se stesso, assaporando quotidianamente ció che la vita gli offriva. Proviamo a comportarci come lui,dai! Che nel 2012 finisce tutto? Vabbé,cosí sia. Grazie per aver potuto vivere sino a quella data. Che non succederá nulla? Vabbé, tiriamo avanti…Prima o poi la terra collasserá, tutto finirá per ricominciare da zero un’altra volta. Vi ricordo una risposta che il grande Albert Einstein diede ad un giornalista che gli chiese previsioni future su una probabile terza guerra mondiale.Lui disse: “non so come sará combattuta la tera guerra mondiale, ma so con certezza come sará combattuta la quarta: con clavi e mazze”. Ossia, che la terza guerra porterá la distruzione totale,ed il mondo ricomincerá da zero. Come nella preistoria, in cui si combatteva con clavi e mazze….quindi cerchiamo di vivere serenamente gli anni che ci restano da vivere, pochi o tanti che siano,e se nel 2012 davvero finirá tutto..penso sia un privilegio poter assistervi! Saluti.

  • barbara

    nel 2012 accadranno due cose io moriro’ e insieme a me morirà il mondo.
    e’ ovvio perche’ essendo sensitiva non potevo morire che lo stesso giorno.

  • barbara

    che io muoio è sicuro perche’ il mondo deve finire con me.
    e ci deve essere la fine del mondo perche’ senza me non deve avere senso.
    D’altra parte il dottore quando volevo smettere di fumare ni ha detto che io avevo 1 anno di vita,vedendo le radiografie dei polmoni.
    sono passati 2 anni sono ancora viva .
    E’ plausibile pensare che abbia sbagliato di un paio di anni e quindi come una sensitiva moriro’ il 21.12.2012 e con me morira’ il mondo.

  • barbara

    Le cose del mondo sono in sintonia.
    e’ tutto calcolato in maniera rigorosa,
    Non tutti gli eventi sono uguali,e non tutti si possono modificare.
    Alcuni eventi non si possono modificare sono toni permanenti.
    ora è ovvio che la sintonia del mio destino è collegata con la sintonia del mondo.

  • barbara

    Noi siami fatti cosi’
    finche non moriamo non ci crediamo
    ma “la bara” è una cosa sicura.
    perche’ avete visto qualcun o che non ci e’ andato?
    viviamo anche troppo poco per capire quello che dovremo capire.
    c’e’ qualcosa che ci fa vivere con l’incredulità che moriremo.
    nessumo vuole credere che morirà finche non muore.
    dicono che sono le radiazioni solari che non ci fanno pensare alla morte.
    ora le radiazioni solari saranno la causa della morte collettiva.
    non e’ in sintonia?

  • barbara

    che le radiazioni solari hanno un effetto sull’ummore delle persone penso che sia dimostrato.
    con una bella giornata di sole nessuno penserebbe alla morte.
    io penso che tutto è n sintonia, quindi se c’e’ la fine del mondo ,è plausibile che sia la tempesta solare.

  • barbara

    Gli eventi sono tra loro correlati.
    se uno mette il caffe sul fuoco sa ce esce dopo 5 minuti.
    chi vi dice che la fine del mondo non è una coseguenza di eventi passati è come se avessero messo la macchinetta sul fuoco e’ ovvio che uscirà il caffe’ ovvero avverrà la fine del mondo

  • barbara

    dato che la nasa non dice stupidaggini potete paragonare la empesta solare come la macchinetta del caffe sul fuoco.
    il tempo di uscita del caffe(la tempesta) e’ di tre anni.
    il sole è la macchinetta del caffe sul fuoco.
    l’analogia e’ completa.

  • barbara

    Ricordo che scrissi pure l’ora della tempesta solare,per cui chi è interessato se la vadi a leggere nei commenti soprastanti.

  • barbara

    La vita è un implicazione logica.

    tutto è correlato.
    noi siamo il frutto di tanti fattori,probabilmete cio’ che ci impressiona è quello ci forma nei 2 sensi positivo e negativo.

    per cui sono contraria alla pena di morte.

    un delinquente diventa tale anche grazie alle cose che ha intorno.
    un cane anche se di razza crudele non ci diventa se trattato bene,ci diventa solo se preso a calci.

    allora in queste implicazioni logiche matematiche tutto è il frutto dell’evento passato e di quello che ci sta intorno.

    tutto è un implicazione logica, tutto è calcolato matematicamente.

  • barbara

    Tante cose fanno schifo nel mondo.
    perche’ le sigarette devono costare tanto.
    e’ colpa loro se nel mondo c’erano in giro quando hanno preso il vizio?

  • barbara

    LO Stato italiano ,per correttezza, dovrebbe risarcire con 21 milioni di dollari a testa (almeno a me)
    ad ogni persona che abbia fumato perche’ prima non lo sapevano che si danneggiava la salute,
    e la salute non ha prezzo.
    I miei sono morti entrambi di tumore, chi me lo dice che non e’ stato il fumo?
    Fumavano entrambi

    Invece ha dato un ” colpo basso “, dicendoci dove sono le sigarette (ai tabaccai) e aumentando il prezzo.
    Loro ormai hanno il vizio,”è come se ad un orso dici dove e’ il miele.”

    Perche’ non hanno eliminato le sigarette e continuano a venderle?

    Mettendo in tentazione a chi tiene il vizio per causa loro.

    La cosa da fare era eliminarle e non dare il colpo basso di avere lo stesso guadagno aumentano le sigarette
    con un minore numero di fumatori.

    Vedete in mano a chi siamo?Aa persone non corrette che ti uccidono per 5 euro delle sigarette!!
    NON SOLO POI TI DICONO CHE SEI DEFICIENTE!perche’ compri le sigarette.
    mica lo stato ci ha rinunciato ai soldi delle sigarette ?
    Ma prima ci ha fatto prende il vizio e poi li fa pagare?iNCREDIBILE CHE GENTE DI MERDA ESISTE AL MONDO!!!!!
    Questo e’ un esempio di colpo basso,cosa che odiano le donne(almeno io),
    per cui si vede che lo stato e’ comandato da UOMINI DI MERDA E SENZA SCRUPOLI TIPO CHI FA LA PARTE DEL CATTIVO NEI FILM!

    io odio i colpi bassi ma amo gli uomini tipo eroino,sempre come nei film,non i politici che ci sono oggi che ti uccidono per 1 euro.
    praticamente gli italiani ,quelli che comandano,sono degenerati,essendo uomini capaci di tutto ,solo per soldi,
    Come dimostra il fatto che le sigarette sono ancora in circolazione.
    Perche’ uomini cosi’ abbominevoli devono comandare?

    Comunque si vede che l’università ha imparato dallo stato,perche’ e’ una forma scorretta per fare soldi ,approffitandosi
    di chi ha il vizio sempre per causa sua e non resiste sapendo dove si trova il miele.

    La delinquenza si manifesta in varie forme:
    Questo è un tipo di delinquenza.
    A loro la laurea ci e’ servita per essere i delinquenti regolamentari.
    Cosi’ li chiamo i politici “delinquenti con le regole”

  • barbara

    Io non ci trovo differenza tra un killer che uccide una persona per 5000000 euro e lo stato che fa addirittura uno sterminio perche’ sa che il fumo provoca malattie inguaribili per assicurarsi che paghino 15 euro al giorno ( i fumatori forti che sono i piu’ vulnerabili fumano almeno tre pacchetti al giorno) per avere una cifra che non possiamo immaginare.
    la cosa giusta da fare era eliminare le sigarette ed offreire i supporti alternativi per smettere subito.

  • barbara

    Per quanto riguarda la tempesta solare, di quello che dice la NASA, ho trovato un sito ma sembra che la predica nel 2013

    questo è un pezzo
    May 29, 2009: An international panel of experts led by NOAA and sponsored by NASA has released a new prediction for the next solar cycle. Solar Cycle 24 will peak, they say, in May 2013 with a below-average number of sunspots.

    “If our prediction is correct, Solar Cycle 24 will have a peak sunspot number of 90, the lowest of any cycle since 1928 when Solar Cycle 16 peaked at 78,” says panel chairman Doug Biesecker of the NOAA Space Weather Prediction Center

    scometto che nel 2013 diranno che sarà nel 2016 e osi’ via…………..

    …………………….

    questo è il sito

    http://science.nasa.gov/headlines/y2009/29may_noaaprediction.htm

  • Area

    Alice

    Alice guarda i gatti e i gatti guardano nel sole
    mentre il mondo sta girando senza fretta
    Irene al quarto piano è lì tranquilla
    che si guarda nello specchio
    e accende un’altra sigaretta
    E Lilì Marlene bella più che mai
    sorride e non ti dice la sua età
    ma tutto questo Alice non lo sa
    Ma io non ci sto più
    gridò lo sposo e poi
    tutti pensarono dietro ai cappelli
    lo sposo è impazzito oppure ha bevuto
    ma la sposa aspetta un figlio e lui lo sa
    non è così che se ne andrà
    Alice guarda i gatti e i gatti muoiono nel sole
    mentre il sole a poco a poco si avvicina
    e Cesare perduto nella pioggia
    sta aspettando da sei ore il suo amore ballerina
    E rimane lì a bagnarsi ancora un po’
    e il tram di mezzanotte se ne va
    ma tutto questo Alice non lo sa

    Francesco De Gregori

  • barbara

    Questo era il vecchio file
    http://science.nasa.gov/headlines/y2006/10mar_stormwarning.htm
    che affermava che nel 2012 sarebbe avvenuta la tempesta solare.
    Come si vede ora hanno cambiato e asseriscono che una tempesta analoga a quella del 1859 arriverà nel maggio 2013

  • Area

    Vedi cara

    Vedi cara, è difficile spiegare, è difficile parlare dei fantasmi di una mente.

    Vedi cara, tutto quel che posso dire è che cambio un po’ ogni giorno e che sono differente.
    Vedi cara, certe volte sono in cielo come un aquilone al vento che poi a terra ricadrà.
    Vedi cara, è difficile spiegare, è difficile capire se non hai capito già.
    Vedi cara, certe crisi son soltanto segno di qualcosa dentro che sta urlando per uscire.
    Vedi cara, certi giorni sono un anno, certe frasi sono un niente che non serve più sentire.
    Vedi cara, le stagioni ed i sorrisi son denari che van spesi con dovuta proprietà.
    Vedi cara, è difficile spiegare, è difficile capire se non hai capito già.

    Non capisci quando cerco in una sera un mistero d’atmosfera che è difficile afferrare.
    Quando rido senza muovere il mio viso, quando piango senza un grido, quando invece vorrei urlare.
    Quando sogno dietro a frasi di canzoni, dietro a libri e ad aquiloni, dietro a ciò che non sarà.
    Vedi cara, è difficile spiegare, è difficile capire se non hai capito già.

    Non rimpiango tutto quello che mi hai dato, che son io che l’ho creato e potrei rifarlo ora.
    Anche se tutto il mio tempo con te non dimentico perché questo tempo dura ancora.
    Non cercare in un viso la ragione, in un nome la passione che lontano ora mi fa.
    Vedi cara, è difficile spiegare, è difficile capire se non hai capito già.

    Tu sei molto anche non sei abbastanza e non vedi la distanza che è fra i miei pensieri e i tuoi.
    Tu sei tutto, ma quel tutto è ancora poco, tu sei paga del tuo gioco ed hai già quello che vuoi.
    Io cerco ancora, e così non spaventarti quando senti allontanarmi: fugge il sogno, io resto qua.
    Sii contenta della parte che tu hai, ti do quello che mi dai, chi ha la colpa non si sa.
    Cerca dentro per capir quello che sento, per sentir che ciò che cerco non è il nuovo, libertà!
    Vedi cara è difficile spiegare, è difficile capire se non hai capito già.

    Francesco Guccini

  • Area

    @barbara
    Non arriverà nessuna tempesta e, se anche arriverà, non ce ne accorgeremo neanche (com’è stato per le precedenti.)

  • brendabi

    Hai ragione, Area! Mamma mia,cara barbara, sei un po’ logorroica, non trovi? La possiamo chiamare paranoia? Sei incazzata con il mondo intero! Ma non si vive bene, se si odia! Le sigarette…anch’io fumo, non imputo nessuno delle mie scelte. La responsabilitá é solo mia…tu sei anche sensitiva..ma allora non hai predetto che ti saresti ammalata gravemente ai polmoni. Accidenti. Scrivi i testi di queste belle canzoni, Area, che mi riportano agli anni della mia gioventú. E tanti ricordi suscitano…De gregori,Alberto Fortis, Rino Gaetano, Finardi…bei tempi quelli…DAVVERO DIVERTENTI!!

  • Area

    Ma il cielo è sempre più blu

    Chi vive in baracca, chi suda il salario
    chi ama l’amore e i sogni di gloria
    chi ruba pensioni, chi ha scarsa memoria
    Chi mangia una volta, chi tira al bersaglio
    chi vuole l’aumento, chi gioca a Sanremo
    chi porta gli occhiali, chi va sotto un treno
    Chi ama la zia chi va a Porta Pia
    chi trova scontato, chi come ha trovato
    na na na na na na na na na
    Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh,
    ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, uh uh…
    Chi sogna i milioni, chi gioca d’azzardo
    chi gioca coi fili chi ha fatto l’indiano
    chi fa il contadino, chi spazza i cortili
    chi ruba, chi lotta, chi ha fatto la spia
    na na na na na na na na na
    Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh,
    ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, uh uh…
    Chi è assunto alla Zecca, chi ha fatto cilecca
    chi ha crisi interiori, chi scava nei cuori
    chi legge la mano, chi regna sovrano
    chi suda, chi lotta, chi mangia una volta
    chi gli manca la casa, chi vive da solo
    chi prende assai poco, chi gioca col fuoco
    chi vive in Calabria, chi vive d’amore
    chi ha fatto la guerra, chi prende i sessanta
    chi arriva agli ottanta, chi muore al lavoro
    na na na na na na na na na
    Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh,
    ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh,
    ma il cielo è sempre più blu
    Chi è assicurato, chi è stato multato
    chi possiede ed è avuto, chi va in farmacia
    chi è morto di invidia o di gelosia
    chi ha torto o ragione,chi è Napoleone
    chi grida “al ladro!”, chi ha l’antifurto
    chi ha fatto un bel quadro, chi scrive sui muri
    chi reagisce d’istinto, chi ha perso, chi ha vinto
    chi mangia una volta,chi vuole l’aumento
    chi cambia la barca felice e contento
    chi come ha trovato,chi tutto sommato
    chi sogna i milioni, chi gioca d’azzardo
    chi parte per Beirut e ha in tasca un miliardo
    chi è stato multato, chi odia i terroni
    chi canta Prévert, chi copia Baglioni
    chi fa il contadino, chi ha fatto la spia
    chi è morto d’invidia o di gelosia
    chi legge la mano, chi vende amuleti
    chi scrive poesie, chi tira le reti
    chi mangia patate, chi beve un bicchiere
    chi solo ogni tanto, chi tutte le sere
    na na na na na na na na na
    Ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh,
    ma il cielo è sempre più blu uh uh, uh uh, uh uh..

    Rino Gaetano

  • barbara

    Non è che li odio ,li disapprovo questi metodi perche’ non corretti.
    Si dice che la lussuria è uno dei peccai capitali, lo stato agisce cosi’ solo per lussuria

  • barbara

    comunque avete cisto la nasa,
    la data è rimandata a maggio
    se io dovessi puntare su maggio punteri sul 20 perche’ mi ispira o sul 21.
    quindi vi sono due date probabili
    21.12.2012 o 20.05.2013

    ma comunque voi non considerate questa una cosa seriaq perchè nessuno di noi penserebbe che la mrte sta arrivando perche’ noi siamo fatti cosi'(gli uomini) il pericolo lo avvertiremo quando potrebbe essere troppo tardi.

  • barbara

    perche’ non facciamo a scomessa
    area punta che non viene proprio durante l’anno 2012-2013

  • Area

    In un giro peripatetico fra i patetici del web potresti scoprire che alcuni hanno spostato la data al 2150 (fine dell’era dei pesci). Dobbiamo scommettere anche su questo?

  • Area

    L’anno che verrà

    Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’
    e siccome sei molto lontano più forte ti scriverò.
    Da quando sei partito c’è una grossa novità,
    l’anno vecchio è finito ormai
    ma qualcosa ancora qui non va.

    Si esce poco la sera compreso quando è festa
    e c’è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla finestra,
    e si sta senza parlare per intere settimane,
    e a quelli che hanno niente da dire
    del tempo ne rimane.

    Ma la televisione ha detto che il nuovo anno
    porterà una trasformazione
    e tutti quanti stiamo già aspettando
    sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno,
    ogni Cristo scenderà dalla croce
    anche gli uccelli faranno ritorno.

    Ci sarà da mangiare e luce tutto l’anno,
    anche i muti potranno parlare
    mentre i sordi già lo fanno.

    E si farà l’amore ognuno come gli va,
    anche i preti potranno sposarsi
    ma soltanto a una certa età,
    e senza grandi disturbi qualcuno sparirà,
    saranno forse i troppo furbi
    e i cretini di ogni età.

    Vedi caro amico cosa ti scrivo e ti dico
    e come sono contento
    di essere qui in questo momento,
    vedi, vedi, vedi, vedi,
    vedi caro amico cosa si deve inventare
    per poterci ridere sopra,
    per continuare a sperare.

    E se quest’anno poi passasse in un istante,
    vedi amico mio
    come diventa importante
    che in questo istante ci sia anch’io.

    L’anno che sta arrivando tra un anno passerà
    io mi sto preparando è questa la novità.

    Lucio Dalla

  • barbara

    Per fare un semplice calcolo supponiamo che la tempeste siano periodiche

    si sono verificate nel 1921 e 1959

    come risulta da questo sito

    http://retetre.rtsi.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=2040&Itemid=62#jc_allComments

    la differenza è
    1959-1921=38
    ora se le tempeste sono periodiche la data della tempesta dovrebbe essere
    1959+38=1997
    che gia’ e’ passata
    mi sembra che qualche tempesta di scarsa entità sia venuta.
    Tuttavia anche il vesuvio non dava i segni di vita prima che distrusse pompei.

    Servirebbero altri dati.

    Sembra strano che nella ripetività del movimento dei pianeti intorno al sole la tempesta solare non è periodica.

    Il buon senso direbbe che sono periodiche.

  • barbara

    Scusatemi , ho sbagliato a leggere

    il conto è semplice
    (1989-1921)+1989=2057
    secondo prima del 2057 si verifica una tempesta solare

    • Davide

      Eheh.. capisco che fare calcoli a mò di scienziato sia molto alla moda e da “fighetti” ma una tempesta solare non si predice semplicemente con una differenza aritmetica, mi dispiace 🙂 Si è certi solo sul valor medio, e mai sul valore esatto. L’attività solare è un attività complicata (se ne occupano gli astrofisici, persone che hanno studiato anni e anni) e non si può riassumere certo ne in poche righe ne in pochi passaggi matematici. L’attività solare presenta dei periodi di stabilità intervallati da periodi più intensi che avvengono e sono avvenuti spesso durante la vita dell’uomo. E l’uomo non si è mai estinto perchè c’è la magnetosgera e tutta l’atmosfera a proteggerci dalle radiazioni più intense e dalle particelle più energetiche. Se mancasse la magnetosfera o gli strati più importanti dell’atmosfera (penso al sottile strato di ozono) gli esseri viventi sulla terra sarebbero più che dimezzati, e questo anche senza che avvenga una tempesta solare (cioè solo con l’attività normale del sole, il vento solare infatti c’è sempre). La magnetosfera per fortuna è molto efficiente, e solo con un inversione del campo magnetico terrestre essa si annullerebbe per un periodo tale da non essere più da protezione per gli esseri viventi. Che l’inversione del campo magnetico avvenga nel 2012 è però un altro dato non certo e non verificabile. E’ invece falso che la Terra stia diminuendo di velocità di rotazione (portatemi le pubblicazioni da siti ufficiali scientificamente e sarò pronto a ritrattare) perchè la rotazione dipende solamente dalla presa gravitazione che ha il Sole, e il Sole perde presa gravitazione solo quando perde molta massa, quindi possiamo parlare di diminuzione di velocità solo tra 5 o 6 miliardi di anni, quando il Sole finito l’idrogeno a disposizione dovrà cominciare a bruciare Elio e si espanderà in uno stato di gigante rossa.

  • barbara

    ora hanno abbastanza tempo per cercare le protezioni di fronte alla tempesta.
    Anche se non so che significherebbe.

  • barbara

    comunque la situazione è allarmante.
    Il fatto che non si verificano le tempeste solari fa pensare che ne verrà una con l’intensità doppia.
    Infatti quando un vulcano non esplode ,quando poi esplode succede una catastrofe.
    Cosi’ il sole sta conservando tutta la sua eneergia per poi farla esplodere i una che ha l’intensita’ che all’incirca la somma di quelle che non sono esplose.
    Due tempeste rilevanti sono state 1859 e 1921
    la differenza e’ 62 anni

    Nel 1921 è stata potente ,cio’ e’ eglio vuol dire che abbiamo esaurito un po dell’energia.
    Il periodo doveva essere 62 anni=1921-1859
    quindi la temepsta solare si doveva verificare nel 1983
    Il fatto che non si sia verificata vuol dire che ha riacquistato potenza e quindi se ci sarà potrebbe essere come quella del 1921

    1983+62=2045
    quindi si puo’ pensare che avendo saltato una tempesta la prossima che si doveva verificare nel 2045 sarà di intensità doppia di quella del 1921

  • Area

    @Barbara
    Dopo tante chiacchiere torniamo all’inizio, come se non avessimo detto niente. I cicli delle tempeste solari sono undecennali (capisci bene: avviene una tempesta solare ogni undici anni circa). Ogni tanto le tempeste sono leggermente più forti, ma non hanno mai provocato catastrofi. La tempesta del 1989, citata come molto intensa dal sito da te segnalato, provocò qui da noi soltanto qualche lieve disturbo nella ricezione dei programmi televisivi.
    Cito dal sito da te segnalato:

    “Nel marzo del 1989, una tempesta geomagnetica causò un blackout che lasciò sei milioni di persone senza corrente elettrica nel Quebec per nove ore. Tempeste di questo genere possono arrivare a fondere gli avvolgimenti di rame dei grandi trasformatori della rete di distribuzione elettrica.”

  • kukulkan

    Tutto ha un inizio tutto ha una fine.Il lungo computo, hunab ku. Noi popolo di incivili, di indifferenti, di egoisti, di guerrafondai, di inquinatori e tante altre nefandezze.Questa volta non saremo noi (l’uomo) a causare la distruzione del pianeta, ci pensera’ la nostra stella il sole dispensatore di vita e di morte. Con l’allineamento astrale tra il sole,la terra e il centro galattico che avviene ogni 26000 anni, vedi precessione degli equinozi, ci sara’ un aumento impressionante della emissione di radiazioni cosmiche (bolla plasmatica)che investira’ il nostro pianeta.Vedere i calcoli di Chatelain e di Cotterel, dove citano l’aumento delle tempeste magnetiche nella congiunzione tra giove e saturno.Vedere inoltre come i calcoli fatti da loro sul ciclo delle macchie solari corrispondano in modo impressionante ai calcolo del calendario maya.Kukulkan devoto di venere,avra’ la sua soddisfazione nell’evento che averra’ il 6 giugno 2012,dove il pianeta transitera’ sul sole (visibile al sorgere, informarsi per credere). Un evento che capita ogni 100 anni, per due volte a distanza di 9 anni, che coincidenza. Si sta avvicinando inoltre il famoso pianeta X (una nana bruna con i suoi 7 o 9 pianeti),Nibiru citato dai sumeri, con il suo ciclo di 3600 anni che mettera’ fine a tutto con la sua potenza gravitazionale. Noi infinitesimamente cosi’ piccoli, il resto tutto cosi’ immensamente grande.Regnera’ il caos totale, la disgrazia ,la fine. In questi scampoli di vita terrena cerchiamo di essere meno egoisti, pensare e aiutare chi e’ stato meno fortunato di noi, ricchi e poveri nella disgrazia sono uguali, come sono uguali di fronte alla potenza divina.Che DIO ci perdoni per il male e i peccati che abbiamo fatto.

  • Area

    Ma non diciamo str…anezze!

  • Leonardo

    Ragazzi, ho letto parte dei commenti (tutti mi avrebbero rubato molto tempo…XD), e alcuni li ho trovati interessanti, altri meno…
    Io credo che la Terra, essendo legata sia fisicamente che Spiritualmente al Sole, avrà un cambiamento “spirituale”, che cambierà anche noi, ma nel profondo, non esteriormente.
    Tutte le dicerie sull’inversione del giro terrestre, dello scambio dei poli magnetici ecc ecc sono (detta come va detta) delle cazzate.
    Una cosa possibile è che effettivamente ci saranno problemi elettrici in quel periodo, ma non è a questo che dovremo soffermarci: provate ad ascoltarvi dentro, e “sentirete” che qualcosa è cambiato in voi, attorno a voi, nel mondo intero.
    Ci vuole sensibilità per riuscire a farci caso, ma anche se non ve ne accorgeste sul momento, vi accorgerete col passare del tempo che qualcosa sarà cambiato veramente: la spiritualità delle persone.

    Si deve pensare ad uno sviluppo interiore, non ad una distruzione esteriore.

    Riflettete a ciò che ho detto, ed esponete ciò che pensate a riguardo.
    Buona felicità eterna a tutti!

    La perfezione è l’insieme delle imperfezioni.

  • Area

    Una canzone di 45 anni fa, riferita a chissà quale tempesta (la fine del mondo è un’idea vecchia quanto la consapevolezza del mondo).

    Noi non ci saremo

    Vedremo soltanto una sfera di fuoco,
    più grande del sole, più vasta del mondo;
    nemmeno un grido risuonerà e solo il silenzio come un sudario si stenderà
    fra il cielo e la terra, per mille secoli almeno,
    ma noi non ci saremo, noi non ci saremo.

    Poi per un anno la pioggia cadrà giù dal cielo
    e i fiumi correranno la terra di nuovo
    verso gli oceani scorreranno e ancora le spiagge risuoneranno delle onde
    e in alto nel cielo splenderà l’arcobaleno,
    ma noi non ci saremo, noi non ci saremo.

    E catene di monti coperte di nevi
    saranno confine a foreste di abeti:
    mai mano d’ uomo le toccherà, e ancora le spiagge risuoneranno delle onde
    e in alto, lontano, ritornerà il sereno,
    ma noi non ci saremo, noi non ci saremo.

    E il vento d’estate che viene dal mare
    intonerà un canto fra mille rovine,
    fra le macerie delle città, fra case e palazzi che lento il tempo sgretolerà,
    fra macchine e strade risorgerà il mondo nuovo,
    ma noi non ci saremo, noi non ci saremo.

    E dai boschi e dal mare ritorna la vita,
    e ancora la terra sarà popolata;
    fra notti e giorni il sole farà le mille stagioni e ancora il mondo percorrerà
    gli spazi di sempre per mille secoli almeno,
    ma noi non ci saremo, noi non ci saremo,
    ma noi non ci saremo…

    Francesco Guccini

  • Enricoimpo

    Con una tecologia come quella umana, basata sull’energia elettrica e sui trasformatori, la tempesta solare provocherà la distruzione simultanea di tutte queste apparecchiature. Riparare i trasformatori sarà impossibile (anche oggi, in condizioni normali, un trasformatore bruciato si deve per forza sostituire) e costruirne altri srà altrettanto impossibile visto che le infrastrutture eletriche che alimentano le fabbriche saranno fuori uso. La società pomberà nel caos (pensate a aerei in volo, treni, ospedali ecc.) in molti moriranno e il panico farà il resto per le vie delle metropoli.
    Io farei come i ragazzi di uno dei primi post pubblicati qui: tanta tanta tanta erba e via per le campagne!!

  • Area

    @Enricoimpo

    Un po’ di originalità! Il post è copiato ed incollato pari pari da altri blog; oltretutto è di qualche mese fa.

  • Enricoimpo

    Mi correggo: alle ore 22:34 di venerdì 21 dicembre 2012 un drago di 3.500 km di lunghezza e gli artigli cromati uscirà dal cratere dell’Etna e sbocconcellerà la Terra fino a ridurla alle dimensioni di un pallone da basket per poi calciarla in mezza rovesciata dentro al Sole. Beh, così sicuramente è originale…

  • Enricoimpo

    Sono comunque sempre aperto alle critiche, anche da chi mi rifila una canzone di Guccini di mezzo secolo fa e si pensa originale! Senza offesa, Area. Dai…
    Tanto noi non ci saremo. He he

  • Enricoimpo

    Per Area

    Cavoli!!!
    Non devo leggere i post precedenti sennò mi viene un colpo dal ridere.
    Anche Lucio Dalla!!!!!!!
    E io ti butto giù la scala reale: The Final Countdown degli Europe. E non dire che non ci sta bene sulla scena del drago che azzanna Los Angeles!

  • Davide

    Bravo, finalmente un commento decente! Se ne sentono davvero troppe 🙂
    Ps: bellissimo quel libro, forse tra gli unici che mette un compendio matematico in modo da affrontare i problemi della fisica (moderna e non, penso alla meccanica classica Lagrangiana e Hamiltoniana, lo spazio-tempo, la particella quantistica). Però non lo consiglierei subito a chi non è del mestiere, e a chi la matematica non piace 😉 Ci sono molti libri di divulgazione scientifica molto semplici che ci fanno capire subito come funzionano un pò le cose (e del perchè, per esempio, la Terra non si può fermare nel suo moto intorno al Sole, come diceva qualcuno qui nei commenti). Non basta farsi un giro su Internet, leggere qualche sito e credere di saperla lunga su queste questioni. Dietro ci sono persone che lavorano, che fanno esperimenti (che vanno saputi interpretare BENE), che hanno studiato per decenni. Io vi consiglio davvero di lasciare perdere le teorie troppo catastrofiste, o le teorie predittive e spirituali che non portano a nulla di concreto, e mettervi seriamente a studiare, non solo per un arricchimento personale, ma anche per riuscire a scartare poi tra le notizie vere e quelle fasulle, e anche perchè studiare seriamente in questi ambiti da una soddisfazione enorme!
    Le tempeste solari sono state rilevate dalla Nasa, ma fare previsioni certe è impossibile, a causa della complessità dell’elaborazione dei dati, che richiedono modelli matematici e fisici molto complicati. Sulla data esatta non si è mai certi, solo sul valor medio si è sicuri (un pò come in metereologia). La comunità scientifica si è già espressa riguardo agli esperimenti effettuati, l’attività solare si sta modificando leggermente così come si modifica da miliardi di anni secondo dei cicli non del tutto prevedibili, dove a periodi di stabilità seguono periodi di un attività più intensa. Un altra rilevazione è quella di un lieve cambiamento della magnetosfera terrestre (la regione di spazio circostante un corpo celeste entro la quale il campo magnetico da esso generato domina il moto delle eventuali particelle cariche presenti). Il campo magnetico sta subendo variazioni, alcuni catastrofisti parlano di un inversione del campo magnetico, che effettivamente avviene ogni tot milioni di anni (anche questo è un dato sempre variabile), ma la durata di un cambiamento è in genere molto lenta e puà durare migliaia di anni, per cui non è detto che avvenga effettivamente nel 2012, l’unica preoccupazione sarebbe la mancanza dello scudo della magnetosfera che ci ripara dalle radiazioni solari ad alta energia (per saperne di più prendetevi un libro di astrofisica delle alte energie), ma che il processo inizi nel 2012 è cosa che nessuno, e dico nessuno può sapere, proprio perchè incalcolabile. Si può solo sapere che sicuramente avverrà nel prossimo milione di anni. L’unica cosa che adesso si può dire è solo sull’ “oggi”, e cioè che il campo magnetico terrestre sta subendo lievi variazioni, indebolimenti e spostamenti (mooolto lievi). Per cui nessuna preoccupazione, rilassatevi, cercate di vivere senza ansia perchè alla fine la conseguenza unica di queste faccende non è creare consapevolezza ma ANSIA (la consapevolezza si ottiene studiando, ma al mondo c’è gente troppo pigra ahimè). Io personalmente spero che questa faccenda del 2012 di cui tanto si discute (e poco si sa) apra le menti di un pò di persone e che imparino a ragionare con la propria testa invece di credere a molte cose che girano su internet, tutto qui. Voi direte che io potrei sbagliarmi, cosi come voi. Ma sicuramente le cose che devo sapere a riguardo le so, almeno a livello scientifico (ci lavoro nella scienza) per cui vivo felice senza ansia e senza preoccupazioni, il che è una gran cosa. Se poi mi sbagliassi, beh la vedo positiva comunque perchè:
    1. Forse non ci sarà più nessuno, e sarà quindi impossibile dire che ci sarà un dibattito subito dopo l’avvenimento
    2. Se ci sarà ancora qualcuno sarà arrivato il momento dove la scienza dovrà riporre le basi del suo sapere in vista di un sapere migliore, e quando c’è miglioramento va sempre bene 🙂
    A presto 😉

  • Area

    Il drago “cromato” e la tempesta hanno la stessa plausibilità. Le canzoni sono state richieste (se hai letto il blog).

  • Enricoimpo

    Artigli cromati, non tutto il drago. E’ una teoria precisa e va trattata c on rispetto per i particolari. Ma dai, un po’ di umorismo! Anche se molti smanettoni da blog si prendono troppo sul serio…

  • Enricoimpo

    Area! Tu, che sai tutto di tutto e di tutti, sei il solo che può salvarci!
    A proposito, quando alla data fatidica ti si inchoderà il pc, tu che farai per riempire le giornate?
    Adieu!

  • Area

    Sto seguendo un corso di “trekking su drago”.

  • Black

    Scusate MA DIO VI A MANDATO DELLE CARTOLINE DOVE CERA SCRITTO LA FINE DEL MONDO E VICINA?COME FATE A SAPERLO…NESSUNO LO Sà GODETTEVI LA VITA CHE E MEGLIO!!!QUANDO ARRIVA SE ARRIVERA COSA POTREMMO FARRE NOI? QUALCUNO A UN PIANO!UNA VIA D USCITA?MA VA….

  • Anvexis

    Io vi consiglio di andarvi a vedere Segnali dal futuro, richiama parecchio la tempesta solare .. cmq penso che ognuno debba vivere giorno per giorno, e semmai riusciremo a prevedere una simile catastrofe speriamo in bene di superarla, perchè sè davvero accadrà qualcosa anche saperlo nn servirà quasi a nulla, l’unico modo sarebbe richiamare migliaia di persone ed andara contro chi c’è lo nasconde, però pensate veramente che le persone ci ascolterebberò ?
    io ne dubito.. quindi meglio godersi la vita… anche se devo ammettere che in me avvertò qualcosa che deve giungere… in ogni modo solo il tempo potrà dare ogni risposta..

    • davidcorner

      Cosa? Ma guardatevi un saggio di fisica piuttosto che un film di Hollywood, ma pretendi di sapere cosa sia una tempesta solare guardando Segnali dal futuro?

      • Anvexis

        Io non pretendo proprio niente .. io so benissimo cosè una tempesta solare e sicuramente non intendo dire che attravverso un film ci si possa attendere una spiegazione valice , volevo solo dire che questo film fa parte assieme ad altri ad una sorte di richiamo.. che induce ad un imminente tempesta solare.. e comunque dietro a questo storia c’è molto di più che un saggio di fisica.. x cui io nn accuso nessuno.. ma di certo vi invito a conoscere un pò meglio il mondo che ci circonca.. perchè ciò che ci ciroconda e un complemto inganno.. x cui se io fossi in voi andrei a conoscere l’altra faccia della medaglia .. quindi la cosa migliore da fare sarebbe quella di nn essere ne scettici ne creduli .. ma di essere consapevoli di conoscere entrambi le parti.

  • Area

    Molte persone “sentono” che qualcosa sta accadendo (sta già accadendo). Non parlo della tempesta, che ritengo una bufala, ma della sensazione di qualcosa di diverso nell’aria. La sensazione è ancora indefinibile, ma è comune a molte persone.

  • xmen

    Dio parla con persone scelte ma la sua voce è ancora debole 😀

  • Barbara

    Avete visto ieri sera, 21 settembre 2009, alle ore 21, la trasmissione di voyager di rai 2, sulla profezia del 2012?
    ha parlato di molti eventi he sono in d’accordo con la profezia dei maya
    -naturamente della profezia dei Maya
    -i bambini indaco
    -le piramidi d’egitto
    -profezia delle ande
    -della cambogia e della citta idraulica di Ankor
    -dei Dogon in africa
    -dell’ipotetica inversione dei poli
    -dell’ipotetica tempesta solare
    -la profezia di Malachia dell’ultimo papa
    -Nostradamus

    Comunque hanno tutti come evento concomitante che siamo prossimi alla fine del mondo

    dicevano pure che è stata calcolata la durata di ogni era ed e’ di 62000 anni , quindi avendola superata è probabile che stiamo per sparire.
    Inoltre la conferma di cio’ e’ dovuto alla concomitanza di idee di diverse civiltà.
    Persino la chiesa ha una profezia :
    è la profezia dell’ultimo papa.
    Il papa attuale èl’ultimo papa secondo la profezia di S.Malachia ( è un Santo, che ne seppe predirre molti eventi durante la sua vita)

    sembra chel’osservazione dei fenomeni sia afavoreconilfattoche la fine delmondo stia per arrivare.
    Ad esempio il campo magnetico si sta indebolendo sempre di piu’ il che fa pensare che ci stiamo avvvicinando ad un periodo in cui ci saràl’inversione dei poli.
    Comunque tengono sotto osservazione molti fattori per capire see’ vero o falso.

    I MAYA la hanno sempre indovinata

  • Barbara

    Avete visto ieri sera, 21 settembre 2009, alle ore 21, la trasmissione di voyager di rai 2, sulla profezia del 2012?
    ha parlato di molti eventi he sono in d’accordo con la profezia dei maya
    -naturamente della profezia dei Maya
    -i bambini indaco
    -le piramidi d’egitto
    -profezia delle ande
    -della cambogia e della citta idraulica di Ankor
    -dei Dogon in africa
    -dell’ipotetica inversione dei poli
    -dell’ipotetica tempesta solare
    -la profezia di Malachia dell’ultimo papa
    -Nostradamus

    Comunque hanno tutti come evento concomitante che siamo prossimi alla fine del mondo

    dicevano pure che è stata calcolata la durata di ogni era ed e’ di 62000 anni , quindi avendola superata è probabile che stiamo per sparire.
    Inoltre la conferma di cio’ e’ dovuto alla concomitanza di idee di diverse civiltà.
    Persino la chiesa ha una profezia :
    è la profezia dell’ultimo papa.
    Il papa attuale èl’ultimo papa secondo la profezia di S.Malachia ( è un Santo, che ne seppe predirre molti eventi durante la sua vita)

    sembra chel’osservazione dei fenomeni sia afavoreconilfattoche la fine delmondo stia per arrivare.
    Ad esempio il campo magnetico si sta indebolendo sempre di piu’ il che fa pensare che ci stiamo avvvicinando ad un periodo in cui ci saràl’inversione dei poli.
    Comunque tengono sotto osservazione molti fattori per capire see’ vero o falso.

    I MAYA la hanno sempre indovinata

    La fine del mondo si avvicinana…………
    divertitevi finche’ potete

  • Barbara

    comunque non c’e’ da scherzare .
    Lo afferma la chiesa
    Nessuno potrebbe spiegare come nmai culture fra di loro diversissime che non si conoscono hanno in comune che nel periodo del 2012 ci sarà la fine del mondo.

    E’ come se qualcosa di superiore sia intervenuto in ognuno di loro indipendentemente per portarli nello stesso punto in comune

    Qualcuno di superiore, che conosce il senso della vita, e’ intervenuto nei loro spiriti,per portarli ad un comune accordo.

    La chiesa lo chiama Dio ma gli altri popoli con un altro nome.

    Ma non importa come si chiama è quella entità astratta che tutti percepiscono ma nessuno sa spiegare da dove viene.

  • Credente & razionalista

    Barbara, il 2012 NON sarà la fine del mondo, al massimo una svolta.

    La fine del mondo, secondo il Cristianesimo, è assolutamente imprevedibile: nemmeno Gesù la sapeva, solo il Padre.

    Ciao

  • Anvexis

    Io non pretendo proprio niente .. io so benissimo cosè una tempesta solare e sicuramente non intendo dire che attravverso un film ci si possa attendere una spiegazione valida , ma volevo solo dire che questo film fa parte assieme ad altri ad una sorte di richiamo, che induce ad un imminente tempesta solare.. e comunque dietro a questo storia c’è molto di più che un saggio di fisica.. x cui io nn accuso nessuno.. ma di certo vi invito a conoscere un pò meglio il mondo che ci circonda.. perchè ciò che ci circonda e un complemto inganno.. x cui se io fossi in voi andrei a conoscere l’altra faccia della medaglia ..
    E quindi la cosa migliore da fare sarebbe quella di non essere ne scettici ne creduli , ma di essere consapevoli di conoscere entrambi le parti.

  • Area

    Un’intervista con Leo Zagami, massone e sedicente ex membro della setta degli “Illuminati”. Il filmato è molto lungo, ma vale la pena perderci un po’ di tempo. Nell’ultima parte parla del 2012.

    http://video.google.com/videoplay?docid=4727141900656797043#

  • barbara

    Il motivo per cui moriremo è semplice :

    E’ una punizione perche’ se da un lato l’elettronica doveva avvantaggiarci , d’altro lato ci sta distruggendo la vita!

    ci manca pure la microtelecamera.
    Una microtelecamera costa 30 euro e’ alla portata di tutti .

    a voi non vi da fastidio di essere controllati di nascosto.

    La libertà tenderà a diminuire , e non si potrà piu’ respirare.

    Lo scopo della tecnologia si devia non era nata per certi scopi ma tende ad andare in direzioni che mettono le persone in trappola, come un colpo basso tipo quei controlli sull’autostrada .

    A me tutti questi controlli mi soffocano
    Ci manca puree che ti metton o le telecamere nel gabinetto,ma probabilmente è una cosa che accadrà e nellescuolei ragazzi sembrranno come Pierino delfilm.

    Certo se costa 30 euro una microtelecamera ,le tetazioni sarebbero tante.

  • barbara

    Noi arriveremo all’autodistruzzione specie quando questi oggetti saranno cosi’ ritenuti normali che ci li avranno i bambini di 5 anni.
    Saremo schiavi del mondo in un enorme prigione .

  • barbara

    Ho trovato un sito che parla delle profezie rilevate a padre Pio.
    Pensate che 3 giorni dopo il 21/12 significa
    “Vigilia di natale” mentre 4 giorni significa “Natale”.

    http://unodeiblog.myblog.it/archive/2008/11/26/salviamoci.html

    Quindi avrebbe un doppio senso il 21/12/2012

    Questa profezia dice che dura 3 giorni.

    Comunque è in accordo con quello che dico io

    Nel mondo prevalgono le persone corrotte ,mentre le persone di buonqa volontà sono bloccate.
    Il potere ce lo hanno i disonesti ,per cui ,in questo momento solo i disonesti riescono ad avanzare.

  • barbara

    Il mondo specie l’italia è fatto di colpi bassi.
    Le persone per proseguire come unico elemento per sopravvivere tirano i colpi bassi.

    Questo parte specie dalla scuola

  • barbara

    Gli italiani sono i + scettici .
    In inglese c’e’ addirittura un sito

    http://www.december212012.com/

    ci sono tante profezie che hanno questogiorno come punto d’incontro

    maya
    nostradums
    malachia

    per le quali se volete informarvi basta andare su youtube e scrivere ad esempio
    profezia di Malachia
    profezia di Nostradamus
    Profezia di San Malachia

    Essere scettici è una cosa normale è un istinto di sopravivenza non crederci.
    Nessuno crede di morire fino all’ultimo secondo.

  • barbara

    Ragazzi hanno messo persino l’ora in questo sito
    11:11 e c’e’ addirittura il conto alla rovescia
    http://www.december212012.com/articles/news/index.shtml
    io con l’ora non sono d’accordo
    l’ora e’ tra le 14:30 verso le 14:35 ,perche’ sono sensitiva!!!!!
    loro dicono alle 11:11

  • Aria

    Cara Barbara tu non entri mai in conversazione con nessuno. Non rispondi e non prendi atto di quello che ti si risponde. Praticamente parli da sola.

  • barbara

    Non lo so che intendi.

  • barbara

    La vita è un cammino o a doppio senso e molte volte le persone riescono a percepire solo uno di sensi.
    Molte volte l’azione di una persona equivale a 2 sensi,come chi fa la carità :
    è ovvio che in un altro senso ci guadagna .
    Quando riescono a percepirli entrambi puo’ essere che diventono sensibili.
    Naturalmente se Dio volesse dimostrare la sua esistenza allora toglierebbe la luce il 21 ed il 25 dicembre la accenderebbe solo per farci riprendere coscienza della sua esistenza.

    La luce rinascerà il giorno in cui è nato gesu’

  • barbara

    comunque per me il 21 dicembre ci sarà la tempesta solare e inizierà alle ore 14:35 e durerà 5 minuti ed e’ indipendente dal 25 dicembre o meglio vi dipende per motivi che non voglio dire.

  • barbara

    @Area
    Non so cosa itendi nel senso che le leggo le risposte pero difficilmente mi faccio condizionare avendo 3:4 punti fissi.

    Il 21 dicembre 2012 qualcosa accadrà questo è un punto fisso.
    Non mi rimane che cercare di relazionarie tutti i fattori che vedo per cercare di predire l’evento.

  • barbara

    @Area
    Non penso che sia una “bufala” la tempesta solare.
    Te lo già detto
    Questa è una dimostrazione che ti ascolto e che non parlo da sola.
    Anzi secondo me sapete anche troppo per qualcosa che doveva trapelare.
    Ci sono ancora 3 anni.
    Non si potrebbe vivere sapendo che moriremo.

    Telo ripetuto se uno parte con “gli occhi acceccati”
    che sono tutte “bufale” al momento della verità uno ci rimane come uno stupido!

    Bisogna saper guardare con gli occhi sopra un ampio spettro e non solo in una certa banda.

    Anche io per molte cose ho pensato che fossero “bufale” anzi addirittura non le ho pensate proprio tanto da non conoscerle ed ignorarle ma qui ce’ una forza che mi trascina.
    Al cuor non si comanda.

  • Avenxis

    leggendo questi commenti
    penso che tu barbara voglia perforza credere k noi moriremo tutti.. il tuo pensiero x quante fonti corrette possa avere , e un pensiero negativo e suicida,anche se cmq in parte concordo cn te..
    sul fatto appunto,che qualcosa possa davvero accadere..
    xrò credo anche che uno non può vivere pensando di dover morire xfòrza in un domani xD..
    x cui mi spieghi perchè continui a ripetere sempre le stesse cose?..
    anche io mi sono informato, e anchio penso che qualcosa debba succedere, ma nel mio percorso mi è stato detto di non viverla male, ma di sapere che un grande evento forse in quel giorno potrà manifestarsi.. xrò io ti inviterei a non farne qualcosa di importanza vitale… perchè quando arriverà il giorno, quel giorno si vivrà punto e basta… nel male o nel bene..

    In ogni modi nei tuoi commenti mi pari la tipica persona che quando arriva qualcosa lei dice ” ecco ve lo avevo detto io! ” x cui ti ripeto .. ora k lo sai.. non farne una ragione di vita.. xrkè se dobbiamo veramente morire.. a cosa ti serve riperterlo così tante volte?? ..
    viviamo sto presente e diamo meno importanza a sto maledetto futuro!

  • barbara

    Ossia tu pensi che io sia tanto stupida da desiderare la fine del mondo! per avere la vittoria che mi dicano ve lo avevo detto!

    ma chi se ne importa!

    non conosco nemmeno le persone che pensano che io ci creda.

    in entrambi casi spariro’

    nel caso 1 spariro’ perche’ moriro’
    nel caso 2 spariro’ perche’ non ci sarà + il sito.

    Ora è troppo preso per capire !

    Ci sono ancora 3 anni.

  • barbara

    Comunque non voglio essere drastica che
    il 21 dicembre si muore
    è l’inizio di qualcosa di diverso.

  • Avenxis

    Ok va bene.. e allora xrkè continui a rifilarci sempre le stesse cose?.. sinceramente se davvero fosse la fine di questo mondo io preferirei morire senza dover sapere ne data ne ora.. xrkè se davvero ci colpisce una tempesta solare di forte intensità allora nessuno sopravviverà..

    x cui io ti dico .. .invece di ricordarci che tra 3 anni schiattiamo.. perchè non trovi un modo per impedirlo?.. perchè se non te sei accorta a forza di ripetere che noi moriremo.. nessuno ti risponde più..

    E se davvero non vuoi schiattare allora tieniti stretta questa vita.. xrkè da come ti poni .. sembra k tu voglia perforza morire… e finisco x dirti che io non voglio accusarti.. xrò vorrei che ti accorgessi anche solo x un attimo che tutti i commenti che hai lasciato qui sopra .. riguardano solo che la nostra fine..

  • Avenxis

    Io invece sn ottimista..e penso che se accadrà qualcosa.. sarà qualcosa che ci farà evolvere come persone.. per poi contribuire ad un miglioramento di questo malato mondo..

  • Area

    Non cambierà una virgola nel mondo. Vedremo le stesse cose… in un altro modo, come se per la prima volta ci accorgessimo di qualcosa che è stato sempre sotto i nostri occhi. Stiamo già cominciando a farlo.

  • barbara

    Spero che avete ragione.
    Comunque penso che la mia frequenza a questo sito si ridurrà almeno fin quando non trovo delle notizie nuove.

    Ormai dicono sempre le STESSE COSE.

    A me interessa “il centro della galassia”.

    Quel giorno sarà importante perche’ il pianeta passerà un punto delicato,molto sensibile.

    La sua posizione in quel giorno ,il 21 /12/2012 è molto sensibile all’influenza del sole per cui è vero in quel punto c’e’ piu’ probabilità che arrivi una tempesta.

    Quella è una condizione favorevole,alla tempesta,molto di piu’ rispetto agli altri punti.

    Quello è un punto critico , di alta sensibilità.

    Inoltre si dice che intorno al 21/12/2012 LA SENSIBILITA’ delle persone aumenterà sempre perche’ è il sole uno dei fattori che influenza il nostro pensiero ed il nostro carattere.
    Il nostro cervello e’ sensibile ai raggi del sole ,alle ond da esso emesse ,come il nostro corpo.
    Che lo sia il nostro corpo è ovvio a tutti :
    basta pensare all’abbronzatura.

    Anche i nostri pensieri lo sono.

    E’ vero potremmo capire cose che prima non arrivavamo.

    Diventeremo piu’ sensibili ed alcuni diventeranno sensitivi agli eventi circostanti.

    Ovviamente questo grazie alle radiazione del sole,che avranno una potenza maggiore.

  • barbara

    SENSIBILITA’ ED INTELLIGENZA

    Forse non stata chiara
    Provo ad esserci:
    C’e’ chi dice che mangiare il pesce rende piu’ intelligenti.
    che mangiare l’uovo fresco rende + intelligente:
    quante volte vi hanno forzato da bambini a mangiare l’uovo fresco?
    Secondo me ci sono delle radiazioni del sole che rensono piu’ intelligenti.
    Queste aradizioni saranno favorevoli in un range con il centro il 21/12/2012
    Intorno a questa data diventeremo + intelligenti percio’ piu’ sensibili.

  • barbara

    Per Area

    Comunque non lo so , forse già siamo + intelligenti grazie alla tecnologia.
    Le informazioni volano ,quasi niente rimane svelato.
    Allora perchè Area seconde te diventermo + sensibili?
    Oppure cambieremo?
    Io ho procato a darci una spiegzione logica,tramite la radiazione.

  • Area

    Io penso che il 21 dicembre 2012 non accadrà niente di particolare. Sarà una giornata come tutte le altre. Il cambiamento, però, è già in atto. Alcuni sembrano più intelligenti. Altri sembrano più matti. Tutti cominciamo, lentamente, inconsapevolmente, a vedere le cose in modo diverso da prima.

  • barbara

    il 21 /12/2012 è particolare perche’ attraversiamo il centro della galassia.

    In un tunnel qual’e’ il punto in cui avverti piu’ pericolo :

    il centro.

    Ma anche se non e’ il punto piu’ pericoloso come ad esempio un recipiente d’acqua dove la pressione massima si ha il fondo è sempre un punto di transizione da un valore basso ad un valore alto perche’ le pressioni sotto il baricentro si possono sempre ritenere + alte di quelle sopra il baricentro, e quindi piu’ pericolose.

    Cioe’ noi passeremo da una zona A ad una zona B e la zona B potrà essere + pericolosa.

    D’altra parte nel centro si possono intersecare fattori la cui influenza sarà massima,come la radiazione incidente,ecc..

    Potete vederlo come un punto di barriera,limite tra due zone una a basso rischio ed una ad alto rischio ,oppure ,come nel tunnel il punto + lontano dalla sicurezza , dove si trova la luce.

    io comunque non lo so, vado ad intuito, perche’ non studio astronomia,quindi probabilmente un astronomo lo direbbe subito il motivo.

    Io posso fare solo analogie.

  • barbara

    Tra i vari esempi e controesempi penso che in questo caso la condizione sia analoga a quella del tunnell
    è come se attraversassimo un tunnell ed avvertiamo che il punto + pericoloso e’ il centro.

  • barbara

    Comunque vedendo la galassia come una palla immersa nel vuoto è ovvio che alcune grandezze fisiche assumeranno max valore proprio nel centro.
    Gli estremi di alcune grandezze fisiche si avrenno nel centro.
    Non e’ come il recipiente d’acqua,ma è una sfera immersa nel vuoto.
    Quindi il baricentro è un punto in cui le grandezze passeranno per gli estremi.

  • barbara

    Worst case
    In definitiva il 21/12/2012 si verifica “il”
    WORST CASE
    Sapete che significa?

    Si ha il caso peggiore ,quello per il quale le grandezze fisiche passano per gli estremi.

    WORST CASE

  • barbara

    Comunque dovete pensare il baricentro come un punto dove
    -o le grandezze sono massime
    -o è una barriera tra valore basso e valore alto

    se un tornado vi suchiasse voi dite
    “non ho piu’ speranza”
    quando avete attaversato il suo baricentro perche’ dopo le forze sono troppo intense per scappare.

  • barbara

    Esempio
    Se immaginate la galassia come una palla ,la superficie esterna e’ a confine con il vuoto quindi fuori di essa tutte le grandezze sono nulle.
    Se le grandezze devono variare con continuità è ovio che sono radiali con valore nullo fuori e valore max al centro.
    Quindi il 21/12 si verifica il WARST CASE
    Molte grandezze quel giorno sono piu’ forti,piu’ potenti,agli estremi.
    La loro potenza ci potrebbe pure distruggere,perche’ sono abbastanza forti.

  • barbara

    Comunque ora ho finito tutte le risorse, possiamo fare un riepilogo

    RIEPILOGO

    -Molte profezie hanno in comune il iorno il 21/12
    -Il 21/12 La terra attraverserà il baricentro della galassia
    -Molte persone avvetono che accadrà qualcosa il 21/12/12 tanto da farne un sito

    Comunque la meglio cosa è pensarci quanto basta manon di +.

  • barbara

    Per Area
    Lo so che voi dite che io spero che muoriamo ,anche se non ho capit che ci vado a guadagnare.
    La cosa che spero di + è che ci sia un cambiamento in positivo e non ancora + negativo,tipo corsi in inglese all’università ed altri cambiamenti inutili.
    Eppure io l’avverto che ad esempio vogliono fare i corsi in inglese all’università,giusto,ovviamente per cercae di filtrare il maggior numero di persone.

    Perche’ non dicono di metterti nella bara direttamente?

  • Area

    @Barbara.

    Concordo con te sull’inglese. Non mi piace come lingua. Preferisco lo spagnolo, che, oltretutto, è parlato da un numero maggiore di persone nel mondo.

  • barbara

    *axventis
    comunque non sono gli altri che se ne vanno,che scappano da me,è solo che gli argomenti si sono esauriti,penso di aver detto tutto.
    Riassumiamo
     I Maya dicevano che gli eventi sono periodici.
     Le tempeste solari sono periodiche.
     iL 21/12 è un punto di worst case ,è anche lo scadere degli 11 anni di periodo delle tempeste solari per cui vi e’ una doppia probabilità che viene.
     i Maya non hanno mai sbaglato e sono considerati bravi a predire.

     Molti ritengono che è una data ,confine ,con cambiamneti positivi.[Speriamo perche’ in genere accanto ad un lato positivo si aggiunge un lato negativo].
    Io ad esempio ritengo che i lati positici ed i lati negativi si bilanciano.

     Vi e’ addirittura un sito dedicato al 21/12

    Se qualcuno ha notizie nuove sono pronta ad ascoltare.

  • barbara

    Basta !!!!!

    La verità è che noi non possiamo di certo predire ………….

  • barbara

    Comunque sembra che la NASA abbia spostato il suo evento ,al 2013 quindi non e’ che dopo il 2012 stiamo tranquilli perche’ ce’ maggio 2013

  • barbara

    Dicono che questa è la quiete dopo la tempesta.
    Sicuramente è un evento incerto tuttavia…………………………………………………………

  • barbara

    Scusate volevo dire la quiete prima della tempesta.
    Tra poco e’ novembre quindi esce il film.
    Chissà se questo sito rimane dopo il film!!
    oppure se e’ indipendente
    pure questo scopriremo presto.

  • Giovanni

    Allora ritorniamo al medioevo,che bello!!!!!
    Ho sempre invidiato quei tempi!!!!!
    Magari ci sarà un ritorno “alla natura” passeggiate a cavallo, uscire di casa, senza questi computer che per di piu’ tolgono il senso delle amicizie.
    Infatti uno passa + tempo in casa,vinicno al computer che e’ un vero passatempo come questo sito, perdendo le amicizie,oppure le vere amicizie non sono piu’ forti come prima perche’ le persona diventano piu’ fredde fra di loro stando meno in contatto.

  • monica

    non ci sono risposte alle mie richieste….
    porrò altre domande semplici semplici…
    luca è il nome che ho utilizzato inizialmente…
    monica è il mio nome.
    mi chiedo:
    – perchè la forma sferica, più o meno perfetta,è considerata una forma di completezza,
    oppure perchè dallo zero (0) partono numeri infiniti? lo zero è paragonabile ad una incognita (x=0) risolutiva?
    – perchè le formazioni presenti nello spazio hanno prevalentemente forma sferica?
    – perchè i fulmini globulari hanno forma sferica?
    – perchè si presentano forme sferiche luminescenti nei nostri cieli?
    – perchè si pensa che siano intelligenti?
    – perchè queste formazioni sono state notate in proximità dei cerchi nel grano?
    – perchè solo in presenza del grano si verificano questi indecifrabili segni?
    – quale è il dna del grano?
    – negli ultimi experimenti al cern si sono verificate delle inspiegabili reazioni da parte di particelle (sferiche) sparate contro pareti attraverso fessure…
    – quale potrebbe exere la spiegazione a queste reazioni cosidette intelligenti?
    – è vero che in sud america gli sciamani sono scesi dalle alture a predicare eventi straordinari?
    – cosa c’è nelle campagne tra pisa e livorno…che tipo di experimenti vengono fatti?
    – si parla di persone con particolari potenzialità in grado di cambiare le sorti dell’umanità,chi potrebbero exere?
    Non ho esaurito i miei quesiti….lascio per ora questi…
    ciao ciao

  • barbara

    Io ti posso rispondere ad un paio ( perche’ sono immediate) per il resto ci vuole piu’ tempo

    -La forma aferica

    La forma sferica è considerata perfetta per la sua simmetria.
    D’altra parte è anche la forma con cui si schematizza l’atomo.
    La sua forma simmetrica le da importannza.

    -Per lo spazio
    Perche’ se non fosse sferica per lo spazio ci sarebbero trope anomalie perche’ ci sarebbe una direzione favorevole mentre le simmetria le rende tutte con la stessa dignità

  • barbara

    per Monica
    non ti sono piaciute le risposte peraltro penso banali, ovvero tutti avrebbero risposto cosi’, salvo qualche errore di battitura!ovviamente fore non graditi!
    per Area
    per verificare la banalità delle risposte, chiedo ad Area se avrebbe risposto al mio stesso modo.

    Area tu non risponderesti cosi?

  • barbara

    Per Monica
    Penso di avere dato abbastanza informazioni sulla tempesta.
    Infatti se leggi tutto ho scritto molto.
    Ho pure fatto i riassunti in alcuni punti.

    Non capisco che informazione di carattere scientifico alludi!

    Che informazione ti serve?

  • barbara

    per Monica
    Comunque non ho mai visto qualcuno porsi tante domande.

    Uno puo’ rispondere si alle domande ma non a tutte

    Tipo perche io sono nata gemella?
    che ne so’

    sono domande che non hanno risposta

    Nou come persone vogliamo dare sempre un senso ad ogni cosa anche quando non c’e’ ne e’ bisogna.

    Tu con le tue domande mi sembri una che vuole dare senso a tutto.

    Il dare senso alle cose che ci circonda è una forma di indagine scientifica.

  • barbara

    Per esempio come la penso io

    E’ tutto calcolato persino il tuo nome ed il tuo cognome ,quindi noi dobbiamo solo scoprire come.

    Non tutti vanno d’accordo con me

  • barbara

    La chiave dell’indagine scientifica è cercare di dare un senso rigoroso, cui nessuno puo’ contraddire.
    Pure questa tempesta solare nasconde qualcosa di misterioso da molti punti di vista, percio’ sto a questo sito perche’ sono convinta che accadrà qualcosa il 21 /12/2012, nel bene o nel male, anche se non c’e’ una vera dimostrazione scientifica.
    Magari qualcuno puo’ pensare che ho visto qualche film di fanta scienza di troppo.
    Mica sono tanto lontani dalla realtà.
    Noi comunque dobbiamo morire anche se non ci pensiamo ,oppure non ne facciamo il dovuto dramma.
    Tutti i soldi della ricerca io li investirei per cercare “l’immortalità”,tipo andare +veloce della luce,tornare indietro nel tempo,uno spiraglio contro la morte.
    Il tempo corre troppo in fretta per me.

    “Non è che la vita mi piace ma la morte mi fa + paura.”

    Perche’ non ci vuole niente che pasano 10:20anni e poi si muore.
    E poi scriveremo fine e tutti ci dimenticano.

    Magari troviamo qualcosa che ci fa tornare indietro nel tempo ,che non ci fa invecchiare.

    Tutti noi moriremo,a meno che qualcuno non inventi qualcosa.
    Oppure magari gli alieni ci aiutano.

    Sinceramnte a me la morte fa paura percio’ secondo me bisogna investire su chi dia una minima lo spiraglio,per l’eternità.
    Pure un uomo stra-miliardario i suoi miliardi non gli servianno a niente di fronter alla morte potrebbe morire pure domani.
    E magari rinascere e diventare un morto di fame.
    Se e’ vero che esiste la ricarnazione.

    Forse cio’ che ora sembra impossibile un giorno non lo sarà :
    bisogna bloccare il tempo!!!!!,manon la vita.

    Ma se il tempo è il moto dei pianeti allora bisognerebbe fermare i pianeti?

    Forse Einstein ci ha dato lo spiraglio per arrivare all’eternità ma non lo abbiamo inteso.

    Chi dice che è impossibile è “un morto che parla”

    La nostra vita per ora è limitata siamo come “oggetti usa e getta” il nostro obiettivo e’ essere utili per sempre.

  • barbara

    Comuque io sinceramnete non posso arrivare a pensare che mi trasformo in “NULLA” preferisco credere alla rincarnazione.

    Cosi’ c’e’ un bilancio tra la vita passata e la vita futura.

    • Avenxis

      La reincarnazione e una realtà.

      e penso che soltanto un idiota potrebbe negarlo..

      Perchè la vita e un ciclo infinito

      che non smetterà mai e poi mai di girare.

      Quindi

      non pensiate mai che la vita e una sola..

      perchè è davvero

      una grande ma grande idiozia ^^

  • barbara

    Comunque cambiamo discorso
    è NOVEMBRE E non se ne parla proprio del film !
    non doveva uscire a novembre

    il 21 dicembre moriremo perche’ il mondo deve finire

    in tutto cio’ il lato positivo è che moriremo insieme quindi la sofferenza viene suddicvisa in parti uguali.

  • antonio

    Mi sono informato sul film.
    Esce il 13 novembre.

    Il 21 dicembre moriremo?

    Sembra che la storia dei Maia sia falsa che non hanno predetto niente!

    Comunque ora cerchero’ di informarmi

    Il calendario Maia finisce

    Loro senza un computer ,una calcolatrice,in quanto non esistenti, a mano , sai che bei calcoli facevano,con quanti errori!

    Che abbiano predetto qualche evento puo’ essere una coincidenza.

    Perche’ non lo hanno Trascritto come predire il futuro!!!

  • Area

    Venerdì 13 novembre!
    Gli Inglesi staranno già facendo gli scongiuri.

  • aldo

    personolmente credo che visto(per chi crede)siamo creature di DIO e questo e il suo creato tutto cio che succedera sara DIO a guidarlo quindi mai e poi mai lasciera che la sua creazione venga distrutta quindi anche per chi a poca fede lasciatevi trasportare dalla luce divina per quel poco che vi resta dentro di fede in DIO io vi dico che ci proteggera anche se ci saranno evoluzioni planetarie catastrofiche (L’UOMO)sopravvivera chi e in quanti solo DIO decidera .

  • monica

    ciao barbara…sono tornata..scusa il silenzio…
    non è vero che la tua risposta è banale…è una tua opinione..e questo è già pensiero su un argomento.
    non cerco di dare un senso a tutto…mi pongo solo delle domande..
    il più delle volte non me le pongo perchè lo voglio..ma vengono da sole..e spesso anche delle risposte..
    oggi per esempio leggendo un articolo, su una rivista scientifica, dove si trattava di genetica ho pensato che nel dna di ciascuno di noi c è la somma di tutte le experienze dei nosri antenati…
    è forse questa la reincarnazione o la vita eterna?…
    quando capita di vivere situazioni già vissute… forse queste sono il richiamo alla coscienza di quello che è stato vissuto da un antenato e quindi trasmesso a noi attraverso il dna…
    le mie domande sulla perfezione della sfera e il motivo della loro forma sono da rimandare a menti scientifiche…stò cercando di documentarmi..con la curiosità di un bimbo..sulla meccanica quantistica e la teoria dei quanti..e stò curiosando nei vari siti..
    credo che tante risposte arriveranno da questa parte di scienza..anche per gli eventi futuri

  • BARBARA

    Poichè oggi è s.Alberto ed Alberto è il patrono degli scienzati voglio ricordare una frase di Albert Einstein, di quello che lui pensa sui prof che invece di iniettare negli studenti la passione per la materia ne iniettano la paura.

    Albert Einstein ha detto:

    “A me la cosa peggiore in una scuola sembra l’uso di metodi basati sulla paura, sulla forza e sull’autorità artificiosa. Un tale trattamento
    distrugge i sentimenti sani, la sincerità e la fiducia in se stesso dell’allievo.

    Produce dei soggetti sottomessi. È relativamente semplice. Date all’insegnante il minore numero possibile di mezzi coercitivi, così che
    l’unica fonte di rispetto da parte dell’allievo sia costituita dalle qualità umane e intellettuali dell’insegnante stesso.

    Io penso che per le materie scientifiche il passo + difficile per impararle è che ti vengano iniettate dentro.

    Un bravo prof dovrebbe fare un operazione di iniezione e non incutere paura.

    Comunque il prof migliore secondo einstein è quello + semplice,che non usa i suoi mezzi come mezzo di potere.
    Quindi il prof ideale sarebbe senza il potere.

  • BARBARA

    In questo periodo si vede che i Maya hanno ragione.
    L’estate di S.martino spunta sempre.
    Quindi gli eventi sono periodici.
    Per rispondere a Monica
    E’ ovvio he ce la hai iniettata la scienza.
    Spero che tu sia in una facoltà scientifica,per poter costruire “gli strumenti” per eseguire ricerche,se ti piacciono.

  • BARBARA

    Per Monica
    Per documentarti sulla teoria dei quanti vuol dire che non sei a digiuno che l’abc la conosci.o no

  • BARBARA

    Anche se nono sono molto esperta perche’ “non sono le mie materie” ,qualcosa la so’ sulla teoria dei quanti,ma in maniera elementare.

    Si chiama per l’appunto la teoria dei quanti perche’ ricorda che tutto è quantizzato!!!!!ossia multipli di grandezze elementari dette quanti.

    La carica elettrica è quantizzata,ovvero è discreta e finita,multipla della carica dell’elettrone.
    OGNI CARICA è UN MULTIPLO di un quanto di carica.
    lA CARICA DELL’ELETTRONE E’ L’ENTE ELEMENTARE DELLA CARICA ELETTRICA

    Non solo elettrica e’ quantizzata ma anche l’energia emessa e assorbita da un atomo oscillante è quantizzata,ossia multiplo di un quanto,in questo caso quanto di radiazione ,ovviamente.

    In questo caso il quanto è la costante di planck per la frequenza della radiazione.

    Ecc………

    Spero ti sia utile.
    Per Planck esistono i quanti ,ossia i blocchetti piu’ piccoli di cui puoi scomporre una grande quantità di una medesima cosa.

  • BARBARA

    Comuqnue la teria di plank si applica sempre in altri sensi ovviamnete.
    Ogni cosa si scompone di blocchetti elementari
    Una funzione la puoi scomporre nei suoi blochhetti elementari che sono la serie di fuorier , la serie di taylor ,ecc,,,

    quindi e’ una teoria che trova sempre pratica.

  • BARBARA

    La teoria dei quanti rientra in una fascia generale di teoria che comprende la matematica e la fisica e sono i blocchi elemenatari.

    Il mondo è fatto da blocchi elementari di cui conosciamo tutto!!!!!
    A noi non resta che determinare i coefficienti per poi farne una semplice somma.

    In fisica sono i quanti in matematica sono gli sviluppi in serie.

  • BARBARA

    Io non lo se queste riforme che stanno facendo sono il frutto di una crisi,ma vanno contro allo spirito di EInstein,anche perche’ lui a scuola non andava bene e mettere tutti questi sbarramentiè proprio Anti-Einstein,che non li avrebbe superati.

    L’incutere la paura che uno non supera il test è proprio una cattiveria ,visto che prima tutte queste “torture non c’erano”

    Queste torture sono solo un mezzo per estorcere soldi perche’ soldi non ce ne sono,ovviamente per la crisi, e cio’ sulla pelle dei ragazzi.

    Einstein era una persona dalla moralità “Alta”,NON CERTO PERSECUTANTE CON COLPI BASSI,che sarebbe la prima cosa come qualità per un prof.
    Ripeto la frase dello scienziato per l’eccellenza

    A me la cosa peggiore in una scuola sembra l’uso di metodi basati sulla paura, sulla forza e ull’autorità artificiosa. Un tale trattamento distrugge i sentimenti sani, la sincerità e la fiducia in se stesso dell’allievo. Produce dei soggetti sottomessi. È relativamente semplice tenere la scuola lontana da questo gravissimo male. Date
    all’insegnante il minore numero possibile di mezzi coercitivi, così che
    l’unica fonte di rispetto da parte dell’allievo sia costituita dalle qualità
    umane e intellettuali dell’insegnante stesso.

  • BARBARA

    Per Monica
    Una frase di Albert Einstein che ti potrebbe conforatare è

    L’importante è non smettere di fare domande

    a ME PIACE COMUNQUE QUESTA
    L’uomo che considera la propria vita e quella dei suoi simili senza senso non è soltanto sfortunato ma è quasi squalificato per vivere.

    Pesonalmente credo che quando noi moriremo le nostre azioni ,perche’ noi avevamo un compito saranno giudicate .Poi c’e’ una tabella che le codifica in base al valore della tabella uscirà la nnostra prossima vita.

  • monica

    ciao..ho letto le repliche..sono interessanti..ma fanno trasparire sofferenza e un pò di rabbia nei confronti del genere cosidetto umano…
    ho delle difficoltà a credere nella redenzione dell’essere umano…dove c’è l’uomo ci sono abuso e sofferenza.
    credo che pochi uomini siano stati veramente….mi verrebbe la parola BUONI…..
    ..e credo che pochi ce ne siano in giro.
    vedo tanta voglia di emergere mascherata da buonismo..più che altro la sento.
    finchè le cose andranno cosi’ ci saranno studenti geniali castrati incompresi emarginati…malati invitati a morire,non a guarire…
    oggi si fanno tutte le cose per il raggiungimento di non sò quale imbecille prestigio…
    e questo accade a tutti i livelli,anzi…più è umile il lavoro più c’è sete di distinzione e potere.
    ho visto cose indicibili…
    ed è inutile portare un cambiamento attraverso la denuncia…questa porta ad un livello superiore che è ancora più corrotto.
    forse la speranza viene dal cosmo di cui facciamo parte e ci unisce…siamo poco abituati a guardare in alto…sopra di noi…
    se quello che si dice è una possibilità…
    che venga..!!!!
    e che dia la possibilità a tutti gli exeri viventi di dimostrare umanità vera.
    ogni cosa ha un senso….anche il mio exere qui a leggere..a pormi domande..a porre domande..
    credo che niente accada per caso…
    peccato però si siano persi tanti comunicatori con commenti veramente interessanti e valutabili positivamente come arricchimento di pensiero!ciao ciao

  • antonio

    Messaggio ambiguo.
    Per Barbara
    ti amo

  • barbra

    Io sono un tipo “molto reattivo”.
    Il nostro paese diventa sempre + schifoso.
    I margini di sicurezza per le persone specie nel settore economico sono ridotti quasi al niente.
    Una struture univ si prende la mora addiritura sul pagamento del’isee,ci sono le barriere di ingresso.
    Una società che tende a levarti ogni margine di sicurezza sicuremente avrà conseguenze distrasose.

    Spero che dopo IL 21 / 12 tante bariere siano abbattute per altre barriere con il significato opposto,di margine di sicurezza.

    La parola barriera è una parola che puo’ essere interpretata con due sensi tra di loro opposto o “sicurezza” oppure “ostacolo”

  • barbara

    monica, a proposito ma tiu che ne pensi della tempesta solare?

    che è una bufala?

    se hai letto i commenti sopra,hai recepito cose ne penso.

    che ne pensi?

  • barbara

    ma il film!!!
    io ancora non ne ho sentito parlare.
    eppure è il 17 novembre?

    io sapevo che usciva a novembre.

    antonio ,mi puoi dire chi ti ha detto che la

    storia dei Maya è Falsa?

  • monica

    ….se quello che si dice é una possibilità…
    che venga!
    É in riferimento al 20012….personalmente penso che gli eventi naturali in atto siano indicatori di cambiamento…c’é sicuramente una ciclicità nell’andamento degli eventi naturali ed attualmente stiamo affrontando quel ciclo dove i movimenti astronomici influenzano i movimenti terrestri…..
    Facciamo parte di un meccanismo perfetto dove ogni cosa si tiene ed é tenuta grazie a forze gravitazionali…dove il tutto é in uno e l’uno é in tutto…
    Per cui se nello spazio si verificano movimenti planetari atti ad alterare il magnetismo tra i pianeti questo crea naturalmente delle modifiche sul pianeta terra…sulla stella sole…sul satellite luna…etc etc…
    L’avvicinarsi,peraltro periodico, del Pianeta X,o Eris,o Nibiru o altro che sia…ma che é….e che ‘é’ comunque previsto per varie date…..
    Ecco…questo altererà il meccanismo magnetico gravitazionale del cosmo…ma fa anche parte della vita del cosmo!!!
    Che poi si attribuiscano al PianetaX leggende o altro…non ci deve interessare!!
    Inoltre stiamo andando verso un allineamento planetario con il centro della galassia…
    Da qui i cambiamenti….assottigliamento dello scudo magnetico terrestre…inclinamento dell asse….inversione dei poli….surriscaldamento del pianeta terra e di altri nella nostra galassia…movimenti terrestri….cambiamenti climatici…..
    Il sole è coivolto quanto la terra….sta modificando la sua attività….
    E tutto porta al 2012…come data di culmine di tutti questi movimenti cosmici!
    Da noi il film è nelle sale!

  • monica

    …penso anche al bunker in antartide dove l’uomo ha congelato sementi e mi domando il senso…..spiegazioni non le ha date nexuno…
    …….ma neppure nexuno le ha chieste…..
    ……con determinazione……
    l’uomo non fa niente per niente, per cui penso che un motivo ed una spiegazione ci siano dietro tutti questi movimenti…..
    C’è chi nega…chi catastrofizza….chi rimanda tutto all’occulto….
    Qualcosa c’è…..
    I Maya,conoscitori del tappeto stellare e grandi astronomi…ma non solo loro….avevano previsto movimenti planetari senza l’uso di sofisticati strumenti…..attraverso l’osservazione e il calcolo sono riusciti a creare calendari a cui facciamo riferimento ancora oggi….
    Ma il calendario Maya si ferma al 2012…
    Sicuramente per ripartire e, secondo loro, passare ad un periodo migliore…
    Ora siamo nel periodo di preparazione, la Terra con i suoi movimenti e l’uomo abitatore del pianeta……
    Dovremo entrare nell’era dell’acquario…

    Penso ai cerchi nel grano e alle figure di Natzca…..
    …..che collegamento c’è?
    È vero che gli sciamani in Perù sono scesi dalle montagne a profetizzare cambiamenti?
    Ciao ciao

  • SERGIO

    Per Antonio.
    Senza alcuna vena polemica e senza alcun tifo ideologico ne’ a favore della massa di creduloni fantascientifici visionari, che sarebbero capaci di credere anche all’annunciazione degli asini che voleranno ( e sono gia’ corsi a comprare fionde per sfamarli)i , ne’ degli scettici negazionisti oltranzisti di ogni cosa diversa dal sesso praticato e dal cibo che ingoiano, moderni emuli di San Tommaso, che sarebbero capaci di negare anche l’esistenza dei loro stessi nonni (che reputano semplici leggende metropolitane di persone mai esistite veramente, solo per il fatto che non esistono piu’ e quindi non ne possono comprovare l’ avvenuta e reale esistenza…).
    Ti consiglio di informarti con maggiore accuratezza e rigore scientifico sia sui Maya (sulla cui teoria e sui contenuti si sa ormai praticamente tutto, con documentazione scientifica rigorosa e ufficiale ad esempio sulla loro corretta misurazione del tempo e della previsione delle eclissi e dell’allineamento della galassia e dei pianeti, sulla precessione degli equinozi ecc. ecc.) e sulle centinaia di coincidenze e corrispondenze presenti in molte altre civilta’ e religione di ogni credo, sacre scritture, fatti storici realmente accaduti e documentati, scoperte archelogiche e storiografiche, idrogeologiche e marine, astronomiche e scientifiche, di cui solo da poco tempo siamo venuti a conoscenza. Ci vorrebbero ore per riuscire a descriverti tutto, in modo da farti quantomeno dubitare sulla certezza che sia tutta una balla. E’ vero che nessuno e’ in grado di stabilire e descrivere cosa realmente avverra’ tra il 2012 e il 2028, portando dati certi e incontrovertibili sui particolari, ma dovresti almeno sapere che un certo Cayce disse centinaia di cose, ritenute assurde e demenziali all’inizio del secolo, ma che dopo la sua morte (mi sembra sia avvenuta nel 1943!) sono avvenute con preoccupante e imbarazzante regolarita’ e senza alcuna plausibile spiegazione. Vuoi esempi? L’attuale crisi economica in corso, ampiamente e minuziosamente descritta e preavvisata 80 anni prima e nel 2001 studiata e presentata con un libro da un professore universitario (purtroppo inascoltato). Il terremoto del Belice negli anni ’60, l’eruzione del 1944 del Vesuvio, il terremoto a Sumatra con lo tsunami del 2004 e il fatto che avrebbe comportato uno spostamento dell’asse terrestre (ridicolo e assurdo per quell’epoca, ma confermato lo scorso anno dalla Nasa), la scoperta della stanza segreta tra le zampe della sfinge ( ridicolizzata fino a pochi anni fa, quando l’hanno poi realmente trovata!) la diminuzione del magnetismo terrestre (solo oggi studiata e dimostrata!), il fatto che in passato il polo era altrove e l’antartide era terra libera dai ghiacci (recentemente dimostrato da una spedizione scientifica americana), che le piramidi sono state costruite nel 10500 a.c. ( e non nel 3500 a.c. come la storia ufficiale ci ha imposto di credere), cosa ormai acclarata da studiosi di varie discipline scientifiche (astronomi, geologi, storici ecc.). Ma potrei spiegarti che convergono comunque su un qualche evento straordinario: dai Maya ai Cinesi, dai pellerossa ad antiche popolazioni etiopi, dai sumeri agli Egiziani, dalle sacre scritture sia degli islamici che degli ebrei, dei cristiani che degli Esseni, degli indu’ e dei buddisti, degli scintoisti e di altre religioni arcaiche in Arica ed in Asia. Senza tralasciare che molti organismi scientifici internazionali ammettono continuamente che effettivamente alcune cose, alcuni eventi e talune previsioni sino a ieri ridicolizzate e derise, ma che cominciano ad avere molti contorni di imbarazzante veridicita’, con una sempre piu’ elevata paura che forse qualcosa di vero ci sia….. A proposito, non so la tua personale inclinazione spirituale o religiosa, se sei ateo o cattolico, protestante o musulmano. Ma vorrei anche ricordarti che tutte le apparizioni mariane avvenute, da fatima a lourdes, da medijugorije a decine e decine di altre localita’, dal libro dell’apocalisse (scritto intorno ai primi secoli d.c.) a Daniele, dal vangelo all’antico testamento, dal corano e dal libro dei morti dei buddisti, da personaggi realmente esistiti in tempi accertabili, come Padre Pio, Giovanni Paolo II, e ttanti altri, dicono piu’ o meno la stessa cosa, chi in modo piu’ apocalittico chi in modo piu’ accettabile, ma tutti parlano di alcune cose identiche.
    Dopodiche’ ci si puo’ suicidare come farebbero gli stolti creduloni o continuare a ridere come fanno gli scettini per scelta aprioristica.
    Io preferisco informarmi e provare a capire cosa ci potrebbe essere di vero.
    Per quello che riguarda me, onestamente non ti so dire con certezza matematica cosa succedera’ e neanche se succedera’ qualcosa di apocalittico, ma ci sono troppe MIGLIAIA di inspiegabili e troppo evidenti coincidenze, sulla cui assenza di complicita’ e conoscenza chiunque sarebbe in grado di giurare (popoli e religioni troppo distanti tra di loro sia nel tempo che nello spazio, culture e fedi religiose lontanissime e spesso addirittura in antitesi e scontro ufficiale, scienziati magari atei, studiosi dei piu’ disparati campi della scienza e della tecnica che ricercavano tutt’altro).
    E siccome mi reputo una persona intellettualmente corretta e curiosa, non mi pongo obiettivi da raggiungere, non mi schiero aprioristicamente in modo dicotomico da una parte o dall’altra, ma piuttosto cerco di informarmi in modo scientificamente rigoroso, magari cercando conferme certe di teorie apparenetmente assurde, senza preconcetti o pregiudizi, e ti assicuro che ho scoperto migliaia di dati e informazioni, fatti e eventi assolutamente straordinari, di cui non conoscevo neanche l’esistenza, ma che mi hanno profondamete turbato.
    Ti do un consiglio spassionato,da amico, prova a informarti su internet su siti piu’ che attendibili e troverai informazioni e testimonianze da parte di noti scienziati, archeologi, storici, filosofi, studiosi, giornalisti, alti prelati, rabbini, imam, intellettuali, astronauti, universita’, centri di ricerca, organismi internazionali scientifici e politic che ti faranno rimanere letteralmente a bocca aperta.
    Ricorda che la vera conoscenza non e’ volutamente disponibile a tutti……
    A buon intenditor……….

  • monica

    grazie Sergio!
    Non ho molto tempo di fare indagini su internet…per ora mi sono fermata qui
    Trovo interessanti alcuni interventi.
    Puoi approfondire le tue conoscenze e riportarle…ancora…e per ordine?
    Hai letto le domande che ho posto?
    Hai delle risposte?
    Certo è che gli eventi sono chiari e denotano cambiamento!
    Ciao

  • monica

    per Barbara
    ho letto i tuoi interventi precedenti…..cosa ti fà pensare ad un data precisa e perchè? dici di essere sensitiva…cosa altro percepisci?

    Al tg leonardo del 19 novembre 09 è stata comunicata la notizia della caduta di un asteroide in America. L’esplosione avvenuta in aria è stata vista e filmata e il fragore è stato sentito in tre stati…
    bene….di questo non è stato detto nulla ai tg nazionali.
    ora…ci stà che una parte della Terra sia più vulnerabile a questo tipo di impatto…

    intanto al tg si parla di cronaca rosa…..

  • monica

    da vedere ” La mente di Dio ” di Massimo Teodorani

  • monica

    ciao fascox….
    sembra un pò fermo..il blog…si dice cosi’?

  • rampadilancio

    Buongiorno.
    Vorremmo segnalarVi il nostro sito che riguarda le informazioni scientifiche sul 2012:
    http://www.butterfly2012.eu

    e inoltre il blog relativo:
    http://butterfly2012.wordpress.com/

    Grazie e buona continuazione

  • Barbara

    Se accadesse qualcosa nel 2012,non vorrei sopravvivere per forza,tantomeno prevalere su gli altri per salvarmi o trovare una salvezza nei sotterranei magari pagando tanti soldi…la mia vita non vale ne più ne meno di un ricco o di un povero.Vorrei solo sopravvivere per poter costruire un mondo al contrario di come è adesso..salviamo la nostra anima,sarebbe meno catastrofico del 2012

  • monica

    bentornata barbara….
    sono d’accordo con te…
    è comunque interessante sapere e partecipare agli eventi…
    ti ho posto delle domande…mi puoi rispondere?
    vedi replica del 26.11.09
    ciao

  • barbara

    sono un’altra barbara..posso dirti che ci sono 2 ipotesi.la prima è che se non sara fra 2 anni ,ma poco più questo sistema di vita crolla comunque,bastano pochi giorni per far crollare l’intera economia insieme alla nostra sopravvivenza.Abbiamo costruito una casa senza fondamenta,di conseguenza sarà un disastro a livello mondiale.Se ci pensa il 2012 forse non ci uccidiamo l’uno con l’altro per sopravvivere.abbiamo sviluppato la tecnologia(poi non così tanto)ma parte dell’umanità non ha sviluppato la coscienza……posso solo dire che le persone che stanno al potere continueranno fino a l’ultimo a raccontarci le palle che gli pare.Ormai sono più di 2000 anni che ci gestiscono come vogliono..grazie sopratutto alla chiesa!!

  • Barbara

    Sono barbara old , non nel senso di vecchia come eta’ ovviamente

    per monica

    certe cose si sentono per concomitanza di eventi
    non hai letto che la mia data di mascita e’ il 21. 12 mentre la data di nascita di mia mamma e’ il13 8 e coincidono con l’ inizio e la fine del ciclo?

    Ti senti richiamare da forze misteriose e dici si questa e’ il senso che devo percorrere

    Sono gli eventi circostanti che ruchiamano i sensitivi

  • Barbara

    Io sono una persona che da senso a tutto quello che sente in quanto non concepisco un modo senza senso
    d’altra parte pure einstein dava senso a tutto vi ricordo la frase di einstein
    buttatevi nella spazzatura se non vedete i sensi
    il senso piu’ importante e’ l’ implicazione logica
    aimplica b che e’ il mio senso preferito accanto al suo inverso b implica a
    l,abc di un vero matematico e’ proprio il senso come lonera einstein

  • Barbara

    Monica ti ho risposto

    Attendo che tu mi rispondi
    lo so che potete pensare che esistono le coincidenze e che a volte fanno brutti scherzi
    comunque lo so che questa volta non e una voincidenza

  • monica

    io sono nata il 12.12….
    strana coincidenza Barbara…non credi?
    il mio cercare un senso..questo ha un senso?..
    non ci incontriamo per caso….

    x Barbara 2: sono d’accordo con te…
    ho rinunciato da poco a lottare per le cose giuste….
    ora cerco di vivere serenamente…

  • Barbara

    Ci sono alcune persone su questa terra che sono molto evolute,senti la loro purezza di cuore,sono molto distanti da l’essere terrestre…A volte nascono in date particolari, sacrificano la loro vita per una giusta causa…questi esseri se li incontriamo li riconosciamo..Da quando sono nati sanno di non essere di questo mondo..

  • monica

    ..mi hai fatto venire un brivido di ri-conoscenza..
    sono alla ricerca di qualcosa che non so
    a volte faccio un pò di confusione
    e a volte è difficile comprendere
    a volte penso di aver perso troppo tempo dietro a cose inutili
    e questa perdita di tempo ha penalizzato una conoscenza profonda
    che, io credo, abbiamo tutti
    ..dentro..nel dna..
    il perdersi nel conformismo a volte salva il più fragile..
    sono cresciuta in una nebbia dove spesso mi chiedevo se fosse proprio questo il posto dove ‘giocare’..
    la consapevolezza è arrivata a tratti..
    il distacco dalla società,peraltro voluto, mi ha portata alla riflessione..
    e la riflessione alla scoperta di idee e pensieri già prodotti…
    quasi come se ci fosse un pensiero unico che,alla fine,ci unisce tutti…..
    non mi spaventano i cambiamenti in atto..nel cosmo e nella Terra…

    fa schifo il film sul 2012!!!!!!!

  • monica

    x Barbara old
    la somma dei numeri della data di tua mamma è 21..
    per inverso è 12…
    la tua è ovvia..

    x Barbara new
    il ‘caso’ ha voluto che ci incontrassimo..
    ….il ‘caso’….

  • barbara

    Per Monica

    Io sono proprio legata al numero 21 ( B verso A) ed anch’io vedo il numero 12 (A verso B) come il contrario del numero 21,come il senso opposto.
    Poiche’ il senso ed il senso opposto fanno “la potenza”:
    probabilmente siamo compatibili.

    Il “12” e il “21” per me sono come le implicazioni logiche

    A verso B e B verso A.

    Io le ho entrambe perche’ 21.12 lo leggo come il doppio senso.
    Non peraltro “mi rispecchio”:
    Ho un nome a doppio senso un cognome a doppio senso per cui penso che nella mia vita ha tutto senso,pure le cose che per altri magari sono inosservate.

    E’ ovvio che poi magari esistono gli incompatibili che non vedono le cose che io vedo.

    Per esempio per me gli scienziati non sono a caso ma la loro “indole” e’ nata con loro.

    Come se appena nati “una luce” li abbia avvolti.

    Esempio Maxwell se lo scomponiamo in max e well vuol dire massima sorgente e lui è stato il massimo raggiungimento della mente umana a capire i campi elettromagnetici(sorgente elettrica).

    Newton se lo scomponiamo vuol dire New+Ton = nuovo tono=nuova impronta per la fisica,ed e’ stato cosi’.

    Einstein vuol dire una pietra e lui e’ stato una pietra miliare per la fisica.

    Ma ce ne sono tanti di esempi io non posso elencarli tutti lascio che sia la vostra fantasia.

    Ovviamente c’e’ da parte loro il desiderio di scoprire ma questo loro desiderio e’ quasi come un desiderio “assestante” cioe’ è a doppio senso
    a) che assomgiglia a se stessi
    b) nel senso di riparo , di aggiustamento.

    Gli scienziati “scoprono” ed “aggiustano”.

    Ognuno ha una “forza propria” una “capacità interna”

    Gli altri possono aiutarti ad esplicarle o addirittura al cotrario tu eri uno scienziato ma gli altri non ti hanno dato l’input e non lo hai capito

    Le “capacità interne” sono condizionate dalla volontà.

    C’e’ chi ha “grande capacità” ma non la vuole sfruttare perche’ non vuole impegnarsi con la testa perche’ odia pensare ,pensa ad altre cose ,e’ ovvio che questi non possono riuscire ,non perche’ non sono intelligenti ma perche’ le frequenze le hanno ad un altra parte.

    Il destino per certi versi cosi’ vuole.
    alcune persone sono dominanti dalla nascita se poi riescono a trovare le frequenze diventano scienziati.

    E’ ovvio che l’avvocato la vede in modo diverso dall’ingegnere che la vede in modo diverso dal fisico ecc….perche’ ognuno di loro ha un range di frequenza che puo’ essere incompatibile con l’altro range.

    Ad esempio i politici vanno dai 0 ai 2 Hz(ad esempio) e i fisici e gli elettronici vanno dai 4 ai 21 GHz
    Oppure quelli di lettere vanno a 1 Hz e quelli di matematica vanno a 5 hZ.

    Ognuno ha una propria banda.
    Puo’ essere che uno non e’ riuscito perche’ si e’ trovato in una banda incompatibile alla sua frequenza.

    Una bella modulazione potrebbe portare qualsiasi persona alla banda che ci piace.

    Mia mamma aveva l’onomastico il 12.

  • barbara

    Come la vedo io ognuno di noi e’ un onda ha una sua lunghezza d’onda ed un suo percorso.
    Putroppo è difficile rimanere nel proprio percorso entità estranee persino un fidanzato sbagliato una persona invidiosa ,puo’ cambiarti il percorso.

  • monica

    x Barbara old

    sai Barbara ho dovuto leggere più volte il tuo commento…
    mi fai pensare a quanto di applicabile ci sia in campo fisico del tuo pensiero….
    mi serve più tempo per riflettere..

  • Barbara

    x monica..
    quando ti senti che qualcosa ti sta sfuggendo su questa vita,pensi di non aver fatto abbastanza per aver cercato questo qualcosa…sai di non aver completato il tuo disegno di vita.Non è una casa,non è il tuo lavoro,non è la tua laurea…Con il tempo capirai che siamo qui per un motivo ben valido,c’è chi ha bisogno di fare esperienza con le cose più materiali,chi sta cercando di capire cosa ci sta a fare,chi è perennemente annoiato e stufo di vivivere e c’è chi sa perchè è qua…tu stai percorrendo la strada giusta………….
    Il film 2012 a parte le americanate ti fa vedere in casi del genere come si comporterebbero le persone pur di salvare la loro pelle…

  • barbara

    Per Monica
    Ognuno ha una propria visione……………
    Io ho questa, sui fisici di maggiore entità.
    Gli scienziati li ho scomposti in gruppi.
    E’ ovvio che non tutti rientrano in quella categoria.
    Per alcuni il loro nome diventa sempre un marchio cone l’impulso di Dirac.
    Sono quindi elementi assestanti.

  • barbara

    La Bteoria degli elementi assestanti

    Questa è la bteoria degli elementi assestanti

    i fisici “in” sono assestanti quelli “out” no
    tra i miei preferiti,ci sono
    Galileo-Galilei
    Newton
    MaxWell
    Einstein

    Parchè Galileo Galilei è assestante?
    Perchè un onda , è per lui la terra non era senza una forma ondulatoria ma gli ha dato la forma a palla

  • barbara

    Galileo Galilei è proprio un onda come il suo nome che si ripete come un onda.
    E’ come un onda ha travolto le vecchie teorie per darne nuove.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Galileo_Galilei#La_disputa_con_la_Chiesa
    Ha dovuto lottare contro tutti,perchè tutti gli andavano contro,contro la chiesa( voi ne avete il coraggio o avete paura che vi scomunichi)

    E’ un “onda” che ha travolto tutto perche’ sicuro di se’.
    Avete visto il 21 dicembre che ruolo importante ha avuto nella vita di Galileo-Galilei (l’onda?)
    Questo forse è la risposta che sto seguendo la strada giusta,che il 21 dicembre ha un altro senso che molti si sono dimenticati.

  • barbara

    Questa è la bteoria degli elemnti assestanti
    Galileo Galilei con il suo tono periodico perche’ ripetitivo, ondulatorio, ha travolto tutte le concezioni che c’erano sino ad allora “come un onda”.

  • barbara

    Per Monica
    l’onda ha vinto
    Ora hai notato come il 21 12 come acquista valore parlando di Galilei?
    L’onda il 21 12 è stata minacciata.
    Ma l’onda ha vinto
    Secondo te ha un senso?
    Io sono sensitiva per questo perche’ trovo “coerenza” con quello che penso perche’ altrimenti come data il 21 12 non usciva.

  • barbara

    Galileo-Galilei come un onda ha sommerso tutte le idee che gli uomini avavano in testa.

    Loro la vedevano in modo drasticamente sbagliato!!!!!

    Galileo aveva la frequenza giusta per vedere le cose.

    Questo il 21 12 deve essere anche ricordato il punto limite tra religione e scienza perche’ il 21 12 Galilei è stato minacciato.

  • barbara

    per Monica
    Io non posso pensare che tu la pensi come ovviamente.
    Io la penso cosi’ in modo fisso e deterministico a prescindere da come la pensano gli altri.
    Noi siamo onde ed emaniamo segnali in quanto onde
    Questi segnali hanno il potere di richiamare l’attenzione.
    I sensitivi hanno la capacità di captare le onde che gli altri filtrano.

  • barbara

    il 21 dicembre del 2012 si ebbe la rottura tra religione e scienza,e quindi se ,la fine del mondo capitasse in questo giorno,avrebbe un significato speciale, che non conosco perche’ non so cosa accadrà,ma sarà qualcosa di speciale.

  • barbara

    la mia natura intrinseca di essere nata il 21 12 implica che io appoggi galilei ad occhi chiusi.
    perche’ lo interpreto come unsegno come un messaggio dal passato come se galilei mi dicesse nell’orecchio
    “guarda che il 21 12 la chiesa si e’ messa contro di me e mi ha fatto del male”

  • barbara

    Veramente secondo me con Galileo Galielei la chiesa ha usto metodi forti cose che non ci sono state svelate,da terroristi.

    Secondo voi la chiesa non è capace di uusare metodi violenti che quindi vadano contro se stessa?
    secondo me si ,come ha fatto con Galilei
    Dovrebbe essere contraria ad ogfni forma di violenza ,ma non ha esitato ad usarla con Galilei.

    I veri religiosi sono pochi la maggior parte ci sta per convenienza economica e di conoscenza ( fingono)
    fanno vedere che vanno in chiesa e poi magari non fanno manco l’elemosina.

  • barbara

    Non posso immaginare che la fine del mondo avvenga in un giorno che non abbia un senso particolare.
    De essere come una spirale il passato ed il futuro si incontrano.
    Il fatto che il 21 dicembre si è avuta la rottura tra scienza e religione mi dà ragione del fatto che cio’ sia plausibile indipendentemente dalla teoria dei Maya in quanto strada alternativa.

  • barbara

    Non posso immaginare il passato ed il futuro come due entità indipendenti.
    La fine del mondo sarà come una spirale che unirà passato ed il futuro.
    Noi capiremo noi stessi ad un livello in cui scopriremo di esserci da sempre e di essere la continuazione di noi stessi.
    La vita limitata non la posso immaginare per me noi siamo eterni e oi stessi siamo il riflesso del nostro passato che ci scordiamo alrtrimenti non potremmo vivere.
    E vedremo i “grandi” del passato in quante anime si sono rincarnate.
    Loro non possono essere morti e spariti per sempre.
    E vedremo gli esseri immondi come hitler e altri trasformarsi sempre in essere immondi.

  • barbara

    Il mondo complesso intrecciato

    Noi facciamo parte di un modo complesso in cui il passato il presente ed il futuro si intrecciano tra di loro a formare una spirale.
    Il passato per me non è morto!
    Mia madre e mio padre non sono spariti per sempre un giorno li rincontrero’.

    Ed io quando moriro’ perche’ moriro’ ne capiro’ il senso,e molti segnali ci sono lasciati,per trasportarci sulla strada giusta,alcuni riescono ad interpretarli altri non se li pongono i problemi.

  • barbara

    Per Monica

    Mi sono dimenticata di farti gli auguri
    Quanti anni fai?

    Con 4 giorni di ritardo

  • barbara

    Coerentemente al fatto che io sia sensitiva “ho trovato” che il 21 dicembre è il punto di rottura tra scienza e religione
    Infatti in questo sito
    http://gav.altervista.org/articles.php?lng=it&pg=296
    si dimostra di come Galileo sia stato torturato fino a diventare cieco dalla chiesa.

  • monica

    sai barbara…sei di una sensibilità straordinaria..
    tu hai cercato il senso in una direzione…che stai mettendo a disposizione di chi sente il desiderio di capire…
    io la stò cercando in un’altra…
    ma straordinariamente stiamo sulla stessa ‘onda’…
    ‘frequenza’…
    le notizie da te riportate sono interessanti..
    andrò sui siti da te consigliati..a leggere…a cercare di colmare quei vuoti che sento..con la sete di sapere!
    a volte mi sento come chi sta aspettando qualcosa che di meraviglioso accadrà…come un bambino che aspetta il Natale…
    io non credo nella chiesa,anche se sono cresciuta in ambiti cattolici…le imputo di non aver osservato il messaggio di Gesù e di aver tratto prestigio e favori a discapito del popolo attraverso ingiustizie e intrighi…ancora oggi la chiesa non stà modificando il suo atteggiamento…qualcosa ha fatto Papa Woityla,ma anche per lui non è stato facile rompere un meccanismo ormai politicizzato,fissato..nei secoli….
    la chiesa è uno stato nello stato…con tutte le sue manovre per detenere e mantenere il potere….
    alla trasmissione condotta dalla sciarelli, chi l’ha visto, sono stati denunciati intrighi ai quali non sono state date risposte….

    grazie per gli auguri!

  • Anna

    leggendo tutti i vostri commenti,mi rendo conto che ci sono più persone di quanto pensavo ad avere una visione della vita molto allargata!la verità è una sola,ha una componente che è amore,quando si arriva a capire questo non abbiamo bisogno di nessuna religione.La morte non esiste,la vita è di vitale importanza per apprendere le lezioni…la chiesa per 2000 anni ci ha nascosto tutto questo..chi ha dato uno sguardo al passato la verità la trova ovunque!tutto è nell’uno…

  • monica

    …ci sono, da diverso tempo, persone in grado di modificare gli eventi che si crede possano accadere..
    chi è puramente ‘terricolo’e razionale ha difficoltà a cogliere quello che si muove dentro,intorno,sopra…
    ha difficoltà a pensare diverso,perchè non c’è nulla di diverso da quello che è realtà…
    ci sono persone che hanno ostacolato il progresso evolutivo mentale dell’uomo ed altri che ne hanno approfittato per scopi di prestigio o distruzione..
    altri per timore di essere ‘messi al rogo’ hanno tenuto nascosto il loro pensiero…
    io credo ad un pensiero unico ed elevato al quale tutti possiamo accedere…
    non siamo in grado perchè ancora troppo miseri e interessati ad emergere e distinguersi nel quotidiano ‘reale’…
    se questi eventi accadranno,come credo, forse ci daranno quella possibilità di riscoprire facoltà emozioni sentimenti…il tutt uno con spazio e tempo…
    la fisica stà ponendosi domande a cui non riesce a dare risposte…
    noi siamo fatti delle stesse molecole che la fisica stà studiando…
    in ‘matrix’ qualcosa si intravede…
    come si poteva intravedere qualcosa nei libri di verne..

  • Anna

    ci sono molte cose che gli scenziati non possono dimostrare,pur esendo i miglori al mondo.Ci sono delle facoltà che possediamo che vanno oltre la materia..sono i soliti scenziati che fino a poco tempo fa negavano la possibilità di civiltà aliene arrivate nel nostro pianeta perchè distanti anni luce…Non si arriverà mai a nulla di concreto fino a che tutte le menti di questa terra non si allineranno allo stesso livello.discuteremmo sempre all’infinito con la nostra limitata vita..concordo che ci deve essere un pensiero unico,un’unica verità..l’unica strada che abbiamo per poter vivere in sintonia con il creato.I maya dicono che passeremo in una nuova era dopo il 2012..invece di pensare ad una catastrofe…immaginiamo a cosa possiamo fare o cosa deve cambiare in noi per vivere in questa nuova realtà..

  • monica

    condivido quello che pensi, anna….
    come condivido i pensieri di barbara…
    che cosa sai, anna, delle previsioni sul 2012?..

  • barbara

    Per quanto sembra a voi assurdo, io credo nella “teoria degli elementi assestanti”
    secondo criteri sempre razionali ogni cosa torna come Maxwell con questo nome che già aveva il nome di una sorgente (forse si è ispirato da sè stesso per cui è un elemnto assestante)
    d’altra parte se non fosse stato ispirato da sè stesso non poteva scoprire perche’ altrimento ci avrebbe pensato un altro il che è assurdo visto che lui aveva l’indole dello scienziato quindi doveva scoprire cose nuove.
    Pure Einstein è un elemento assestante quando lo penso associo al suo nome la pietra miliare.
    a Galileo Galilei associo l’onda in quanto ha travolto la scienza.
    Mi sapete dire perchè poi si sono fermati e non ce ne sono piu’?
    Nel periodo Einstein ce ne erano tanti?
    O i prof di oggi sono scadenti e quelli di prima erano meglio!!!!
    Monica che ne pensi
    Le capacità del cervello oggi sono sicuramente superiori ,pure la tcnogia ci viene incontro,perchè si sono bloccati.
    Secondo me dipende dall’istruzione o le cose ce le tengono nascoste di prosposito , e quindi bene o male fuori dallo standard nessuno ci và.

  • barbara

    E’ come una profezia
    Per la chiesa c’e’ la profezia dei papi
    per me ce’ la profezia degli scienziati

    un fisico buon soddisfa certi criteri in modo che gli altri ne avvertono le frequenze se no’ non manderebbe segnali.

  • barbara

    come c’e’ la profezia dei papi c’e’ la profezia degli scienziati

    il fatto che loro assestano il mondo e che quindi hanno il potere con le loro scoperte di cambiarlo è segnato nella profezia degli scienziati che si chiama la bteoria degli elementi assestanti.
    D’altra parte scoperte come quella di Newton e di Maxwell e di Einstein e di Galileo ci hanno cambiato la vita per cui è ovvio che c’e’ una profezia.

  • barbara

    praticamente mi penso che dietro le bformule,le

    btecniche le bteorie c’e’ “una profezia”!.

    Ogni scoperta che ha rilevanza ha “conseguenze incredibili”.

    Da Newton a Maxwell al “cambiamento tecnologico”

    certamente oggi dovrebbe essere + facile studiare perchè c’e’ la tecnologia che ci aiuta ed è per questo che second me le università sono diventte più difficili perche’ hanno agito da “controreazione” al vantaggio che uno già avrebbe avuto a studiare con l’aiuto della tecnologia.

    Anche se secondo me sono ingiusti perchè non deovrebbero essere fatti che riguardano come uno studia.

    Gli esami che prima stavano al quarto anno sono finiti addirrittura al secondo anno

    Questo è un sistema di controreazione ( avantaggio dell’università e ovviamente a svantaggio dei ragazzi)
    in quanto le università si preoccupavano che si laureavano prima e che cgli finivano i fondi in quanto l’informazione viaggia alla velocità della luce mentre prima per pigrizia uno non andava neanche in biblioteca.

    Comunque “è un sistama che fa schifo”

    Dal “liceo all’università” rispetto alle scuole medie capisci che il mondo è corrotto che chi va avanti ci va non con le sue scarpe.

  • barbara

    Auguri di buon natale

  • monica

    sai Barbara ho pensato spesso che con la tecnologia attuale dovremmo exere molto più avanti di quello che invece siamo….x cui sono d’accordo con te..!!!
    spesso penso che per la scienza sia difficile accettare cambiamenti e nuove idee…
    questo ce lo racconta anche la storia…Galileo ha dovuto ritrattare le sue scoperte per non finire alla gogna…
    oggi non è cambiato nulla…è l’uomo stesso il freno del progresso…
    lo vedo anche nel mio campo di lavoro…è difficile rompere gli schemi che si sono precostituiti…con le teorie scientifiche,magari antiquate, ma sposate da dirigenti che preferiscono mantenere piuttosto che cambiare….
    cambiamento significa, per alcuni, perdita di punti di riferimento..innovazione…difficoltà di adattamento..in psicologia un semplice trasloco abitativo viene considerato un lutto con tutte quelle conseguenze psicologiche che si porta dietro una condizione luttuosa…
    eppure noi umani siamo nati nomadi….exploratori..

    tesla si è suicidato perchè non capito o soggetto a intrighi e competizioni…

    e poi la scienza procede a balzi..non ha una linearità..procede e poi torna indietro…

    i nostri geni scienziati non hanno spazio e soprattutto credibilità….piuttosto passa loro avanti un cretino ambizioso e raccomandato…che mantiene lo status quo…

    ed a me è capitato che provando a dire le cose come realmente stavano mi sono stata trattare da semideficiente….MEGLIO NON VEDERE E GUARDARE LA SUPERFICIE CHE SI VUOLE CHE SIA…..

    quindi ho concluso che se devo provocarmi del male preferisco farmelo come mi pare…e non pensando al vantaggio che se ne può ricavare in un contesto sociale lavorativo….

    ora non parlo più..osservo ascolto..annuisco…e arrivo a fine mese x uno stipendio da fame…

    come ho scritto in precedenza..mi sono ritirata nel mio guscio con i miei affetti più veri e sinceri…
    non credo più nell’ ‘umana intelligenza’ fatta di tutto quello che non è UGUAGLIANZA FRATERNITA’ VERITA’….AMORE

    ascolta Barbara…se puoi…se hai tempo…guarda il dvd di Massimo Teodorani ‘La mente di Dio’. Lui è un abbastanza evoluto. Ma abbastanza sconosciuto.

    come mai il logo a fianco il tuo nome è diverso?
    prima aveva disegni e colori rosa, ora è nero….

    lo vedi come sono…..devo capire?

    ………..auguri sinceri per un sereno Natale a tutti quelli del fascox.wordpress.com……..
    monica

  • monica

    x Barbara

    io comunque sento…e lo sento forte…spesso a tratti..che qualcosa stà muovendo qualcosa…
    qualcuno in un intervento precedente ha scritto che attualmente tutto vibra a frequenze più alte…
    lo condivido pienamente….

    astrazione è una formula per una conoscenza superiore

  • barbara

    Ho intravisto “Massimo Teodorani” su youtube
    il dvd “la mente di dio” non la ho trovato.

    Ora sono + interessata a trovare “il quinto elemento”
    visto che secondo me tutti i conti devono tornare ad una comprensione logica.

    In questa serie

    1.l’onda(Galileo)
    2.il nuovo tono(Newton)
    3.La massima sorgente(Maxwell)
    4.La pietra miliare(Einstein)

    chi manca?

    Se ci fosse una mente di dio e sinceramente io sono dell’opinione che studiare le materie scientifiche è un po’ come avvicinarsi a Dio in quanto si arriva alla verità.
    Anche perchè la chiesa ha atteggiamenti di natura contrastante tipo “torturare” Galileo Galilei come farebbe hitler con gli ebrei?
    Einstein era un “moralista” pure io un pochino ci sono ossia non posso pensare a persone “immonde”
    che riescono nelle materie scientifiche.
    Una persona “immonda” è tipo “Hitler”.
    E’ difficile al giorno d’oggi definire l’essere immnondo.

    “Immondo” non è una persona brutta perchè quest’ultima ci puo’ essere diventata a causa di una persona,di una società, che la ha torturata,come Galileo che è diventato cieco per le torture inflitte.

    Per esempio i “transessuali” in quale categoria li metterei?

    La mia moralità mi dice che loro se la avessero farebbero astinenza invece di contrastare la natura.
    Forse è un problema che non riesco a capire,non è nella mia banda.

  • barbara

    Per Monica
    Non so se è lo stesso “Massimo Teodorani”

    Io ho intravisto

    “intelligenze altre”

    che parla degli alieni

  • barbara

    Comunque sono veramente curiosa di vedere come un fisico pensa di Dio deve essere molto interessante visto che i grandi Fisici si avvicinano un poco alla verità.
    Probabilemente ci è arrivata la frequenza della conoscenza.

  • barbara

    Avvicinarsi alla scienza è un pò come avvicinarsi a Dio.

    C’è una dualità tra scienza e religione.

    Ad esempio la parola “luce” che significa irradiazione
    puo’ significare “calore” quindi “amore” ha un lato religioso.

    L’arrivare alla verità,è come arrivare a Dio.

    Lui ci ha creato logici ossia in grado di mettere in relazione le cose.
    I Fisici scoprono le relazioni delle leggi della natura quindi si avvicinano alla verità.
    Ma se ci ha creato logici desidera che la usiamo.

  • monica

    molti anni fà incontrai un ragazzo che studiava fisica nucleare. Io ero un’adolescente con un percorso di studi diverso da quello scientifico. Ricordo con piacere le nostre chiacchierate serali. Mi illustrava le sue ricerche e mi poneva domande. Sottolineava che spesso risposte intorno all’atomo e al suo movimento venivano da persone comuni, non coinvolte nella ricerca. Parlava di scissione e quello che mi chiedeva era che cosa muovesse l’atomo…..
    Attribuiva a quel movimento l’esistenza di Dio…colui che muove e non è mosso…
    Probabilmente oggi insegnerà la sua materia in qualche scuola e avrà perso l’entusiasmo e la voglia di approfondire….
    io spero di no…
    oggi io sono qui a pormi ancora domande…

    continua a porti domande ….a cercare…
    le risposte sono dentro di noi….

    non è più visibile il video di Teodorani su internet
    va acquistato costa 16,50
    in altri testi parla di intelligenze non terrestri

  • monica

    x barbara

    HAWKING ?

  • monica

    io penso che nel 2012 a causa di cambiamenti cosmici e di conseguenza planetari avvengano modificazioni anche sul pensiero dell’uomo. Il movimento cosmico interessa di conseguenza l’universo di cui facciamo parte.
    La storia dell’uomo racconta che ci sono stati periodi nei quali avvenivano contemporaneamente,ma in luoghi diversi, avvenimenti straordinari e straordinariamente simili.
    Le scoperte che ci hanno consentito il progresso non sono state pensate da un solo uomo. Più uomini di grande scienza nello stesso periodo,ma in luoghi diversi,hanno avuto stessi pensieri per certi argomenti.
    Tutti siamo in grado di arrivare a conclusioni straordinarie.
    E’ la frequenza che si deve intercettare.
    L’onda di cui parla Barbara ha una caratteristica elettromagnetica ed ha una sua frequenza.
    Il cambiamento probabilmente agirà sulla frequenza e l’onda che ciascuno di noi intercetterà provocherà dei cambiamenti.
    L’entaglement quantistico con Pauli,Bohm,Penrose probabilmente ha già intercettato una frequenza.
    Il cambiamento non ha una data precisa di scadenza,per cui il tal giorno avverranno cose straordinarie positive o negative….
    Il movimento ha un ordine ed è preceduto da un pensiero che nel 2012 avrà il suo culmine.
    Avremo l’opportunità di sperimentare nuove condizioni di pensiero?
    Il fatto che un’altra galassia si stia avvicinando con le stesse caratteristiche della nostra, che si trova in proximità della costellazione della Vergine, a 28 anni luce da noi,è un evento che si verifica ogni tot mila anni e che ci porterà a….
    il timore di exere inadeguata alla realtà blocca il procedimento dei pensieri…il passo alla fantasia è breve…ma realtà e fantasia,fantasia e realtà, a volte, sono due opposti che si compenetrano e, a volte, confermano.
    I fisici studiano su dati reali.Quando arrivano all’inspiegabile ipotizzano.Il fisico è anche filosofo.La filosofia passa dall’osservazione della realtà al pensiero sulla realtà, forma un ipotetico pensiero che porta alla sperimentazione. Platone ipotizzava,ma i tempi non erano abbastanza maturi per l’applicazione di un sperimentazione scientifica. Oggi si fa riferimento alle teorie di Platone.
    Il tempo è relativo se lo consideriamo a livello cosmico universale.
    Anche i sogni hanno un ruolo…sul sogno Bohm cerca di rendere intellegibile filosoficamente e scientificamente(in prospettiva)quello che Jung aveva intuito nella sua attività di psicologo analitico.
    Bohm ipotizza un ‘ordine implicato’che governa il mondo della materia e rappresenta la sede della coscienza e di tutti i fenomeni correlati alla coscienza stessa.
    Il ‘mondo implicato’ sarebbe l'”interiorità” dell universo,che interagisce direttamente con il mondo esplicato di cui siamo apparentemente passivi osservatori.
    Contempla non solo l’esistenza di una interiorità cosciente,un’entità intelligibile con la nuova fisica,ma anche una interazione diretta e continua tra questa interiorità e la fase conscia dell’universo, che è quella esplicata in cui viviamo.
    Ad exempio gli archetipi non possono exere direttamente appresi,ma solo sotto forma di simboli che appaiono nell’arte ,nei sogni ed in varie culture.

    mi piacerebbe un confronto….tu Barbara cosa pensi?

  • barbara

    Il fatto piu’ rilevante che il 21.12.2012 passiamo per il centro della galassia.
    In un posto sottoposto a radiazioni il baricentro è il punto piu sensibile.
    I raggi ,le radiazioni hanno anche un effetto sui nostri modi di agire.

    Bisogna certamente conoscere anche la verità.
    La verità fa intuire la verità.

    Se uno mi dice guarda il baricentro è sempre sottoposto a radiazioni o che la proobabilità che il baricentro non è sottoposto a tempeste è inferiore al 50% allora mi preoccuperei.

    Il baricentro è un punto intuitivamente sottoposto a tempeste solari piu’ frequenti rispetto agli altri.

    Bisognerebbe analizzare le posizioni verso cui si addensano le tempesta solari nella galassia.
    E cercarne la legge.
    La legge secondo me c’e’ sempre la difficoltà e’ trovarla.

  • barbara

    Comunque oltre al sito inglese che fa il conto alla rovescia
    http://www.december212012.com/
    c’e’ ne’ almeno uno in italiano
    http://dicembre2012.com/
    ma ce ne sono tanti altri
    il numero dei siti cresce col passare del tempo
    http://www.segnidalcielo.it/tra_tre_anni_tempesta_solare.html
    http://www.nibiru2012.it/nibiru-2012/studio-nasa-dirama-allarme-tempesta-solare-nel-2012.html

  • monica

    Anna, sei sempre con noi?
    Cosa pensi?

  • salvatore.b

    Dovevo morire nell’anno 1000,poi 1000 e non più 1000,il millenniun bag,NOSTRADAMUS e la distruzione di LIVORNO e tanti altri IETTATORI.che PALLE

  • barbara

    *Monica

    Oltre ai 4 tipi di forza che i fisici conoscono
    meccaniche elettromagnetiche nucleari in senso debole nucleari in senso forte

    ci sono forze di natura misteriosa che ti trasportano e ti trascinano CON la forza di un uragano.

    Affinchè queste forze abbiano effetto ci vuole il sensitivo che viene catturato dalle onde emesse dagli eventi circostanti.

    Poi ovviamnete ilsensitivo trova confermasu quello che pensa.

    Vi è un fenomeno di trasporto,anche contro la corrente.

  • barbara

    Le onde in genere di cui parlo sono di natura elettromagnetica di cui scrivo delle proprietà ondulatorie

    proprietà ondulatorie:

    ognuno di noi ha proprietà ondulatorie,ossia si comporta come un onda,ossia ha la capacità di trasmettere e di ricevere.

    Io personalmente ho proprietà filtranti ossia butto nella spazzatura tutto ciò che infastidisce la mia sensibilità.

  • barbara

    La mia sensibilità ha trovato ad esempio la teoria degli elementi assestanti.
    Ad esempio penso che soo nata il 12.12 per ricordarmi che galileo il 21.12 è stato minacciato e quindi per dare il mio output sul lato religioso.
    Infatti per me ogni cosa ha senso quindi devo praticamente elaborare le informazioni che ho per dare l’aoutput.
    Perche’ secondo me la vita passata e la vita futura non sono indipendenti quindi se io sto qua e perche’ nel passato chissa chi ero.
    Secondo me c’e’ correlazione tra il passato ed il futuro.
    Non possono essere indipendenti.

  • barbara

    D’altra parte se i libri erono sacri e Dio sa tutto come mai era sbagliata la concezione delle stelle?

    Una mente superema che sapeva tutto non poteva sbagliare.

  • barbara

    Io credo in Dio come unico appaoggio vero che non è mai di ostacolo.
    Sena un Dio (che ci appoggi ovviamente) la vita sarebbe + difficile.

  • barbara

    Comunque anch Einstein credeva in un altra vita.
    Infatti vi ricordo la sua frase famosa

    “In un altra vita vorrei fare l’idraulico”

    Non poteva mica pensare di terminare e di non avere senso!

  • monica

    per Barbara

    penso di aver capito

    io ancora non capisco quello che stà avvenendo dentro me…sento qualcosa…cerco informazioni…faccio collegamenti…mi fermo dove sento e provo piacere…approfondisco…provo stupore e conferme..

    tu Barbara mi trasmetti desiderio di riflessione e completamento ad alcune domande che mi pongo..anche se a volte provo difficoltà a capire…

    onda e onde…
    ci sono persone,oggetto di studio per gli eventi previsti, che fanno sogni ricorrenti sulle ONDE…ma le immagini, nel sogno che descrivono, sono di eventi naturali e di portata catastrofica..
    ho pensato che per ONDA si può pensare sia ad ONDA del mare che ad ONDA elettromagnetica…
    si potrebbe interpretare il sogno…come ad una RIGENERAZIONE…

    potresti scrivere di nuovo e per ordine i calcoli che fai considerando il calendario Maya e la data 21.12.2012?

    per Salvatore

    non credo tu ti sia imbattuto in persone che declamano la fine del mondo in modo catastrofico.
    Stiamo scambiandoci delle serene opinioni sugli eventi previsti per il 2012.
    Argomenti, peraltro, affrontati da cervelli molto più evoluti del mio.
    L’argomento di cui si parla nel blog riguarda la tempesta solare prevista dalla nasa.
    Argomento che consente di spaziare in altri inerenti al cambiamento….cambiamento,peraltro,MOLTO evidente …
    Non sò dove tu viva…ma gran parte dell’Italia è sott’acqua…l’Europa è sotto zero…
    E NON E’ una questione di inquinamento…
    Comunque servono anche cervelli come il tuo…
    Creano un pò di disturbatorio imbarazzo….ma possono portare su un piano simpatico di realtà…

    Ti dedico un’altra frase di A.Einstein

    “La mente intuitiva è un dono sacro
    e la mente razionale è un fedele servo
    Noi abbiamo creato una società che onora il servo
    e ha dimenticato il dono.”

    Non ci lasciare…che cosa ne pensi di tutto questo?
    Se hai pazienza di leggere tutti i commenti ed exprimere una opinione…mi farebbe piacere!

  • barbara

    Oggi ho acceso la radio

    Io devo assolutamente ELIMINARE in quanto offensive tutto il set di frequenze che dice sempre che i matematici sono senza sentimento, che sono freddi.

    Chi studia le materie scientifica diventa sicuramente+intelligente e quindi dotato di una sensibilità superiore.

    CHI NON HA UN MINIMO DI SENSIBILITA’ NON DOVREBBE FARE UNA MATERIA SCIENTIFICA.

    Probabilmente in certi casi non sanno cogliere le frequenze.

  • monica

    questo è un argomento che mi ha fatto riflettere a lungo…
    c’è una differenza tra matematico puro e ricercatore matematico…tra matematico e fisico…
    anche tra i biologi ci sono enormi differenze di opinione…
    dipende dalla mente dello studioso..se dubbiosa o meno…
    non ti sentire offesa…
    dipende da chi esprime determinate opinioni…
    anche nel mio campo di lavoro ci sono opinioni divergenti e, come ho espresso in altri interventi qui sopra, è molto difficile aprire la mente…
    c’è più sicurezza nel mantenere che nell’osare per provocare un cambiamento…sicuramente in positivo

    Ho notato che i mezzi di comunicazione nei vari tg cominciano a parlare di PIANETA…di eventi climatici che interessano tutto il PIANETA…
    a parte il clima oggi sono state comunicate notizie di un terremoto nelle Marche ed uno in California..

    GM SCALLION ha previsto eventi del genere….
    secondo il calendario Maya questo periodo è detto di OLLIN ovvero movimenti della terra….

  • barbara

    A proposito dei terremoti
    Avete visto l’effetto di un cataclisma come ad Haiti?
    E se fosse la conseguenza di cambiamenti astronomici?

  • Barbara

    Comunque noi se siamo sensati dobbiamo pensare all’ipotesi peggiore ed assumerla come vera anche perch’se non sara’ nel 2012 e’ comunque una data che in termini probabilistici ,non e’ troppo lontana e quindi dobbiamo iniziare a preparare le barriere contro queste calamita’
    inoltre il rischio e’alto per vari motivi come il passare per il baricentro e la cosa che rabbrividisce e” come vi sia un punto d’incontro tra varie entita che vanno dalla religioni alla archeologia ed alla scienza.
    La vita deve avere un senso,altrimenti sarebbe gia di per se male in quanto toglierebbe ogni ragione di moralità.
    l’Italia e’ un paese che moralemente fa sempre più schifo vedi giovani di 20 anni mettersi con vecchhi di 60anni a me comunque farebbe disgusto mettermi con uno di 25 anni più grande e penso che i valori morali siano più inpirtanti.
    Probabilmente il motivo e che uno si vede bloccate tutte le strade e quindi sceglie la strada più comoda
    c’ e ‘ un senso di libertismo che sicuramente fa male pere meglio un. Ateo che
    non va in chiesa che un. 50 anne che si mette con una 20 enne e poi va in chiesa
    la parita’ dei diritti tra uomo e donna e comunque una cosa che non ci deve essere in alcuni campi altrimenti si perderebbe il significato di donna e di uomo e quindi nessuno cercherebbe l’altro per avere la completezza non dico ovviamente in tutti ma in quei campi per cui la donna ha la sua dignità di essere donna e l’uomo ne ha la sua
    ora vi sono uomini sempre più affemminati e donne sempre più maschiline con un certo disordine pure sul gusto di entrambi.penso che i gusti nei secoli siano cambiari che una volta le donne preferivano i muscoli ora appaiono addirittura disgustosi perché le donne preferiscono gli uomini femmina? O nº?
    E gli uomini preferiscono le donne con i pantaloni iopreferisco che le cose di tengano nascste invece di essere protagonisti delle riviste sugli scanndali si e ‘ perso pure il senso di scandalo perché il tradimento e’ una cosa noale tanto da dirlo come se fosse un elemento attraente
    gli uomini chevtradiscono sonoconsiserari dei grandi degli stalloni l’ amire non può esistere senza un senso morale ma saranno sole storie
    un uomo che ama sul serio la moglie non la lascerebbe mai nel bene Enel male
    senA senso morale non può esistere lnore vero tra uomo e donna

  • Barbara

    CIntinua
    se non sono imposte limitazioni allora si tende ad essere amorali e quindi insensibili
    a me sinceramente non piace che i ragazzini si fidanzano presto pensando di essere grandi
    continuando sulla tempesta solare

    le calamita hanno l’ effetto di seppellire parte della società basta pensare a Pompei sparita Atlantide idem noi sappiamo che siamo sottoposti a pericolo costante nel senso che aleno in una decade si manifesta.
    Questa di haiti e fortissimA
    ormaici siamo quasi abituati nel senso una volta e’ l’uragano una volta il terremoto
    le calamita quindi sono eventi che sicuramente si manifestano
    noi non possiamo bendarci gli occhi ed aspettare che qualcosa che sicuramente e’nefasta per miliardi di milioni di persone si manifesti e quindi ci distrugga
    SIn oggi fortunamente le distruzioni sono sempre state parziali e non interessavano tutto il piNeta per cui una parte del pianeta ha potuto contribuire per la ricostruzione ma un cataclisma come una tempesta solare interessera tuttio il pianeta e se non ci costeuiamo protezioni sufficienti arriveremo alla morte certa
    Non e’ un evento che non si e’ mai verificato quindi e sicuro che si verificherà
    come certo che le calamit a sono qualcosa con cui avremmo sempre a che fare.
    La razza umana d’altra parte e’ bella perché sono gli eventi difficili i cataclismi che uniscono le persone che altrimenti sarebbero sempre in guerra
    i pericoli in comune ci portano ad unirci forse trovando così una protezione
    quindi se non ci fossero queste calamita saremo più probabilmente in guerra tra di noi
    bisogna unire le forze per trovare una soluzione che soddisfa

  • Chris

    Madonna quanta gente che crede a ste cose!!!Ma dove ci sta scritto che i maya con il 21.12.2012 annuncino la fine del mondo?ma li avete visti i documenti voi?O credete alle prime balle tirate su per la rete!!!???Non per dire ma la storia di Nibiru è nata nel 2001 da un ragazzo tedesco,e subito dopo si è scusato.Se volete davvero sapere che dicevano i maya parlate con qualche vero studioso sull’argomento!!anche io son buono a dire due idiozie guardando dele raffigurazioni di migliaia di anni fa!!I maya pensate un pò che festeggeranno questo giorno come se fosse capodanno da noi!e tutti i maya (potete cercare un sacco di interviste su you tube) sono alquanto imbufaliti perchè è tutta una messa in scena messa dall’occidente!ma non vi rendete conto che questa notizia fa audience,fa far soldi,perchè la gente crede ad ogni cosa che dicono i media!Terremoti e catastrofi ne son sempre successi!le placche tettoniche son sempre state in movimento,ci si dovrebbere preoccupare se succedesse il contrario!!!ora non colleghiamo tutto al 2012,mi sembra una cosa poco sensata!se capiterà un enorme esplosione solare…bè pazienza!!state tranquilli che non si muore!Abbiamo vissuto migliaia di anni senza elettricità e tutta questa tecnologia…possiamo benissimo continuare a vivere così!la gente è semplicemente abituata ad essere viziata in tutto!ma ricordate che infondo siamo animali anche noi!Poi volevo precisare il punto dell’inversione dei poli magnetici…Bè è una cosa che è sempre accaduta..potete trovar le mappe e i grafici su wikipedia e altri siti!!è una cosa lenta e graduale!che non procura alcun danno!Io darei più affidabilità al risveglio quantico!!
    Ulteriore precisazione…I maya raffigurano la fine di questo ciclo con un coccodrillo che versa acqua sul sistema solare..semplicemente perchè stiamo entrando nell’era dell’aacquario!!io direi di preoccuparci più del presente,e di non distogliere lo sguardo dalla nostra reale situazione economica!pensiamo al presente!Ciao Ragazzi!!!

  • barbara

    Non a penso cosi’.
    L’argomento di questo sito non sono i Maya,ma sono le tempeste solari.
    La tempesta solare come possibile causa di una fine di un era.
    Sappiamo tutti che ci sono state diverse ere ,perche’ la nostra dovrebbe essere eterna?
    Non ci sono giustificazioni ai danni causati da un cataclisma.Chi nè è coinvolto pensa perchè proprio io?
    Un paese tanto tormentato già dalla povertà colpito dal cataclisma e’ finito.
    I maya sapevano predire, e sono tutti d’accordo col pensiero che per loro il 21.12.2012 è una data in cui capiterà un evento che cambierà qualcosa.

  • barbara

    Comunque di scettici ce ne sono molti
    http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20100109043918AAb4kA3
    Fanno anche bene

    Per un evento che deve capitare nel futuro si puo’ ragionare solo in termini probabilistici.

    Io dico solo che c’e’ un elevata densità di probabilità,ma ce anche un margine che non si avveri

  • barbara

    Comunque non ci pensiamo
    Penso che staro’ lontano da questo sito per un po’.
    E’ ancora presto per fare ipotesi.
    Se dobbiamo morire in massa ci deve essere un motivo!,probabilmente un cataclisma come una tempesta solare.
    La nostra vita è troppo breve per fare ipotesi perche’ secondo me le calamità sono periodiche come dicevano i Maya.

  • michelle

    ESCLUSIVISSIMAAA:se si staccherebero palle infuocate dal sole nn arriverebero nel 2012 ma nel 9012 quando ci saranno tecnologie avanzatissimissimissimissimissimissimissimissime cioe che l’ uomo sarà inteligentissimissimissimissimissimissimissimo del 1000 x 100 anche se le palle infuocate viaggiano a 1000000000km orari nn arriverebero nel 2012. e poi la vera fine del mondo ci sara fra 5miliardi di anni con “L’ESPLOSIONE” del sole.anche il sole nasce e muore

  • michelle

    ESCLUSIVISSIMAAA:se si staccherebero palle infuocate dal sole nn arriverebero nel 2012 ma nel 9012 quando ci saranno tecnologie avanzatissimissimissimissimissimissimissimissime cioe che l’ uomo sarà inteligentissimissimissimissimissimissimissimo del 1000 x 100 anche se le palle infuocate viaggiano a 1000000000km orari nn arriverebero nel 2012. e poi la vera fine del mondo ci sara fra 5miliardi di anni con “L’ESPLOSIONE” del sole.anche il sole nasce e muore KE SIGNFICATO HA QUESTO MONDO se la vita nasce e muore sofrendo.)= PANICOOOOOOOOOOOOOO X ME E I FUTURI )=)=)=)=)=)=)=)= COMUNQUE GLI ALIENI ESISTONO ESISTONO ESISTONOOOOO!!!!PANIKISSIMISSIMO

  • michelle

    IO CREDO AGLI ALIENI NN A DIO

  • michelle

    IO NN CREDO A DIO SECONDO ME NN ESISTE E NN CREDO A NESSUN DIO CREDO SOLO INFINITAMENTEE AGLI ALIENI E UN PO AL 2012 MA POKISSIMO

  • michelle

    SN SEMPRE MICHELLE IO NN CREDO A DIO E CREDO AGLI ALIENI E X KI KREDE LA STESSA COSA RISPONDA

  • giorgio

    secondo me la fine del mondo verra’ quando verra’ x qualunque male possibile immaginabile nn so se proprio 21 dicembre 2012 ma anke tra 3 ore adesso k ne sappiamo noi di cosa c’è nelle altre gallassie ma se verrà ce l’ha avremo meritato!

  • monica

    x Barbara

    ho avuto lo stesso pensiero….stare un pò fuori dal blog…
    gli interventi sono tutti indipendenti..
    non ci sono collegamenti….sembra
    a presto monica

    Concludo

    La Terra funziona come una enorme DINAMO.
    L’interazione fra il nucleo metallico fuso situato al suo interno e il movimento di rotazione del Pianeta su se stesso produce,infatti,il campo magnetico terrestre.
    Esso si estende nello spazio circostante creando la ‘MAGNETOSFERA’,una sorta di BOLLA MAGNETICA intorno alla TERRA.
    La MAGNETOSFERA ha la capacità di proteggerci dal cosidetto VENTO SOLARE, un flusso di particelle cariche provenienti dal sole.
    Sono le stesse particelle che,nel cielo delle alte altitudini boreali e australi,formano quelli spettacolari giochi di luce noti come AURORE POLARI.
    Dall’analisi delle antiche rocce estratte dai fondali oceanici,gli studiosi hanno scoperto che il polo sud e il polo nord del campo magnetico subiscono ad intervalli regolari un’inversione.

    Per cui

    – rallentamento della rotazione
    – riduzione della MAGNETO SFERA
    – riduzione della protezione dal VENTO SOLARE

    I pianeti mantengono distanze perfette a causa dei campi magnetici di cui sono fatti.
    Qualora si verificassero dei cambiamenti in un solo PIANETA all’interno di una GALASSIA per forza di cose ne risente tutto il sistema.

    Tempeste solari come conseguenza.

    penso…se dovessero accadere eventi di cambiamento cosi’ importanti per il cosmo di cui faccio parte…

    SONO ONORATA DI PARTECIPARE!!!!

    un detto che è in uso nella mia terra dice:
    ” LEGERE E NON INTELLIGERE FA BUFALO BILL ”

    Buono e costruttivo proseguimento!!!

  • Manuel

    Sono contento che le ricerche sull’universo continuano con ottimi risultati … a presto

  • barbara

    La ragazza del DIO Sole
    senti amor! sai i miei caapeaalli di che color sono? Io son “castana” una miscela tra mora e bi|onda. Ho le lettere dell’amor come la mora ma sono doppiamente travolgente come una bi|onda. Il sole mi creò con il suo amore, creandomi perfetta come un onda. In estate il sole si ricordava sai di me’, dicendo che mi amava e allora! abbronzava la mia pelle, trasmettendo a me il suo calore affinché io fossi più bella ! e lui godeva nel vedermi bella! e disse come sei bella b tutta abbronzata! La tua carnagione scura è ben intonata! Castana , marroncina – come ti amo! l’amor che lui mi diede era perenne e cosi mi disse io ti amerò per sempre. Coi raggi io riscaldo la tua pelle,perché TI AMO. Il sole allora disse: quando sei nata un nome ondulato io ti ho dato, perché tu non scordassi mai chi sei ! e alla clinica del sole tu sei nata ! Così rimasi innamorata del re’ sole e io son la ragazza del dio sole.
    Il sole allora disse b io TI AMO e per dimostrare che ti ho sempre amato ricorda che alla luce sei venuta! nel giorno del SOLstizio! e non e’ a caso! Perché , tu sei un essere speciale!. b innamorata disse io AMO il re sole e io son la ragazza del dio sole. il sole disse b tanto che ti amo che non nascesti sola ma accoppiata perché tu non devi mai patir! b capì che il sole era l’unico che gioiva sempre nel vederla felice e così disse io sono innamorata del re’ sole ed io son la ragazza del dio sole.
    ————————————————–
    Nonostante che sia matematica, scrivo le “onde” questo perche’ io considero la matematica come ogni forma logica del ragionamento.
    Cioe’ matematico per me è prima di tutto chi pensa.

  • barbara

    Ma comunque per scrivere le onde non si deve essere matematici ma bisogna amare le onde

  • barbara

    Tra le varie onde che sono in circolazione vi è anche una che mi sta a cuore



    chissà se l’onda riuscirà a bloccare i capricci di una donna che se’ fossi in lei direi io i soldi li ho la casa la ho ma perche’ non te’ ne’ stai al mare a goderti il sole per abbronzarti?inveced i rompere

  • barbara

    Onda fai sentire la tua luce e la tua potenza e se non ti ascoltano aumenta la tua frequenza

  • barbara

    L’ onda dell’amor

    Onda fai sentire la tua luce e la tua potenza
    e se non ti ascoltano aumenta la tua frequenza.
    Onda tu come il sole emani calore ma come
    il sole che reagisce con tempeste nel vedere
    le ingiustizie della terra ora reagisci e le
    tu le tue onde devi fare propagare in tutta
    l’italia ed una tempesta devi emanare affinchè
    ritorni l’amore nei cuori dei giovani perche’
    l’odio si sta propagando con tutte questi leggi
    ingiuste che colpiscono sempre i piu’ deboli e
    garantiscono benessere solo ai piu’ forti.
    Il sole è amore e vuole il bene di tutti
    ed il suo amore lo porge prima di tutto a chi solo
    in lui rifugia cioè nel piu’ debole e non nel piu’
    forte che non ha alcun problema per cui è solo un esser
    capriccioso.
    Il sole è con te e ti trasmetterà il calore per farti
    diventare forte e fronteggiare con barre resistenti
    il pericolo del male che si vuole insiedare prima
    nelle università e poi nel cuore della gente.
    Tu ci devi proteggere dall’insidia del male attaccando
    con le onde dell’amor.
    Onda tu sei comunicativa usa tutti i mezzi esistenti per
    bloccare il passaggio imminente del male.
    La mia speranza sei solo tu onda.
    TI AMO onda ,non ti arrendere mai.
    La guerra è ora iniziata.
    ma l’onda vincerà perche’ noi tutti tifiam per l’onda
    perche’ al cor non si comanda e lei è l’onda dell’amor.

  • barbara

    Io odio il sistema universitario.
    A me mi hanno messo con le spalle al muro.
    Io sono orfana e loro hanno fattot di tutto per farmi tornare indietro.
    Sono un ammasso di porci.

  • barbara

    Comunque quello che penso in realtà e’ pan per pane denti per denti ossia loro hanno assilato i ragazzi illudendoli che sarebbero andati in un ordinamento + semplice e poi facendo il cavallo da troia mettendo sbarramenti e altri impedimenti oltre che sovratasse per le persone piu’ sfrotunate riducendo ogni margine di sicurezza quindi se la gelmini ci dà da torcere se lo meritano perche’ pan per pane denti per denti.
    io volevo fare un movimento studentesco e chiamarlo la bionda che vuol dire doppiamente travolgente perchè pure i ragazzi meritano di ribellarsi alle ingiustizie e non devono stare sempre a subire le prepotenze di chi sta sempre a minacciarli.

  • barbara

    Tornando alla tempesta solare

    Io mi sento direttamente coinvolta ma non per questo devo rimanere solaa scriere commenti in questo anche se sembra che si sono esauriti gli argomenti che ora riassumo o almeno cerco.

    Il 21 /12/2012 è il giorno del solstizio invernale ossia l giorno colpito da minor luce ed in questo giorno deve venire la tempesta solare ossia uno scatenamento di radiazione.
    Sembra plausibile?Incredibile.
    Uno intuitivamente direbbe se’ la tempesta solare deve venire la faccio venire nel solstizio si’ ma d’estate perche’ essendo il giorno con la maggiore luce incidente e’ anche plausibile che sia quello in cui si scatena la tempesta solare.
    Per metter luce chi non si ricorda l’astronomia
    questo punto ve lo risolve un fisico, un astronomo ricordandovi chela tempesta solare non centra con la luce incidente che peraltro vi sono posti della terra dove e’ sempre giorno e dove e’ sempre notte.
    Che cos’e’ la tempesta solare e perche’ il 12/12 e’ considerato il giorno piu’ favorevole.

    Il 21/12 quindi è considerato come il punto piu’ favorevole non perche’ vi e’ la minore luce incidente
    che non c’entra ma perche’ passiamo per il Baricentro-il centro della galassia.
    Questo punto si puo’ considerare come il passaggio da uno strato inferiore ad uno strato superiore per cui c’e’ il rischio che nello strato superiore le condizioni ci siano avverse come pure che ci siamo migliori ma il noccioli è che cambieranno!.
    I Maya hanno accenato al 2012 come la data fine di un ciclo e ritenevano gli eventi ciclici anche le disgrazie come maremoti terremoti ecc….
    come pure i bei giorni sempre ciclici.
    L’ipotesi di eventi CICLICI ossia animati di movimento ONDULATORIO è plausibile essendo l’universo regolato da movimenti armonici come la rotazione dei pianeti intorno al sole che si riscontra qualche periodicità anche negli eventi.
    Per cui a questo punto dico SI è a favore di una possibilità.
    Inoltre i Maya sono affascinanti:
    Nonostante che sia un poplo antico usava una numerazione matematica molto avanzata BARRE e PUNTI come l’alfabeto morse.
    Magari Morse ha preso spunto dai Maya.
    Se ora noi misuriamo la differenza tra due eventi minacciosi possiamo farci un calcolo abbozzato della prossima tempesta solare.
    Comunque sicuramente è un evento con cui faremo i conti!
    Per cui meglio cercare di fronteggiare la minaccia il prima possibile perche’ comunque servirà.

  • barbara

    *monica

    Hai notato che ho scritto

    12 / 12

    il 12 e il 21 sono due sensi contrari.

    Il 12 mi è sempre piaciuto come numero.
    Io lo leggo come il senso duale del 21.
    Ogni ente ha un ente duale.
    Il duale del 21 è il 12.
    Il duale dell’elettrone e’ il protone.
    Il duale della donna e’ la sua anima gemella.
    Il teorema della dualità asserisce se io considero una proposizione e scambio tutti i termini con i termini duali ottengo un altra proposizione ANCORA VERA,.

  • barbara

    La ragazza del DIO Sole

    senti amor! sai i miei caapeaalli di che color sono?
    Io son “castana” una miscela tra mora e bi|onda.
    Ho le lettere dell’amor come la mora
    ma sono doppiamente travolgente come una bi|onda.
    Il sole mi creò con il suo amore, creandomi perfetta
    come un onda.
    In estate il sole si ricordava sai di me’, dicendo che mi amava
    e allora! abbronzava la mia pelle, trasmettendo a me il suo calore
    affinché io fossi più bella !
    e lui godeva nel vedermi bella!
    e disse come sei bella b tutta abbronzata!
    La tua carnagione scura è ben intonata!
    Castana , marroncina – come ti amo!
    l’amor che lui mi diede era perenne e cosi
    mi disse io ti amerò per sempre.
    Coi raggi io riscaldo la tua pelle,perché TI AMO.
    Il sole allora disse: quando sei nata un nome ondulato
    io ti ho dato, perché tu non scordassi mai chi sei !
    e alla clinica del sole tu sei nata !
    Così rimasi innamorata del re’ sole e
    io son la ragazza del dio sole.

  • monica

    ciao Barbara,

    come ti ho già scritto nelle repliche più sù, questo periodo storico è caratterizzato da ingiustizie ed intrighi…
    come popolo abitatore di un pianeta stiamo arrivando al TILT…siamo talmente intossicati che non c’è più niente di sano intorno….
    la razza umana è vecchia…se la paragoniamo alle tappe dell’evoluzione dell’uomo siamo al capolinea..
    non credo sia modificabile un tale ed incancrenito sistema…
    ..e a poco valgono le proteste…possono smuovere, appena per un secondo, la coscienza di un individuo,ma poi tutto torna come prima…
    sei una ragazza sensibile e molto dolce..piena di speranza e molto carica di sofferenza…
    ……….non sei sola……..
    siamo in tanti a percepire il cambiamento..

    non sarà l’uomo a cambiare,ma sarà il cambiamento a cambiare l’uomo….

    abbiamo delle percezioni senza conoscerne la provenienza…

    eppure i fisici stanno sperimentando l’eventualità di una connessione di pensiero sia tra umani che non…
    attraverso experimenti (vedi il S.E.T.I.)con neuroni hanno verificato trasmissioni di informazioni tra le cellule a distanza…
    il nostro cervello è troppo inquinato da niente(che sono le cose di tutti i giorni)e non ci permette di riconoscere quelle informazioni che riguardano ”’noi abitatori e partecipi di un pianeta all’interno di un sistema”’……..
    siamo un UNO che si è DIVISO ma che PARTECIPA all’UNO..
    ..è difficile..
    …siamo tutti collegati…non fisicamente..

    E torno ai Maya…alle loro capacità…
    e serenamente attendo questo 2012…si stanno già verificando eventi che denotano cambiamento

    x Manuel
    grazie….non ci lasciare..
    bentornato

  • nunzio

    la nasa dice che probabilmente nel 2012 ci sara’ una tempesta solare che sconvolgera’il mondo perche la tempesta solare brucera’ tutti i trasformatori del nostro pianeta la mia domanda e’ ma questi trasformatori non possiamo costruirli adesso e metterli al sicuro per quando serviranno?

  • Barbara

    Io non riesco a capire perche’ tra tanti componenti elettronici si preoccupano principalmente dei trasformatori.

    Perche’ i trssformatori e non altri

  • Barbara

    La tempesta solare influenza tutti i componenti elettronici oppure i trasformatori hanno una sesibilità particolare alle radiazioni e qual’e’ il principio fisico per cui sono sensibili alla radiazione.

    Il riscaldamento sicuramnte avviene
    Il rischio è dovuto sicuramente alla rottura dei componenti,il principio fisico che lo rompe qual’e’ la temperature che si alza come un impulso e non e’ soppotato in quanto nel prrogetto non la hano prevista.
    E’ una mancanza del progettatore che non le prevede?

  • Barbara

    Visto che le temp solari non sono un fenomeno nuovo non capsico perche’ non calcolano il progetto del trasformatore tenendo conto che accadra’ probabiolmetne una tempesta solare.
    Perche’ l’ing cicile non calcola pensando ai maremoi agli uragani ai cataclismi

  • Barbara

    Ogni tanto per radio si sente del 2012
    qualcuno si è aggiornato sulle notizie della nasa.

    o eran una presa ingiro
    oppute tendono a deviare le persone per non gegttare il panico

    se fosse vera al posto loro la terrei segreta

  • kasia

    aiutareeeeeeeeeeee dioooooooooooo…. nooooooooooo tutti morire fine mondo 21 dicembre. voleva/o futura avanti vivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa :((((((((((((((((((

  • Diego della Torres

    Ho letto tutti i post di questi ultimi due anni.
    Mi rendo conto che qui l´ignoranza abbonda, anche solo nella semplice struttura grammaticale, che é la base per farsi capire.
    Escluso questo, vorrei rendere partecipe Barbara del fatto che, in 15 mesi di boiate che ha scritto, si é contradetta ad ogni post, prima spiegando a tutti e mille volte quanto essa sia sensitiva e come sente e risente la fine del mondo, per poi arrivare a dire che non capisce nulla delle notizie sulla fine del mondo !!!
    Sugli spagnoli che hanno portato la cultura in italia, fino a dichiarare di non ricordare la storia e di odiare le universitá !!
    Io molto umilmente ho finito solo la 3 media, poiché dovevo aiutare i miei genitori, ma per farsi una cultura non serve l´universitá, basta leggere e essere curiosi, o semplicemente ascoltare e essere umili.
    Io mi sono fatto una idea, non sulle catastrofi, bensí sulla psicologia che porta certe persone e a scrivere senza un senso, ripetendosi perché credono che gli altri siano ignoranti quanto loro stessi, e non sapendosi nemmeno spiegare o cognugare un verbo.
    La cosa mi fa schifo, usa il computer (non compiuter) per farti una cultura e la zappa per una coltura. perché sapere non é come sapare, ma se coltivi il cervello i frutti crescono !!!
    Cristo che oca…
    Mi é venuto il nervoso.
    Peccato per quei quattro personaggi interessanti che scrivevano qualche mese fá e che sono scappati, ma li capisco pienamente.
    Addio.

  • kasia

    io no so sicuro……….. questo vai vedere clicca —–>http://www.youtube.com/watch?v=2yVmWFFUoNw&feature=related

  • monica

    Ci siamo un pò allontanati dall’argomento ‘tempeste solari’.
    Credo sia inevitabile…se consideriamo oltre agli eventi naturali anche quelli umani.
    E’ tutto un disastro…e trovo comprensibile lo sfogo di chi da questa società subisce torti continuamente.
    Disastri umani e disastri naturali…..ci sono influenze reciproche.

    -Il terremoto in Cile.
    -Lo spostamento dell’asse terrestre di 8cm (per Boschi addirittura 12cm).
    -La microriduzione della durata di un giorno.
    -Il terremoto a Taiwan.
    -Gli smottamenti nel Sud Italia.
    -Riprese attività vulcaniche in Italia.
    -Il ghiaccio nel canale della Manica.

    Non sanno che tipo di risposte darci.

    Da “Gli Aztechi” di R.Townsend

    ‘Le cinque ere’
    ….si profetizzava che la quinta era,quella attuale,sarebbe finita a causa dei terremoti.
    Il suo segno è il geroglifico OLLIN,’movimento'(della terra).

  • Barbara

    Per diego
    semmai tu oltre ad essere un cafone sei uno zappatore perche’ hai il comportamento da zappatore.
    Quello che conta è la capacità di far captare alle persone.
    Gli errori peraltro , ho piu’ volte spiegato che ci sono perche’ io sono molto naturale e scrivo pure veloce ,per cui non controllo gli errori di battirura e errori grammaticali non ne faccio,a meno che non voluti di proposito per accentuare delle parole.

  • Barbara

    Non odio le università odio tutti i cambiamenti che fanno in continuazione,perche’ essendo noi dei carichi, noi ci adattiamo alle circostanze e se cambiano in continuazione i forzamenti dopo bisogna cambiare la condizione di adattamento e ci vuole tempo perchè tutto vada a regime.
    Veramente non sta capendo niente di quello che succede alle università il fastidio lo provo perche’ sono schizzofrenici facendo in continuazione cambiamenti ed alternando lo stato delle persone.
    Cioe’ le persone non riescono piu’ ad adattarsi cambiando in continuazione i forzamenti.
    Tutti riescono ad adattarsi altrimenti uno si suicida ,loro spingono le persone a suicidarsi.

  • Barbara

    A me personalemente se una cosa non piace la ignoro.
    Quindi non capisco questi commenti che senso hanno perche’ nessuno ti obbliga a leggerli.
    In questo sito ognuno è libero di scrivere la propria.
    Siete pregati di scrivere qualsosa sulla tempesta che non conosco perche’ io sono veramente interessata a cercare di capire quanto sia veo quello che sta dietro.
    Perche’ e’ ovvio che se qualcuno mi dice che stiamo per morire io voglio verificare che le ipotesi siano plausibili.

  • Barbara

    Comunque ora sono solo interessante ad indagare sugli eventi circostanti.
    Come avete osservato queste calamità naturali che si verificate sono un pochino vicine.
    Io non pensare ad un evento impulsivo che ci distrugge ma è naturale pensare che se il sole ora si sta dirigendo verso una zona turbolenta che gli effetti si manifestino in maniera conrtinua e non che moriamo impulsivamente il che sarebbe la peggior morta quella senza preavviso.

  • Barbara

    Comunque se gli altri se ne sono andati è perche’ ovviamente non ritengono intelligente perdere tempo in questo sito.
    Si diceva che questo sito è nato per publicizzare il film
    A me il film non e’ piaciuto troppo pesante per i miei gusti ,non era molto scorrevole e richiedeva troppo attenzione.
    Era troppo pesante che non sono riuscita a vederlo perche’ richiede troppa concentrazione.
    A me piacciono le cose scorrevoli non cosi’ pesanti.

  • Barbara

    Comunque se noi moriamo probabilmente ce lo meritiamo.
    Il mondo è uno schifo incredibile piu’ ci vivo dentro e piu’ mi accorgo di quanto fà schifo che è marcio che non ce’ niente di onesto dentro.
    Quindi se moriamo ce lo meritiamo.

  • Barbara

    Io veramente sono attratta da questo sito per motivi personale come forse qualcuno si e’ perso con tutti questi commenti è facile perdersi.
    Sono antia il 21/12 e mia mammma è nata il 13/08.
    E non posso credere che mia mamma sia morta per caso e magari se esiste qualcosa che non riusciamo a percipire perche’ non è nella nostra banda ,io riesco a captarla.

  • Barbara

    Dato che non si sa nella maniera scientifica cosa c’e’ dopo la morte se mia mamma volesse comunicare con me puo’ essere che sono riuscita a trovare il canale.
    Data che niente è provato scientificamente io devo considerare tutte le ipotesi anche quelli che per gli altri sono da pazzi.
    La mia speranza è la rincarnazione ma potrebbe andare bene un mondo parallelo al nostro.
    Allora bisogna trovare il canale di comunicazione.
    Poi ovvviamente se non esiste niente allora perche’ non rubare non uccidere …. tanto ….

  • Barbara

    Io non voglio fare l’ipotesi peggiore alla maniera ingegenristica che non esiste niente
    faccio l’ipotesi migliore e sono convinta che un giorno riusciranno a scoprirlo magari è un canale di comunicazione ignoto.

    Comuqnue per chi dice che no so scrivere sappia che io scrivo addirittura le

    Belli,poveri,ricchi e brutti
    nella bara ci vanno tutti…..

    Questo e’ il punto cruciale
    Che noi l’unca certezza che abbiamo è che moriremo
    Per chi si crede che la nostra vita è lunga si sbaglia.

    Per un raggio luminoso la nostra vita non si vede nemmeno per un istante,una pianta gia’ vive piu’ di noi.

    Ognuno di noi è come un puntino e nessuno è indispensabile,tranne qualcuno che ho chiamato elemento assestante che ha capacità di cambiare radicalemnte il mondo che ci circonda.

    Come sarebbe la nostra vita se non ci fosse stato uno come Newton ?

  • mario

    mi.voglio.spendere.100.miglioni.di.euri.al.giorno.ne.o.bisognio

  • mario

    mi.voglio.spendere.100.miglioni.di.euri.al.giorno

  • Barbara

    Per quanto riguarda la morte per me la soluzione è la piu’ semplice possibile ossia il “mistero è irrisoluto” cio’ implica che è un dilemma aperto cio’ implica che puo’ essere che un giorno l’enigma si risolve.
    D’altra parte il messaggio di Galileo è chiaro il 21 12 è stato minacciato e la chiesa lo ha torturato andando contro sè stessa.
    Cio’ dimostra che è una teoria falsa.
    Nonostante cio’ credo in un Dio perche’ sono nata che credevo in Dio e quindi Dio mi dà forza e non ci so’ rinunciare.
    E credo pure nei santi.
    Per me il Dio è la luce.
    Noi esistiamo grazie alla luce.
    Naturalmente il Dio si confonde con l’amore quindi probabilmente ognuno di noi lo identifica con cio’ che ama.
    Secondo me essendo perfetta e conoscendo l’universo rappresenta l’entità logica e quindi la matematica.
    Pure i maya consideravano la matematica un culto come cio’ che potesse avvicinarli a Dio,il che è logico perche’ avvicinarsi alla verità significa studiare le materie logiche e significa avvicinari a Dio.
    Significa aprire lo spiraglio per i problemi irrisolti.
    Passo dopo passo ci avviciniamo sempre di piu’ alla verità.
    Dato che i Maya hanno predetto il 2012 come un punto di passaggio e di transizione e’ naturale dare un margine di veritàa quanto dicevano,anche perche’ era un popolo accurato nei calcoli quanto il Morse.
    Lo sapete chi era Morse.
    Voi che usate i computer
    N.B A difesa di quanto mi hanno detto sopra

    Probabilmente è impossibile come si dice sopra che io commetto l’errore a scrivere computer perche’ io sono una MAGA del computer che non ha segreti per me.
    Lo ha dettio pure il test quando lo ha fatto.
    Ha detto che io non posso mai commettere l’errore di scrivere compiuter perche’ sono una MAGHETTA del computer.
    I Maya avevano la stessa accuratezza ed intelligenza di Morse in quanto entrambi usavano gli stessi simboli l’uno per i numeri l’altro per la comunicazione.
    Per cui e’ un popolo che attrae.
    Comunque se qualcuno ha notizie nuove sulla tempesta ne sarei interssata.

  • Barbara

    Ragazzi tanto per divertimento ho scritto una storia
    la storia sul professionista.
    [E poi dicono che non so scrivere,quando io scirvo per divertimento]

    Il professionista

    Se tu la professione vuoi fare a bloccare e sbloccare ti devi imparare.
    Andai dal dentista e mi blocco’ con un otturazione il dente malato.
    Chiamai l’idraulico e mi sblocco’ il lavandino che si era otturato.
    Avevo l’emicrania e il dottore mi diede un farmaco per sbloccare il mal di testa,
    mentre il suo amico, sempre dottore, era impegnato, all’ospedale, a bloccare un emorragia.
    L’ing civile invece si occupava principalmente di bloccare con dei vincoli, gli spostamenti
    prodotti dalle forze e li usava nello stesso modo cui l’ing elettronico principalmente usava i filtri per
    bloccare i segnali che non desiderava.
    Il professore invece bloccava chi non era abbastanza preparato.
    Il giudice bloccava i balordi e li metteva nelle sbarre.
    La ballerina si aiutava invece con la barra a sbloccare i movimenti e giorni interi si allenava
    per essere sciolta nei suoi movimenti, come nello stesso modo l’attore si allenava per
    sembrare naturale e non bloccarsi’ di fronte ad una parte.
    L’avvocato invece tutte le leggi si imparava per trovare il pretesto
    che scagionava[sbloccava] il suo cliente.
    La mia macchina si blocco’ e si fermo’,ci volle il meccanico per sbloccarla.

    Allora il punto è questo:
    se il professionista tu vuoi fare a bloccare e sbloccare ti devi imparare.

  • Barbara

    Per Monica
    Penso veramente che lasciero’ questo sito per un po’ a meno che non ci siano delle novità rilevanti.
    Ho notato che anche tu ti sei accorta delle calamità che ci sono state.
    Veramente disastrose…………….
    La tempesta solare anche è una calamità………..
    Comunque sono da brividi

    P.S quella di sopra sul professionista doveva essere solo una storia divertente per spezzare la noia.

  • Barbara

    Comunque io non scrivo poesie scrivo filastrocche
    lo ho cambiata

    La storia sul professionista
    Se tu la professione vuoi fare a “bloccare” e “sbloccare” ti devi imparare.
    Andai dal dentista e mi “blocco’” con un otturazione il dente malato.
    Chiamai l’idraulico e mi “sblocco’” il lavandino che si era otturato.
    Il professore invece “bloccava” chi si era mal preparato!
    La ballerina si aiutava invece con la barra a sbloccare i movimenti, e giorni interi si allenava
    per essere sciolta nei suoi movimenti! come nello stesso modo l’attore si allenava per
    sembrare naturale e non “bloccarsi'” di fronte ad una parte.
    L’avvocato invece tutte le leggi si imparava per trovare il cavillo
    che scagionava[sbloccava] il suo cliente.
    Il giudice invece ” bloccava” i balordi e li metteva dietro le sbarre.
    E allora
    se tu il professionista vuoi fare a “bloccare” e “sbloccare” ti devi imparare.

  • monica

    ‘Quinta era’…” OLLIN “…movimento (della terra)..

    Oggi notizia di terremoto in Turchia. 6,2 grado scala Richter.

    I Maya non ‘erano’ un popolo…’sono’ il popolo!

    Mi domando il motivo per il quale ancora oggi non venga data importanza rilevante ad eventi che stanno interessando tutti gli esseri viventi abitatori di un PIANETA che si stà muovendo!!!
    I tg continuano a dare notizie di importanza irrilevante….

    A chi tocca ora?
    Le boe con i sensori per la rilevazione dei terremoti nei mari non inviano correttamente i segnali.

    Manuel…che notizie hai?

    Ogni evento..ogni movimento..in questa enorme PALLA sospesa nello spazio genera inevitavilmente reazioni a catena….comprese tempeste solari….

    e non è come andare a farsi una lampada……

  • monica

    x Barbara

    non ha senso il tuo pensiero di andare via per un pò..
    e non è importante come si scrive,ma quello che si scrive…
    ognuno è libero di dire quello che pensa…
    qualora dovesse accadere un evento catastrofico,come quelli che ci stanno interessando…TUTTI….cosa facciamo???????
    ……..SELEZIONIAMO??????…….

    MA FATEMI IL PIACERE!!!!!!!!!

    ASCOLTIAMOCI……TUTTI….

    Ogni intervento porta qualcosa…anche quello meno tollerante….
    anch’io lo sono stata!

    RI-ASPETTO MICHELLE GIORGIO MANUEL DIEGO DELLA TORRES………………………………..

    io stò trasmettendo dalla Toscana,zona mare

  • monica

    qui vento forte e neve….

    Grecia : scossa di terremoto di grado 4,2 scala Richter.

  • roby

    Tremate tremate gli UFI son tornate….

  • monica

    ecco…..come non detto!!!

    Comunque anche questo simpatico intermezzo si può interpretare come un brivido di paura generato dalle informazioni da me trasmesse.
    E che, peraltro, corrispondono a dati reali.
    Opinabile e discutibile il mio pensiero sul popolo Maya.
    Ma tanto è solo un mio pensiero.
    Libera di esprimerlo.Inerente e coerente al link.
    Inoltre il link prevede questo genere di argomenti.
    Altrimenti andiamo in link più leggerini e superficialini.

    ..gli UFI..son tornate…
    è per Barbara ed io….GRAZZZIE

    Ciao Roby!!!!

    P.S. riesco anche a scrivere cavolate….
    ma non mi sembra che l’intenzione di chi ha creato questo blog prevedesse argomenti non inerenti alle tempeste solari ed argomenti correlati!

  • monica

    ‘ Vulcano Stromboli: tre violente esplosioni con fuoriuscita di lava.
    TG 2, nelle notizie sottotitolate.

    ah già…..
    ..gli UFI son tornate…

    ma…
    Turchia..Grecia.. Italia…c’è un collegamento?

    ma no….è importante la ‘strafia’ che sfila mezza gnuda sulla passerella di ARMANI!!!!

  • Roby

    Ciao monaca!! Ma chi tela fatto fare a vestire abiti monacali!! a me mi piacciono di piu le suore.
    Ciao Roby

    Gli ufi però gli eccelsiasti li lasciano in Pace perchè sono buoni.

  • Barbara

    secondo me lo scopo dell’esistena dell’umanità e’ quello di cercare di capire come non morire.
    a noi e’ stata assegnata una sfida
    trovare la strada di salvezza
    Einstein una traccia c’e’ la ha data
    quando la avremo trovato ci sentiremo in paradiso

    NOI DOBBIAMO TROVARLA LA MORTE LA DOBBAIMO SCONFIGGERE
    LANOSTRA E’ UNA SFIDA

  • leon

    Il sole lui ci ha creato e lui ci ucciderà.

  • federica

    Anche io ho sentito per radio e televisione questa notizia.
    Sara’la miliardesima bufala

  • Irene

    ti do ragione
    e’una bufala le solite porcherie per fare quattrini con libri ecc..
    perche’ con la crisi pur di fare soldi si ricorre ad ogni mezzo

  • araba

    salve sono una ragazza araba..
    la diffusione di questa notizia mi è arrivata si sta diffondendo in tutto il mondo vorrei tanto saperne di piu’

  • barbara

    prendete sul serio questa notizia e andate sul sito
    http://www.december212012.com/download/2012/FOX_Solar_Storms.htm

    ci manca 900 e qualcosa di giorni

    nn è una bufala
    io comunque penso piu’ probabile le 14 e 35 che le 11:11
    ovviamente sono stupidaggini la teoria delle undici

  • barbara

    Comunque penso che il fatto delle 11 11 siano stupidaggini io non sono assolutamente una cialtrone perche’ sono la prima a credere nelle cose che penso
    c’e’ chi usa la matematica per creare corrispondenze inutili [il matematico è principalmente colui che crea corrispondenze] e quindi essere un cialtrone
    ognuno ha le proprie capacità di filtraggio.

    per me la vita ha senso poi ognuno è libero di cercare il significato

  • Barbarella

    Molti sperano che il 21.12 sia il termine di questo periodo di crisi.
    Infatti è un periodo di merda e le persone per istinto di sopravvivenza ( in fondo siamo anche noi animali) tendono a sbranarsi l’uno con l’altro.
    Io per esempio, per come funziona l’università posso dire , facendo il confronto che questi nuovi ordinamenti , le modifiche che fanno sono tutte mosse per intrappolare le persone che rimangono piu’ bloccate e studiano persino il modo per non farti andare avanti.
    Le loro mosse sono in primo piano come “fottere gli studenti” almeno alla mia facoltà.
    Come se uno ti facesse in continuazione lo sgambetto mettendo gli esami del corso indietro all’anno precedente tecnica usata dall’universita’ per sbaragliare le persone e che tiene pure il nome di retroazione.ti fanno tornare indietro e tu tirato con due forze uguali e contrarie non prosegui.
    Quindi si aumenta il tasso di disoccupazione.
    E’ un periodo nero per tutti – previsto da molti – noi siamo la nostra autodistruzione creamo macchine che ci sostuitiscono e poi non serviamo.
    “l’automazione implica la disoccupazione”
    piu’ ci evolviamo tecnologicamente piu’ ci fottiamo e dientiamo inutili senza lavoro oppure lavoro per pochi.
    La crisi è una conseguenza della nostra evoluzione.

  • barbara

    anche se questo un altro tema ora parlo della crisi perche’ puo’ essere che è un fenomeno attinente.
    io personalemnte dai dati della televisione che prima vedevo mi sarei aspettata il contraio che c’erano piu soldi me si deve essere verificato qeusto fenomeno

    i soldi aumentano ma i soldi attraggono i marioli i marioli aumentano per cui i soldi diminuiscono

    nel bilancio complessivo i soldi sono diminuiti.

    comunque il probelma principale lo inqueadro nella conversione dell’euro non rispettata
    una pizza costava 2000 lire ora costa 4 euro
    un gelato costava 500 lire ora costa 1,50 euro

    l’euro doveva valere 1936,27 lire ma si comporta nelle spese come se ne vale 500 lire per cui vi e’ un fattore 4 di poverta’
    le perdone sono scalate di rango
    a parità di soldi possono comprare meno

    un professore mediamnete che guadagnava 2.000.000 lire stava bene converiti in 1000 euro sei morto di fame

    quindi si e’ avuto una traslazione della poverta’
    il ricco e’ diventato medio il medio povero il povero barbone

    quindi dobbiamo ripristinare il calore vero dell’uro e non quele fasullo di 500 lire
    nelle spese l’euro come se valesse 50o lire un fattore di 4 volte minore che ha portato la poverta’ allo stato perche’ compra di meno con gli stessi soldi

  • barbara

    secondo me quando e’ venuto l’euro tutti proprio hanno pensato di farla furba e come imbrogliare ad esempio le universita’ come fottersi i soldi facenod le riforme etutt e quelle stronzate e infatti le tasse costano molte decadi in piu’

  • monica

    x Roby

    ” Io ho applicato il cuore a cercare e a investigare con saggezza tutto ciò che si fà sotto il cielo:
    occupazione penosa, che Dio ha data ai figli degli uomini perchè vi si affatichino.
    Io ho visto tutto ciò che si fà sotto il sole:
    ed ecco tutto è vanità, è un correre dietro al vento.”
    Qohelet

  • ke cazzo dite

    raga voi nn avete capito nnt la nasa gli scienziati ci guadagnano dicendo cazzate per far mettere paura alla gente

  • carpadoremi

    a leggere certi commenti mi son messa le mani nei capelli. Quanti boccaloni esistono a sto mondo? Direi anche troppi. Leggete meno cazzate su cospirazioni, rettiliani e deliri di Giacobbo e trovatevi un hobby sano come il birdwatching o la collezione di monete. Oppure troverete anche lì segni di un’imminente fine? Meteoriti a forma di stordi che rallenteranno la Terra facendo fondere ogni moneta esistente magari!
    Io il 21 Dicembre del 2012 mi sveglierò e riderò di tutti voi che ci credete.

  • monica

    va bene..
    ognuno è “libero” di credere in ciò che vuole..
    ed è “libero” di praticare ‘gli hobby’ che lo interessano e gli occupano la mente…
    giudicare è fatica..ed è limitazione sia per chi giudica e sia per chi viene giudicato..
    nessuno degli scriventi, “seri”, a favore del cambiamento si è permesso di incutere il terrore o giudicare chi non crede..per cui un punto a favore và a le loro esposizioni descrittive,informative e trasparenti..prive di ogni cattiva ironia o consiglio su come impiegare il tempo..

    carissima signora..anch io ho tanti hobby e anch io il giorno stabilito spero di svegliarmi come si sveglierà Lei e il resto dell umanità..

    intanto mi godo quello a cui tengo…scansando quella parte di umanità che ‘mette i bastoni tra le ruote’ a chi cerca di esprimere le proprie, personali opinioni..

    oggi fà davvero caldo…

  • VALERIA

    Cara CarpaDoremì,
    ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….!

  • VALERIA

    Signori e signore, non uccidiamo la fantasia, portale della speranza.
    Cara CarpaDoremì….allarga i tuoi orizzonti. Non ti fermare a guardare gli uccelli. Sopra ci sono le nuvole.

  • marco

    ragazzi,ieri al tg hanno detto che nel 2012 una tempesta elettromagnetica proveniente dal sole colpirà la terra, questo è il link
    http://www.video.mediaset.it/video/tg5/full/176575/edizione-ore-1800-del-3-agosto.html#tf-s1-c1-o1-p1
    nel caso non si vedesse dovete andare sul sito di mediaset e cercare la puntata di cinque minuti che fanno alle 18:00, ieri era il tre agosto 2010 per chi non se lo ricordasse, comunque ho creato su facebook un gruppo in cui si parla di queste cose, si chiama verità sul 2012

  • Alessandro

    Ciao a tutti.
    Io credo che il 21.12.2012 qualcosa succederà. magari non proprio in quel giorno, ma guardiamoci bene attorno e chiediamoci se tutti questi terremoti, maremoti, le stagioni, se tutto questo è nella normalità.
    Secondo me no, e mai nessuno della Nasa o qualche ente riconosciuto verrà a dirci “Signori è matematicamente provato che un asteroide ci colpirà” o qualcosa del tipo “si è tutto vero, il sole ci cuocerà”…pensate a cosa succederebbe? Se qualcuno sa per certo che qualcosa di grave sta succedendo, non ce lo verrà a dire.
    Per gli “ufi”, è da stupidi pensare di essere gli unici esseri dell’universo. Non saranno veri i dischi volanti, le invasioni, ma da qualche parte qualcuno o qualcosa ci deve essere. Rispetto comunque a chi non crede ai maya, agli ufo e a tutte queste cose, ma per questi, lasciate libera parola a noi e non riempite la pagina di commenti o insulti.
    Ciao a tutti

  • Barbara

    Ritiro tutto quello che ho detto.
    Non ci credo piu’ che viene la fine del mondo.
    Quando un fenomeno e’ incerto e’ meglio pensre al meglio.

  • monica

    O Barbara….mi dispiace che tu sia giunta a questa conclusione…dopo tutti i tuoi interventi ed il coinvolgimento per l’argomento…anch’io ho momenti nei quali mi arrendo e prevale una ‘parte’e’certa’ razionalità…ma poi gli eventi parlano da soli…
    guarda la ‘marea rossa’…vai all’ Apocalisse di Giovanni…troverai conferme…ma non c’è solo quella..che dal mio punto di vista può essere sufficiente…nella Bibbia ci sono Verità e Profezie che solo menti eccelse possono comprendere…
    purtroppo io sono di una ignoranza paurosa e mi limito a leggere cercando di capire e mi azzardo ad interpretare…ma non voglio essere così presuntuosa da trarne conclusioni poichè la mia cultura è limitata…poi penso che ormai sia tardi per me..è come un bambino che passa direttamente alle scuole medie senza passare dalle elementari…qualcosa perde..qualcosa?…tanto..troppo…ci sono dei passaggi..delle informazioni..che devono seguire un percorso..e a tutto questo si deve aggiungere un talento naturale..una sensibilità verso certi ‘movimenti’…ogni cosa deve essere in sincronia e armonia con l’altra…
    penso a Tesla..Einstein..agli esperimenti in atto a Ginevra…noi non sappiamo ancora nulla..
    noi?…no!loro…le menti eccelse che hanno menti intuitive e sono al posto giusto…che,spero,ci faranno sapere..ma un sapere comprensibile..che inizia dalla A….da quelle che sono le basi..le conoscenze elementari…per poi arrivare alla comprensione..
    siamo tutti in grado di capire..basta la volontà e qualcuno disposto ad informare senza interessi di prestigio..
    spero di risentirti…ciao..monica

  • Andrea

    @Barbara…La teoria dell’anno galattico non ha senso visto che è solo un’unità di misura. Ogni istante è un buon compleanno galattico allora, se prendi come punto di riferimento un anno galattico fa. Le tue conoscienze astronomiche sono pressochè nulle.

  • monica

    ..credo che Barbara intedesse parlare di ‘allineamento’ galattico..peraltro previsto per l’anno 2012.
    L’allineamento del sole con l’equatore della galassia al solstizio d’inverno.
    Questo allineamento è prodotto dalla precessione degli equinozi.
    La precessione degli equinozi è causata dal moto della terra lungo l’equatore celeste.
    Alcuni scienziati hanno calcolato che l’allineamento galattico è iniziato nel 1998.
    Il centro galattico è un’area molto ampia.
    Il periodo necessario per attraversarlo pare sia iniziato nel 1980 e pare si concluderà nel 2016.
    L’allineamento si ripete ogni 26mila anni circa. Questo numero corrisponde esattamente al periodo del ‘lungo computo’ dei Maya.

    • Ilteo

      ehm rileggendo alcuni commenti, penso sia doveroso dare un occhiata a rastametal, siete geniali, se succedesse davvero una cosa simile io sono con voi, però avete dimenticato un paio di fighe per sicurezza!!!
      cmq stando alle repliche serie, secondo me ogni cosa nasce , vive e muore; ogni avvenimento è causa di un altro e ad esso si applicano le conseguenze…
      proviamo a ragionare, tante sono le notizie dateci da vari siti, libri etcetc..una volta lette ognuno di noi può trarre le proprie conclusioni..
      secondo me un fondo di verità c’è non in tutte le notizie ma in alcune.
      partiamo da:
      1) i maya predissero la fine il 21.12.2012
      2) il tempo per i maya non è indicato con una linea orizzontale che va verso l’infinito ma è un anello che si interpone con altri quindi gli eventi non avvengono con casualità ma si ripetono ciclicamente.
      QUINDI LA FINE sarà l’inizio di un altro ciclo
      3) si parla di allineamenti galattici, questo non saprei sò soltanto che è un evento rarissimo che si verifica ogni 24.000 anni e cosa strana il 21.12.2012 il sole sarà al centro della nostra galassia
      4) una volta allineato quali forze si possono sprigionare, visto che noi 24.000 anni fa non c’eravamo non possiamo saperlo?

      qui arrivo alla mia personale opinione….

      il 20.12.2012 saremo tutti ansiosi sul cosa succederà l’indomani, c’è chi vivrà tranquillo e chi preso dal panico chissà mai cosa s’inventa… io me ne andrò in montagna e se veramente una tempesta solare colpirà il nostro pianeta, spero di sopravvivere con le risorse che la terra ci ha offerto…

      boh regaz le canne fanno pensare troppo…

      Gli alieni, bah, noi siamo un loro esperimento.. c’han dato la vita e ci osservano per vedere il nostro progresso. qualcosa succederà!1

  • monica

    ..non riesco a leggere il tuo nome…comunque il tuo intervento mi piace…
    Stò leggendo ” Sfere di luce” di M. Teodorani…è interessante, scorrevole e anche divertente benchè sia un testo di base scientifica. Teodorani è un astrofisico, ricercatore.
    A volte leggere stanca……questo no…
    Sono incuriosita dagli strani eventi che stanno accadendo in varie parti del mondo..la morte improvvisa di varie specie di pesci ed uccelli…acqua e aria…chissà che cosa ci diranno…a volte penso ad alterazioni di tipo elettromagnetico…e loro sono quelli che ci hanno rimesso la vita per primi…
    mi piace questo sito….peccato che la discussione proceda a balzi…

  • monica

    ..penso alle manifestazioni di luce..penso che esse appaiano in alcune zone del mondo..penso che in quelle zone siano concentrati resti di esseri viventi vegetali, animali ed umani..penso che particolari caratteristiche elettromagnetiche di quei luoghi possano dare origine a questi fenomeni..penso che scariche elettriche associate con elementi di natura minerale,vegetale,animale e umana possano rigenerare e creare fonti di energie intelligenti..penso che la vita del cosmo sia in movimento e che la sfera che ci ospita risenta del cambiamento..nuove situazioni di gravità tra pianeti modificano i campi elettromagnetici nei pianeti stessi..
    penso all’elettroshok..a Frankenstein..
    elettricità combinata che raccoglie e genera nuove strutture..intelligenti?
    penso ad un dna dormiente dopo la morte fisica..

    penso troppo…bè..torno alla vita di tutti i giorni..
    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...